Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

mercoledì 2 agosto 2017

Commento ai risultati di vendita del Gruppo FCA nel mercato italiano a luglio 2017


PAI © Facebook-Google+-Twitter-Instagram-YouTube passioneautoitaliane.it-Passione Fiat Italia -redazionewm@outlook.com

Le vendite di Fiat Chrysler Automobiles in luglio sono state oltre 40.600, il 3,25 per cento in più rispetto a un anno fa. Nel progressivo annuo FCA ha registrato quasi 373.700 vetture, l'8,95 per cento in più rispetto al 2016. Segno decisamente positivo per Alfa Romeo e Jeep, che in luglio aumentano le immatricolazioni rispettivamente del 26,8 e del 27,05 per cento. Nel mese ben sei modelli FCA tra le top ten (Panda, 500, Punto, Ypsilon, Tipo e 500X) di cui 5 ai primi cinque posti.


Con oltre 40.600 immatricolazioni a luglio in Italia, Fiat Chrysler Automobiles aumenta le vendite del 3,25 per cento rispetto allo stesso mese di un anno fa, per una quota del 28 per cento. 
Va segnalato che la crescita complessiva del mercato italiano in luglio è stata minore rispetto a quella registrata nel primo semestre, dato, quest'ultimo, forse influenzato da un rallentamento tecnico di fine mese nel sistema di immatricolazioni del Ministero.
Nei primi sette mesi dell'anno, FCA ha registrato quasi 373.700 auto, l'8,95 per cento in più nel confronto con lo stesso periodo dell'anno scorso: la crescita è migliore rispetto a quella ottenuta dal mercato, in aumento nello stesso periodo dell'8,6 per cento. La quota di Fiat Chrysler Automobiles è stata del 29,1 per cento, +0,1 punti percentuali rispetto al 2016.
Ben sei vetture FCA si sono classificate tra le top ten del mese: Panda, 500, Punto, Ypsilon, Tipo e 500X, le prime cinque delle quali ai primi cinque posti.

In luglio il marchio Fiat ha immatricolato più di 29.400 vetture (+0,2 per cento rispetto a un anno fa), per una quota del 20,25 per cento.
Nei primi sette mesi del 2017 le immatricolazioni Fiat sono state quasi 276.300, il 9,4 per cento in più rispetto al 2016. La quota è stata del 21,5 per cento, in crescita di 0,15 punti percentuali.
Anche in luglio, i principali modelli Fiat hanno ottenuto ottimi risultati, con ben cinque modelli nella top ten. La Panda si è confermata anche lo scorso mese  la vettura più venduta in assoluto con oltre 9.300 immatricolazioni: insieme alla 500, seconda per vendite assolute, detiene una quota nel segmento A del 60,9 per cento. La Punto, terza nella graduatoria assoluta con oltre 4.300 immatricolazioni, si è mantenuta al primo posto nel segmento B con l'11,3% di quota, e la stessa cosa ha fatto la Tipo nel segmento C con oltre 3.500 immatricolazioni e il 19,9 per cento di quota. In testa ai loro segmenti di appartenenza anche la 500X, con oltre 3.200 immatricolazioni e il 18,7 per cento di quota, la 124 spider che ha ottenuto il 28,7 per cento di quota e la 500L  con il 33 per cento.

Lancia a luglio ha registrato 4.250 vetture, per una quota del 2,9 per cento.
Nel progressivo annuo le Lancia registrate sono state poco meno di 41.300 e la quota è stata del 3,2 per cento.
Prosegue il grande successo di vendite della Ypsilon che a luglio ha ottenuto una quota nel segmento B pari all'11 per cento, alle spalle della Punto, ed ha conquistato la quarta piazza nelle vendite assolute.

Ottimo il risultato ottenuto da Alfa Romeo in luglio: ha aumentato le vendite del 26,8 per cento, con quasi 3.400 immatricolazioni e una quota al 2,3 per cento, in crescita di 0,4 punti percentuali.
Nei primi sette mesi del 2017 il marchio ha registrato oltre 28.600 vetture, il 31,9 per cento rispetto in più all'anno scorso, per una quota del 2,2 per cento, +04, punti percentuali rispetto a un anno fa.

Giulia e Stelvio continuano a caratterizzare la forte crescita di Alfa Romeo con rispettivamente l'11,8 per cento e il 13,7 per cento nei rispettivi segmenti di appartenenza. La Giulietta si conferma tra le vetture più vendute del segmento C con il 7,8 per cento di quota.

2 commenti:

  1. Alfa Romeo purtroppo non sta riscuotendo il successo che si merita e che si sperava. Aspettiamo i dati Europa e Usa

    RispondiElimina
  2. Che gran peccato per Alfa. Con due modelli super come Giulia e Stelvio dovrebbe fare +100%. In USA mi sembra vada male, ma non ho i dati

    RispondiElimina

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!