Fusione FCA GM?


PAI © Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube passioneautoitaliane.it -redazionewm@outlook.com

Secondo molti, le recenti voci di un possibile acquisto di alcuni marchi FCA da parte dei Cinesi, è servito e serve a spingere FCA in borsa, ma sopratutto a nascondere o smuovere le acque con GM.

Se andiamo ad analizzare la situazione, GM ha ceduto (in Europa) Opel in perdita e la divisione Indiana e Sud Africana. FCA in Europa è redditiva e GM è assente, FCA in India sta lanciando la Jeep e GM è uscita dal mercato, in Africa FCA è presente e si sta espandendo (come in Nigeria)... Si nota che è come se GM e FCA si stessero preparando alla fusione dividendosi in maniera equa il meracto Modiale, evitando la concorrenza interna.

Questo spiegherebbe anche il ritardo e il rinvio di alcuni modelli, che, con la fusione con GM, porterebbe alla condivisione dei costi e non solo.

Per ora sono solo semplici analisi dettate da coincidenze non scontate, e va tenuto conto che Marchionne non ha mai nascosto l'interesse ad alleanze e fusioni, tanto meno con GM. Da parte di quest'ultima, invece, sarebbe strano rinunciare a mercati importanti, ed è più facile pensare che la strategia sia di essere presente in Europa non più con Opel, ma con Fiat.

Se la fusione ci sarà, il gruppo aggiungerà marchi come:
Chevrolet
Buick
GMC
Cadillac
L'Australiana Holden (foto sopra) e altri marchi meno conosciuti

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Il "Pandone" di Fiat

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid