Jeep Compass: il nuovo SUV compatto che ridefinisce gli standard del segmento





PAI ©

Jeep Compass unisce tecnologia intuitiva e un'ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida alle leggendarie capacità off-road del marchio Jeep, in un design distintivo e moderno.
Jeep Compass farà il suo debutto nei concessionari italiani a luglio.

La nuova Jeep Compass offre un'insuperabile combinazione di caratteristiche ai vertici della categoria che comprendono le leggendarie capacità 4x4 off-road, un design moderno in autentico stile Jeep, un'eccellente dinamica di guida su strada, la libertà dell'open-air e tutta una serie di tecnologie intuitive per la connettività e la sicurezza.


Il nuovo modello si colloca nel segmento dei SUV compatti, un mercato estremamente importante e in crescita che conta già più di 6,3 milioni di veicoli l'anno a livello globale. Gli analisti prevedono che questo segmento, sempre a livello mondiale, possa crescere di quasi il 20%, pari a circa 7,5 milioni di esemplari entro il 2020. Solo in Europa, questo segmento conta più di 1,6 milioni di unità e si prevede che aggiungerà più di 2 milioni di esemplari nel 2020. In Italia il segmento pesa il 42% del mercato dei SUV e nel 2016 sono state immatricolate circa 185.000 vetture di questa categoria, nel 2017 è prevista una crescita sino a circa 230.000 vetture.

Per soddisfare le diverse esigenze dei clienti, la Compass è proposta con una motorizzazione benzina con un livello di potenza e due diesel con tre livelli di potenze, per un totale di cinque diverse combinazioni di motopropulsori e quattro diverse configurazioni: Sport, Longitude, Limited - l'allestimento top di gamma in termini di eleganza, contenuti ed equipaggiamenti tecnologici di serie. Inoltre per i liberi professionisti e il mondo delle flotte aziendali saranno disponibili specifiche offerte Business.

Con Jeep Compass il marchio Jeep completa l'offerta di modelli in Europa, andando così a coprire ogni sezione del segmento dei SUV. Il nuovo modello fornirà ai clienti europei una proposta unica, in grado di combinare le leggendarie capacità off-road di Jeep a un design distintivo e a una vasta gamma di tecnologie intuitive che assicurano un'esperienza di guida sicura, confortevole e sempre connessa.

La Jeep Compass sarà negli showroom italiani dal mese di luglio.
Autentico design Jeep, moderno e distintivo, abbinato a caratteristiche esclusive e alla libertà della migliore dinamica di guida in ogni condizione

Gli esterni della nuova Jeep Compass presentano uno stile distintivo e moderno, grazie al bilanciamento tra linea dinamica ed equilibrio delle proporzioni che si traducono in un'estetica innovativa. Il nuovo SUV compatto di Jeep è immediatamente riconoscibile come una Jeep grazie a elementi di design che appartengono alla tradizione del marchio come la griglia a sette feritoie e i passaruota trapezoidali. I designer hanno rinnovato il look della leggendaria griglia Jeep, incastonando ciascuna delle sette feritoie cromate in una cornice Gloss Black. Le inconfondibili cornici nere dei fari a LED aggiungono personalità e carattere al frontale della nuova Compass.

La linea del tetto netta e i parafanghi proporzionati e muscolari disegnano l'inconfondibile profilo della vettura. L'esclusiva modanatura dei cristalli laterali (DLO), contraddistinta da un elemento che gira tutto intorno anche alla parte posteriore del veicolo (una delle caratteristiche peculiari del design), insieme al tetto Gloss Black (disponibile a richiesta) aggiungono esclusività ed eleganza. Il tetto apribile a due pannelli, disponibile anch'esso a richiesta, è studiato per massimizzare la superficie panoramica e l'altezza dell'abitacolo e consente di godere della libertà di guida open air del marchio Jeep. Una caratteristica distintiva della parte posteriore di Compass è rappresentata dagli esclusivi fari con inserti a  LED dalla forma rettangolare e allungata, che si inseriscono nella struttura del portellone conferendo al veicolo un aspetto sportivo e al tempo stesso elegante, immediatamente riconoscibile sia in strada sia sui percorsi off-road.

Per aumentare ulteriormente la comodità e semplificare le operazioni di carico e scarico, la nuova Jeep Compass offre la possibilità di avere anche il portellone posteriore ad apertura elettronica (disponibile sulla versione Limited).

Sono cinque i design dei cerchi disponibili sulla nuova Jeep Compass. Il nuovo modello monta cerchi in lega da 16" (di serie su Sport), da 17", da 18"(di serie su Limited) o da 19" (a richiesta su Limited) per assicurare al conducente una trazione sicura in tutte le condizioni stradali.

La Jeep Compass è disponibile in diverse livre, disponibili anche con il tetto a contrasto Gloss Black su Limited: Redline, Laser Blue (solo su Limited), , Billet Silver, Granite Crystal, Diamond Black, Pearl White (vernice tristrato disponibile solo su Limited), Bright White, Rhino (solo su Limited ) e Jazz Blue .

