In Salento il quarto appuntamento del Trofeo Abarth 124 rally Selenia


PAI ©

Si disputa dal 2 al 4 giugno la 50^ edizione del Rally del Salento, quarta prova del Trofeo Abarth 124 rally Selenia. Nella parte più meridionale della Puglia le Abarth 124 rally si troveranno a dover affrontare un percorso molto particolare che si snoda sulle veloci strade costiere, tra gli uliveti e i campi in pianura.

Alla vigilia della gara pugliese la classifica assoluta del Trofeo Abarth 124 rally Selenia vede al comando il giovane ligure Fabrizio Andolfi, che ha ottenuto ottimi risultati anche a livello assoluto, che gli consentono di guidare la graduatoria del Campionato Italiano R-Gt. Al secondo posto il siciliano Salvatore Riolo. Al Rally del Salento fa il suo esordio nel Trofeo il giovane pavese Davide Nicelli, che si cimenta in questa specialità dopo aver gareggiato in pista nel campionato di F2. Il suo navigatore è l'esperto Daniele Michi, che in questa stagione ha avuto la soddisfazione di portare al traguardo per la prima volta in una gara mondiale l'Abarth 124 rally in occasione del Rallye di Montecarlo, disputato a fianco di Gabriele Noberasco.


Il programma del Rally del Salento prevede venerdì 2 giugno la cerimonia di partenza a Lecce alle ore 20,01. Sabato 3 giugno la prima tappa, con base Muro Leccese, e 8 prove speciali da disputare; domenica la seconda e conclusiva frazione, con altre 6 prove speciali. In totale i concorrenti percorreranno 747,90 km, 171,94 dei quali di velocità cronometrata.

Il Rally del Salento non è l'unico appuntamento Abarth del weekend.

Sul circuito austriaco Sarlzburgring, a Salisburgo, si svolge infatti sabato 3 giugno il quinto round dell'Abarth Day 2017, il più grande raduno di appassionati Abarth che ha già coinvolto migliaia di persone negli eventi svolti negli scorsi fine settimana in Francia a Montlhery, in Italia a Varano de' Melegari, nel Regno Unito a Rockingham, in Portogallo sul circuito Vasco Sameiro. La formula del raduno coinvolge i partecipanti in un turbinio di attività legate al mondo Abarth. Sono in tutto 7 gli appuntamenti: dopo l'Austria sarà la volta della Spagna il 24 giugno e della Germania, con l'evento finale il 2 luglio sul circuito di Hockenheim.

Il marchio Abarth raduna sempre intorno a sé grandi campioni che hanno gareggiato e gareggiano con le auto dello Scorpione, ma non solo. Sulla carena delle motociclette del Team Yamaha Movistar Moto GP di Valentino Rossi e Maverick Viñales c'è lo stemma Abarth, che tifa e supporta i centauri anche in occasione del GP del Mugello, in programma domenica 4 giugno.

Un momento delicato per Valentino Rossi, dopo l'incidente occorsogli la scorsa settimana. Dopo aver lasciato l'Ospedale Infermi a Rimini il 26 maggio, dopo un lieve trauma toracico e addominale, Valentino sarà sottoposto a un check-up medico giovedì per ricevere una dichiarazione ufficiale di idoneità dai medici del circuito toscano.

Rossi mira ad aggiungere un altro risultato al suo precedente record di sette vittorie di prima classe back-to-back a Mugello dal 2002 al 2008, tre terzi posti nel 2009, 2014 e 2015, una vittoria di 250cc nel 1999, un secondo posto nel 1998 , senza dimenticare la vittoria nella classe 125cc nel 1997.

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Il "Pandone" di Fiat

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo