Fiat Panda Destrier


PAI ©

Fiat presentò nella primavera del 1992 presso il proprio stand al Salone dell'automobile di Torino un prototipo denominato Destriero. In pratica un tender su quattro ruote a disposizione dell'equipaggio a Porto Cervo prima della partenza per l'Inghilterra.
Riprendendo la moda delle spiaggine degli anni sessanta, era basata sulla Fiat Panda 1000 Fire e ne vennero costruiti due soli esemplari dalla Stola s.p.a. di Torino.


Il primo, specifico per quell'evento, era colorato in un celeste acqua marina con gli interni bianchi, il secondo era blu scuro con gli interni grigio chiaro e fu donato dal Centro Stile Fiat all'avvocato Gianni Agnelli.

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    2. Ma la smettete con queste stupide pubblicità???
      Lasciate in pace questo blog!!!

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Il "Pandone" di Fiat

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid