Confermata o no la nuova Dodge Journey/Fiat Freemont nel 2019 con produzione in Italia?


PAI © Facebook-Google+-Twitter-Instagram-YouTube passioneautoitaliane.it-Passione Fiat Italia -redazionewm@outlook.com

Un anno fa molti siti autorevoli davano la notizia che Fca intendeva liberare parte della capacità produttiva nordamericana per dare spazio all'espansione della gamma suv di Jeep. Strategia che, secondo la stampa locale, potrebbe portare al trasferimento della produzione della nuova generazione della Dodge Journey (attesa al lancio nel 2019, da noi Fiat Freemont) dal Messico all'Italia.

Non si è più parlato di questo modello, ma magari è questo uno dei 2/3 modelli che andranno a Pomigliano. In rete si sente parlare anche di nuova Multipla e nuova Punto, ma nulla di ufficiale e confermato.

Ci avviciniamo alla pausa di agosto, ma si spera che in autunno arriveranno notizie sui nuovi modelli Fiat, ma anche Alfa Romeo.  

Commenti

  1. Nuova multipla? O_O comunque per fare una nuova Freemont potrebbero utilizzare la toro e farne una versione suv
    F.C

    RispondiElimina
  2. In Fiat devono capire che i suv vendono ovunque quindi prima della Punto o Multipla servono 2 suv uno di segmento C e uno di segmento D da vendere ovunque non solo in Europa, renault in Cina ha comunciato a vendere suv e sta andando bene, Fiat in Cina ha cominciato a vendere berline ed è stato un bagno di sangue, devono fare quello che chiede il mercato ed il mercato vuole i Suv.
    Il jorney avrà la piattaforma Giorgio quindi non sarà un modello Fiat.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo �� 2 nuove suv da produrre Anche in cina insieme alla tipo 3 volumi
      F.c

      Elimina
  3. Se la jeep presentata in cina è una 7 posti derivata dalla compass allora è naturale produrla in uno stesso impianto produttivo. Speriamo. Un modello non 4x4 potrebbe essere sostituta delle Freemont. Inoltre, una Freemont corta 4m, larga 1,8 e alta 1,6 io la chiamerei anche Multipla. Crepi il lupo.

    RispondiElimina
  4. Multipla??? Ormai i mpv sono rimpiazzati dai crossover e suv come successo con la renault scenic...
    Fd

    RispondiElimina
  5. Sarebbe una bellissima notizia la rinascita della Multipla, credo comunque che se ciò avvenisse non vedremmo più la formula 6 posti su due file ma magari un crossover a 5 posti + 2 sullo stile del Freemont che tanto successo ha avuto e da cui poter derivare, perchè no, l'erede della Journey. Così sarei davvero contento e comincerei a smettere di criticare mamma Fiat

    RispondiElimina
  6. La multipla fu sicuramente un auto concettualmente interessante, ma come vendite fu un flop clamoroso, essendo un auto unanimemente brutta. Quando la Fiat buttò i soldi per produrre il mostro Multupla, la Renault produceva la Scenic che diventava auto dell'anno e che portò record di vendite.
    Impariamo la lezione del passato, mai più auto carrofunebre, mai più auto brutte. Agli estrosi facciamo fare gli artisti non disegnare le auto italiane da cui dipende il lavoro di tanti cittadini, e la ripresa dell'industria italiana. Audi docet. Mai più Multiple, Delta 3, Thesis e altri cassettoni.

    RispondiElimina
  7. Multipla: sarete belli voi. (vecchia pubblicità :) )

    RispondiElimina
  8. Max, veramente nel momento meno fortunato della mulipla in Italia vendeva 3000 pezza al mese

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.