Fiat Ulysse prima serie






PAI © Facebook-Google+-Twitter-Instagram-YouTube passioneautoitaliane.it-Passione Fiat Italia -redazionewm@outlook.com

Il Fiat Ulysse è una monovolume della casa automobilistica torinese FIAT, prodotto dal giugno 1994 al 2002. Il progetto iniziale prevedeva una joint-venture tra il Gruppo Fiat e il Gruppo PSA (Peugeot-Citroen) da cui è nata la Sevel, azienda specializzata nei veicoli monovolume e commerciali con due impianti produttivi: il primo si trova nel nord della Francia a Valenciennes in cui vengono prodotte le monovolume gemelle dell'Ulysse ovvero la Citroën Evasion, la Lancia Z e la Peugeot 806, il secondo stabilimento si trova in Italia ad Atessa (Chieti) in cui vengono prodotti tutt'ora i mezzi commerciali leggeri Fiat Ducato, Citroen Jumper e Peugeot Expert.

La prima serie, si distingueva dalle sorelle francesi per il frontale ripreso dallo Scudo e per la coda con fari di inedito disegno. La piattaforma di base sviluppata per l'apposito modello e numerosi componenti tecnici sono stati condivisi dai veicoli commerciali Fiat Scudo e le varianti Citroen e Peugeot. A pochi mesi dalla commercializzazione è stato venduto in circa 10.000 unità.

Il primo restyling parziale del modello, come per tutti gli altri gemelli diversamente marchiati, interessò solo l'estetica frontale leggermente arrotondata e caratterizzata dal gruppo fanaleria e calandra ripresi dal veicolo commerciale Scudo. Il restyling è stato prodotto a partire dal gennaio del 1998.

Con questo facelift si aggiunsero nuove motorizzazioni sia benzina che turbodiesel. Le plastiche della plancia furono migliorate nell'assemblaggio e la qualità risultava leggermente superiore rispetto al primo modello lanciato nel 1994.

Con il restyling del 1997 in parte sono state pensionate delle motorizzazioni, sostituite da unità più potenti e dai consumi più bassi. Il nuovo motore 2.0 16V era disponibile sia con cambio manuale a 5 rapporti che con un automatico a 4. Tutti i propulsori sono stati prodotti dalla PSA.

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda