FCA protagonista alla XII conferenza degli ambasciatori italiani con i brand del “Made in Italy”


PAI © Facebook-Google+-Twitter-Instagram-YouTube passioneautoitaliane.it-Passione Fiat Italia -redazionewm@outlook.com

FCA con i suoi brand simboli del Made in Italy nel mondo è stata protagonista alla XII conferenza degli ambasciatori che si è svolta ieri a Milano alla presenza del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano.
Nella Pirelli HangarBicocca i rappresentanti delle sedi diplomatiche italiane si sono confrontati con un gruppo selezionato di imprenditori del nostro Paese sui temi della promozione dell'eccellenza nazionale.
In questo contesto, FCA era presente con una Maserati Quattroporte, che "indossava" pneumatici Pirelli Color Edition dalla spalla tricolore, e con una Giulia Quadrifoglio in allestimento dedicato al Corpo Diplomatico italiano.

Le vetture hanno attirato l'attenzione di tutti i partecipanti, testimoniando la 'potenza della bellezza' e la 'bellezza della potenza' del "marchio Italia".
La presenza di FCA alla conferenza di ieri rientra nelle attività avviate dal Gruppo per fare sinergia con il sistema Paese e sono correlate al piano elaborato dal Ministero per valorizzare le componenti economiche, culturali e scientifiche del "Sistema Italia", promuovendo il Made in Italy con un impegno forte, coordinato e condiviso tra gli attori pubblici e privati, nella prospettiva di un'ampia diffusione internazionale; in una frase, il "vivere all'Italiana" dal nome dato dal Ministero al programma.
A tale scopo, la rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di cultura svolgerà un ruolo fondamentale per la promozione all'estero del Made in Italy, anche attraverso l'utilizzo della lingua italiana quale strumento di promozione e d'identificazione.
A novembre 2016 il Ministero, FCA e Altagamma (fondazione che riunisce le migliori imprese dell'Alta Industria Culturale e Creativa che promuovono nel mondo l'eccellenza, l'unicità e lo stile di vita italiani) avevano siglato un accordo per valorizzare all'estero lo stile di vita e i prodotti di eccellenza italiani.
Fiat Chrysler Automobiles con i suoi marchi maggiormente noti e rappresentativi nel mondo (Alfa Romeo, Maserati e Fiat) ha da allora avviato diverse iniziative sinergiche per valorizzare il Made in Italy.
La rete diplomatico-consolare stessa e gli Istituti Italiani di cultura all'estero si avvalgono della collaborazione di Altagamma con le sue imprese associate e di FCA per realizzare valorizzare lo stile italiano, in linea con il piano straordinario per la cultura italiana all'estero e con quello per la promozione del made in Italy nel mondo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

Nuova Fiat Punto potrebbe rimanere a Melfi

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.