Sofisticato design degli interni con caratteristiche e contenuti tecnologici d'avanguardia
Gli interni della nuova Jeep Compass offrono materiali di pregio e attenzione ai dettagli. La plancia dalla forma trapezoidale è un elemento di design caratteristico del marchio Jeep, e presenta finiture che si abbinano perfettamente alle varie configurazioni degli interni e ospita inoltre i display touchscreen da 5,0", 7,0" o 8,4" del sistema Uconnect. Nella consolle centrale sono perfettamente integrati gli elementi funzionali della Jeep Compass, tra cui il cambio, i comandi del sistema Selec-Terrain, il freno di stazionamento elettronico, i comandi del sistema Stop&Start (ESS), le manopole del volume e del climatizzatore e le prese di ricarica e connettività multimediale. Il quadro strumenti è curato nei minimi dettagli ed è dotato di display a LED da 3,5" o 7". Il display da 7" a colori, di serie sulla Limited, visualizza informazioni che il guidatore può configurare facilmente mentre è alla guida.

Tecnologia intuitiva con nuovi sistemi di infotainment
La nuova Compass stabilisce nuovi standard in termini di sistemi di infotainment all'interno della gamma Jeep. Infatti propone tre nuovi sistemi Uconnect (UConnect 5.0, 7.0 e 8.4NAV), con funzioni di comunicazione, intrattenimento e navigazione per migliorare sia l'esperienza di guida che il comfort dei passeggeri a bordo. I sistemi Uconnect 7.0 (di serie su Limited) o 8.4NAV (optional su Limited) si avvalgono di uno schermo tattile capacitivo ad alta definizione e comprendono le nuove funzioni Apple CarPlay e Android Auto  per il telefono vivavoce, la navigazione (solo su Uconnect 8.4 NAV) e il voice text. Queste consentiranno ai clienti di integrare i sistemi di controllo vocale del loro telefono oltre ad offrirgli un'ampia gamma di funzioni di infotainment.

La versione Limited presenta come optional inoltre il navigatore Uconnect 8.4 provvisto di Jeep Skills, un'applicazione intuitiva che offre indici specifici per la guida in fuoristrada, consentendo così al guidatore di monitorare la performance del veicolo su fondi sterrati.

Dinamica di guida su strada eccezionale
L'architettura del telaio, le sospensioni completamente indipendenti, il sistema con montanti anteriori e posteriori dotato di valvola FSD (Frequency Selective Damping) - una caratteristica esclusiva nella categoria - e il preciso servosterzo elettrico si combinano per garantire una straordinaria dinamica di guida su strada.
La Compass poggia su fondamenta solide. Il telaio e la struttura della scocca superiore sono realizzati come un'unica unità per offrire una struttura più rigida e con massa più efficiente, e sono progettati e fabbricati con un ampio utilizzo di acciaio altoresistenziale e adesivi strutturali. È stato usato oltre il 65% di acciaio alto resistenziale per massimizzare la dinamica del veicolo e la resistenza in caso di urto, riducendo allo stesso tempo il peso. Il passo assicura grande spazio per gli occupanti ed elevate doti dinamiche.

Capacità off-road al vertice della categoria grazie a due sofisticati sistemi 4x4
Le capacità off-road, punto di riferimento nella categoria, sono garantite da due avanzati e intelligenti sistemi 4x4 full-time: Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low, quest'ultimo con un rapporto di riduzione di 20:1. Ciascun sistema è in grado di inviare il 100% della coppia disponibile a qualsiasi ruota se necessario. Entrambi sono dotati del dispositivo Jeep Selec-Terrain che offre diverse modalità (Auto, Snow, Sand e Mud) per garantire le massime prestazioni 4x4 su qualunque superficie, in strada o in fuoristrada, e in qualsiasi condizione climatica.

La Jeep Compass è inoltre dotata di un dispositivo di disconnessione dell'assale posteriore e di un'unità di trasmissione della potenza (PTU) per ridurre ulteriormente i consumi sui modelli con configurazione 4x4. Entrambi i sistemi Jeep Active Drive e Active Drive Low entrano automaticamente in funzione quando si rende necessaria la trazione integrale. Tutti i modelli Compass 4x4 sono inoltre dotati di funzione "4WD Lock" (blocco), che appunto blocca in modo permanente la trazione integrale e può essere selezionata dal guidatore mediante l'apposito pulsante sulla manopola del sistema Selec-Terrain.

Un'offerta completa di motori e cambi
Per soddisfare tutte le esigenze e le preferenze dei clienti, la nuova Jeep Compassa è offerta in cinque diverse combinazioni di gruppi motopropulsori, tra cui una motorizzazione a benzina con un livello potenza e due diesel con tre livelli di potenze oltre a due trasmissioni, un'automatica a nove rapporti e una manuale a sei rapporti.

