Alfa Romeo prepara il grande SUV a 7 posti


PAI ©

Il sito motorionline.com prova a immaginare il nuovo SUV di grandi dimensioni di Alfa Romeo, con questa ricostruzione ipotetica.

Nel 2018 arriverà l'E-SUV di Alfa Romeo. Lo ha anticipato Il Sole 24 Ore, attingendo a una fonte più che autorevole. Una relazione di Fim Cisl specifica sulla produzione e sulla occupazione degli stabilimenti del Gruppo FCA in Italia, parla di Mirafiori e del nuovo SUV.

A Torino è prevista la produzione di un E-SUV, la stessa fabbrica della Maserati Levante. Il nuovo modello del Biscione dovrebbe avere anche 7 posti. La lunghezza sarà intorno ai 4,90 metri e la piattaforma ovviamente resterà la dinamica Giorgio. A Cassino invece saranno realizzate la nuova Giulietta e il C-SUV.

Commenti

  1. Mah... questa mossa di marketing non la capisco.
    Un sette posti lo vedrei bene come FIAT, al massimo Lancia se la si vuol far sopravvivere (anche se oramai non ha più senso), ma non come Alfa Romeo. Che senso ha? Mai che i ricconi si votino ad numerosa figliolanza? Quelli che hanno i grani e lo fanno non sono del tipo che comprerebbero mai un auto del genere, se mai una Prius gigante "per non ofendere l'ambiente"!
    Dateci un erede della Freemont, esattamente com'è fatta ora, cioé sette posti comodi, sedili con rialzo per i bambini, ecc..
    L'alfa Romeo limitatela ad una segmento C sportiva (possibilmente più bella della Giulietta che ha un frontale orrendo anni '60) una berlina come la Giulia (peccato non ci sia la wagon e coupé), allo Stelvio e forse ad una berlina di segmento E.
    Basta.
    Anche la MiTo è da dimenticare tanto è inutile.
    Beppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se fai la berlina E, devi per forza fare anche un suv E, vedi i vari x5-serie5, GLE-E-Klasse, Q7-A6 ecc... Purtroppo i ricconi o finti tali, queste macchine le comprano (usa e cina) e le ammirano (europa).
      Concordo con te sul Freemont, ma non credo nascerà nulla di simile, piuttosto un rebadge di Compass.

      Elimina
  2. Dopo il flop della levante(ancora di più' di ghibli e 4p), hanno bisogno di occupare le linee di montaggio, pianale etc...

    RispondiElimina
  3. Mah, non direi siano dei flop.
    Io ne ho viste parecchie di Ghibli e 4Porte in Messico e USA.
    Certo non sono auto dai grossi volumi di vendita, ma non le chiamerei flop.

    RispondiElimina
  4. vedere in giro per il mondo quante ghigli e 4p sono km0 o pochissimi chilometri, basta guardare solo in italia, il levante circa 500 (x eccesso) vendite al mese in europa e stessa cifra in usa, quindi circa 1000 al mese, non so in cina, ma essendo un nuovo modello...... lo dico con rammarico, il posteriore del levante è orrendo sembra un modello della renault, che ora mi sfugge il nome, in europa il motore più venduto è il diesel da 275cv........ non ci siamo.... e il famoso 3.000 diesel da 340 cv ? probabilmente in soffitta a causa delle scarse vendite della 4p....

    RispondiElimina
  5. Trovo che Maserati non vada malissimo anche se resta ampiamente sotto le aspettative. Dopotutto la politica di Marchionne è "facciamo un modello e stiamo a vedere" senza fare niente altro. Con Giulia è successo lo stesso ed infatti non sta sfondando di sicuro. Senza sviluppi o nuove varianti al giorno d'oggi non si va da nessuna parte. Senza un numero decente di concessionari poi.... Tornando al Suv Alfa 7 posti lo trovo troppo goffo. Sarebbe giusto farlo fare a Lancia o jeep lasciando una versione 5 posti ad Alfa (stile x6)

    RispondiElimina
  6. Suv extralarge, una futile moda americana....
    Fd

    RispondiElimina
  7. Spero che non faranno come la c3ss4 500L Living con quel tetto posteriore allungato senza cambiare fanaleria posteriore per essere più dinamica....
    Fd

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che la fanaleria posteriore della vendutissima 500L living non ti fa dormire di notte.... tieni tanto alla cozza della Fiat e critichi i suv extralarge... Invidioso?

      Elimina
    2. Invidioso de che?? Della bruttezza della 500l living???
      La mia é una preoccupazione dove sportività di un marchio (alfa) stride con familiarità di un suv a 7 posti....
      Facciamo un suv ferrari a 7 posti così fanno soldi a palate....
      Il bello è che stata sospesa la produzione (cassa integrazione) della 500x-renegade e non quella della 500l living.... Soldi buttati inutilmente nella produzione modello... Altro che invidia... Mi fa solo pena
      Fd

      Elimina
    3. E poi vendutissima dove??? La 500L living vendutissima??? Ma dove??? Nei tuoi sogni onirici....

      Elimina
  8. Questo render, al posteriore, da un senso di pesantezza nelle linee.
    Che lo facciano pure, con le opportune modifiche, ma devono realizzare anche altri modelli.
    Ora per un annetto buono, non ci sarà null'altro a marchio Alfa Romeo? Mi pare stiano facendo una cavolata, bella grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dicono che a Torino non gira più nessun muletto. Zero assoluto. Stanno aspettando il pensionamento di Marchionne. Quindi per due anni non vedremo nulla. I primi saranno quelli della new Panda unica vettura confermata

      Elimina
    2. Andiamo proprio bene...
      Sbattiamolo fuori subito perché non è accettabile questo immobilissimo ai fini di risparmio per non intaccare il suo stipendio d'oro da 30 milioni l'anno....
      Fd

      Elimina
  9. Si vede che la strategia di marketing sta cercando di emulare e ostacolare quella delle tedesche, Audi in primis. Sono contento di questo, tuttavia marchionne dovrebbe pensare anche alla fiat, un po troppo abbandonata.... a cominciare con segmento che più di tutti tira e continua a tirare nonostante siamo in puena era SUV, ovvero quella del segmento B! è necessario rilanciare la punto e la MITO o loro eredi! non possiamo fare un mercato di sole Alfa romeo e Jeep e Maserati.... troppo costose... Bisogna pensare anche ai veicoli della classe media. E il marchio che puo farlo è Fiat! l unica che riesce a competere con le coreane e le giapponesi, oltre che con le francesci e gli altri marchi non premium del gruppo VW... quindi, bene a curare alfa romeo, ma non ci si contentri solo con i marchi premium!

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Al via gli ordini della nuova Alfa Romeo Giulietta Sport

FireFly e Mild Hybrid al posto dei Fire, TwinAir e 1.3 MultiJet diesel

Nuova Fiat Punto potrebbe rimanere a Melfi

Automotive News: nel 2018 Nuova Punto, restyling 500 e ...