mercoledì 21 giugno 2017

Veramente vedremo nuove Lancia?


PAI ©

In tutta Europa i siti Lancia mostrano questo messaggio. Solo noi Italiani abbiamo la sola Ypsilon, mentre fuori dai confini Italiani non esiste più.
Un rilancio la vedo dura, e visto che FCA si fa problemi a fare la Punto, figuriamoci una nuova Ypsilon per noi o da rilanciare in Europa. Spero di sbagliarmi, ma credo proprio che quando la Ypsilon arriverà a fine carriera in Italia, arriverà il momento di dire addio al marchio di Chivasso.

I tentavi (giusti o sbagliati che siano) sono stati fatti, e la situazione finanziaria di FCA per investire anche per Lancia non è stata d'aiuto. Da amante dei marchi Fiat, Lancia e Alfa Romeo, sono molto dispiaciuto, e fine all'ultimo ho voluto credere in una svolta. Ma a questo punto la vedo dura.


15 commenti:

  1. Io intanto sfrutterei pianale e meccanica della 4c x fare una bella Stratos (anche x ammortizzare i costi della 4c)
    Poi farei la nuova Y insieme a una piccola Jeep, così la Y verrebbe virtualmente venduta anche all'estero sfruttando il marchio più conosciuto e diffuso. E credo che sarà quello che succederà, la Y nel nostro paese vende e non si può rinunciare a una fetta così importante di mercato

    RispondiElimina
  2. Ecco qua!!! L'indecisione della fca ha fatto la sua prima vittima: lancia cancellata....
    Marchionne nn aveva detto che si fanno soldi con suv e crossover??? E perché non fa un suv lancia di segmento C?? Venderebbe un botto in Italia e altrove (sempre che sia bella e sportiva e non stupidamente barocca della Y)
    Brava fca x il fallimento lancia con quello stile barocco (thesys, y)....
    Marchionne e tutto il suo entourage da licenziare in tronco con quelle politiche decisionali e marketing sbagliati (rebadging della thema e voyager)...
    A questo punto perché non ritorna in europa il marchio Crysler per fare numeri???
    Fd

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un suv lancia sarebbe una bella idea, ma credo venderebbe solo in Italia. Per rilanciare un marchio del genere bisogna fare ben altro. Comunque da qualche parte bisogna pur partire. Il problema è che la.dirigenza gli ha già fatto il funerale. Chrysler in Europa... con cosa, con il pullman Pacifica? No grazie !

      Elimina
  3. Sono solo stupidate... se lo spegni adesso... non rinasce più!!! Marchionne è un'ottima uomo di finanza, ma di auto deve farsi consigliare bene!!! È abbastanza un modello classico lancia fatto bene nel mondo per farsi notare, la gente conosce quali sono le belle auto!!! Basta vedere marchiare anche le crhysler, capite che di auto non è il loro mestiere

    RispondiElimina
  4. Ho letto che il mitico Bob Lutz divide i dirigenti in "car guys" cioè gli appassionati di auto come il mai abbastanza rimpianto Ghidella ed i "bean counters", gli esperti di finanza. Ora Fiat per come era ridotta ha avuto bisogno di Marchionne per riprendersi. Lui è abilissimo coi soldi. Gli dobbiamo essere riconoscenti. Ma.... non capisce assolutamente nulla di auto! E si vede da certi modelli che ha deliberato, Lancia Thema in primis. Inoltre ha il marchio di punta, la jeep, che fa solo suv eppure negli altri marchi li evita come la peste (suv fiat, suv dodge al posto del freemont e perché no suv lancia...) ora spero che Altavilla, un vero "car guy" quando potrà decidere riesca a rilanciare la passione per le auto non solo i conti. Per Lancia purtroppo è troppo tardi. Ha ragione abb the power

    RispondiElimina
  5. Marchionne è solo un bancario... Un mago dell' Alta Finanza (forse andrebbe molto bene nel ruolo di ministro dell'economia) ma non capisce di design ,di tecnologia e di auto... Infatti negli ultimi anni ha prodotto molti flop: scarse vendite della Viaggio e Ottimo in Cina, scarse vendite delle Crysler in Usa-Australia, scarse vendite della mostruosa dodge viper, flop commerciale del spernacchiante biturbo twinair... Tanto per non parlare dell'affare con la rognosa Samsung sulla componentistica...
    E infine una gamma di modelli tecnologicamente ed esteticamente obsoleti rispetto alla concorrenza... Vorrei una fca con una gamma con un qualcosa in più a livello estetico e tecnologico rispetto alla concorrenza ma ormai la fiat è un marchio per coloro che si accontentsno di un mezzo per andare dal punto A al punto B con un estetica banalotta...
    Fd

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda che gli amministratori delegati si occupano dell'aspetto finanzirio per non far fallire l'azienda!!!

      Elimina
    2. per i modelli design ecc ci sono i manager designer e ingegneri sotto di lui. manco sapete cosa commentate

      Elimina
    3. Sotto Marchionne vedo designer e ingegneri fiat poco competenti per questo escono fiat banalotte a livello estetico e tecnologicamente arretrato
      Fd

      Elimina
    4. infatti ho premesso che Marchionne va ringraziato.... ma resta un terribile ignorantone in fatto di auto... ed ha la pretesa di decidere lui quali modelli approvare. se avesse lasciato scegliere ai grandi designer interni magari avremmo auto migliori. Opprure non abbiamo designer decenti... semplice!

      Elimina
  6. Mi meraviglia leggere di questi esperti che criticano Marchionne ... io lo ritengo un genio che facendo salti mortali ha rimesso in piedi il gruppo.
    Prima di criticare bisognerebbe sapere quale era la situazione finanziari all'inizio ... e quali erano i nuovi progetti pronti nel cassetto.
    Infine penso non sia un caso ... che Lancia esista ancora.
    Una volta completate le gamme di Alfa ... ci vuole poco a prendere i vari modelli ... una calmata al motore ... uno scarico silenzioso ... un paio di lamierati nuovi ... un interno piú chic ... e la gamma è già pronta.
    Piú o meno quello che stanno facendo per il SUV grande dell' Alfa ... una Levante trasformata.
    E' il grande vantaggio di Marchionne su tutti gli altri ... ha un insieme di marche di fama mondiale ... pianali e motori sono già pronti ...

    RispondiElimina
  7. Ciò che ha distrutto la Lancia sono stati il design da auto d'epoca, innaugurato con la Thesis, al Lybra e le boiate seguenti... ricordo ancora che laY precedente all'attuale dicevano fosse ispirata all'Ardea. Mio padre, 65 allora... non la ricordava. ma dico? Un'auto per giovani la ispirate a macinini anni '50.
    Comunque, oramai è tardi... Avrebbero potuto portare la Crysler 200, che non era affatto male, qui in Italia. Tanto per buttare via le linee come hanno fatto. Era bella, spaziosa ed avrebbe avuto un mercato in Italia ed Europa.
    La stratos? magari... ma già è un flop la 4C... figuriamoci se si riuscisse a vendere una nuova Stratos con un marchio che non ha più concessionari!
    Boh... se oramai è morta è morta. Spiace, ma non ne possiamo nulla.
    Beppe

    RispondiElimina
  8. Infatti Beppe la lancia è stata uccisa per i fottuti stili di barocchismo...
    Ad un certo punto conviene chiudere definitivamente la lancia e riaprire la autobianchi e rifare la mitica A112 visto che la fca vive di glorie del passato: multipla, 500, tipo....
    Fd

    RispondiElimina
  9. Io voglio che la vendano!!! Pensa che bella rivederle!!! Anche la kia è capace, ci è riuscita anche la tata con la Jaguar!!! Capisco l'immagine, ma qui è solo problemi di soldi!!! Alla Fiat c'è solo da guadagnarci

    RispondiElimina
  10. siiiiiii!!! ridateci la A112!!!!

    RispondiElimina

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!