La motorizzazione a benzina comprende un MultiAir2 Turbo da 1,4 litri con Stop&Start, 140 CV di potenza a 5.000 giri/min e 230 Nm di coppia a 1.750 giri/min, abbinato al cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4x2.

La gamma di motorizzazioni diesel comprende l'efficiente MultiJet II da 1,6 litri con Stop&Start, 120 CV di potenza a 3.750 giri/min e 320 Nm di coppia a 1.750 giri/min, abbinato al cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4x2, oppure un MultiJet II da 2,0 litri da 140 CV a 4.000 giri/min (con il cambio automatico a nove marce) e da 140 CV a 3.750 giri/min (con il cambio manuale a sei marce); entrambe le opzioni di potenza producono 350 Nm di coppia a 1.750 giri/min e sono disponibili nella configurazione 4x4. Una versione più potente del MultiJet II da 2,0 litri con Stop&Start, in grado di erogare 170 CV in combinazione con il cambio automatico a nove marce e la configurazione 4x4 completerà l'offerta di motorizzazioni diesel disponibili sulla nuova Compass.

Più di 70 sistemi avanzati di sicurezza
La sicurezza del guidatore e del passeggero sono stati elementi centrali nello sviluppo della nuova Jeep Compass, che offre più di 70 sistemi di sicurezza attiva e passiva tra cui Forward Collision Warning-Plus, LaneSense Departure Warning-Plus (entrambi disponibili di serie in Europa sull'intera gamma), Blind-spot Monitoring e Rear Cross Path detection, telecamera posteriore per la retromarcia ParkView con griglia dinamica, Park Assist automatico perpendicolare e parallelo, Adaptive Cruise Control, controllo elettronico della stabilità (ESC) con sistema antiribaltamento ERM (Electronic Roll Mitigation) ed airbag frontali, laterali e a tendina. Per assicurare una maggiore protezione, la Compass è dotata di una "gabbia di sicurezza" formata per oltre il 65% da acciaio alto resistenziale.

Jeep Compass e Mopar: oltre 70 accessori esclusivi moltiplicano le possibilità di personalizzazione e adattamento alle esigenze specifiche dei proprietari della nuova Jeep Compass nella regione EMEA

I proprietari del nuovo SUV compatto Jeep potranno scegliere tra oltre 70 accessori originali Mopar, progettati e sviluppati per adattarsi a una vasta gamma di stili di vita e soddisfare tutti i requisiti d'uso e le personalizzazione possibili. La gamma di accessori Mopar disponibile per la nuova Jeep Compass include dotazioni progettate specificamente per potenziare stile e prestazioni del veicolo, aumentarne la funzionalità e la capacità di trasporto, oltre a garantire tutta la libertà e la sicurezza della guida open-air.

Jeep Compass e FCA Bank: una gamma completa di soluzioni finanziarie per accedere al nuovo SUV compatto Jeep
FCA Bank - la banca captive di Fiat Chrysler Automobiles e Crédit Agricole Consumer Finance - supporterà il marchio Jeep nell'introduzione della nuova Compass con soluzioni finanziarie ad hoc complete di servizi assicurativi: il Leasing e PCP (Personal Contract Purchase) le cui caratteristiche sono l'esborso mensile contenuto e la possibilità di scegliere a fine contratto se restituite, tenere o sostituire la vettura, la formula Advanced Payment Plan 50&50 con esborso iniziale pari solo alla metà del prezzo ed il Private Lease, per chi cerca soluzioni di mobilità svincolate dalla proprietà della vettura. Tutte le soluzioni FCA Bank sono disponibili, oltre che per i clienti privati, anche per aziende e liberi professionisti, con proposte di Noleggio a lungo termine e Leasing full services dedicate e flessibili.  In Italia il  prezzo di listino a parte da 25.000€ ed è disponibile una gamma completa di offerte finanziarie, dal rateale al leasing, tra cui il Be-Lease con RCA inclusa e la formula finanziaria Jeep Excellence, quest'ultima parte da una rata di 200 euro al mese per la versione 1.6 Diesel da 120 CV allestimento Longitude.



Commenti

  1. Ottimo mezzo. Venderà alla grande. Curioso notare come in un segmento tanto pesante (addirittura 230mila unità previste in Italia nel 2017) FCA non ritenga di entrarci con un mezzo marchiato Fiat proposto ad una clientela di bassa fascia o che comunque non può permettersi Jeep... mah..... Marchion's mistery....

    RispondiElimina
  2. Bel mezzo, e a dire il vero potrei anche farci un pensierino. Solo una domanda.
    Perché per il 4x4 bisogna sempre prendere il 2 litri turbodiesel? Non possono fare una versione 4x4 del 1.6 visto che a livello di cavalli, ma soprattutto di coppia, non ha nulla da invidiare a molti altri motori di altri produttori che però danno la possibilità del 4x4 anche su cilindrate più basse?
    Beppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per Renegade e 500X, non è previsto il 1.6 diesel da 120 cv, nella versione 4x4.
      Misteri del marketing.

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Il "Pandone" di Fiat

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid