Nuova Fiat 500L Cross



PAI ©



L'aspetto più avventuroso del carattere della 500L è rappresentato dalla versione Cross. Si presenta con un inedito look crossover, caratterizzato dai nuovi paraurti con skid plate, nuovi cerchi in lega da 17" bicolore diamantati e l'audace griglia anteriore che conferisce alla vettura un look sportivo e maschile. L'assetto è rialzato di 25 mm e il nuovo Mode Selector è di serie. Ruotando l'apposita manopola sulla consolle centrale, questa funzionalità consente di scegliere tra tre diverse risposte della vettura a seconda dello stile di guida e delle condizioni della strada: Normal, Traction+ e Gravity Control. La prima è la funzione predefinita, ed è mirata a una guida confortevole e sicura in condizioni normali. La seconda, che si può attivare al di sotto dei 30 km/h, facilita la partenza su percorsi scivolosi a causa di neve, ghiaccio o fango e distribuisce la coppia sull'asse anteriore in modo ottimale, frenando la ruota con minor presa sul terreno e trasferendo la coppia sulla ruota con la maggiore aderenza. La terza modalità consente di mantenere una velocità costante guidando lungo una discesa a elevata pendenza e si può abilitare se la funzione Traction+ è attiva. La selezione della modalità prescelta viene indicata sullo schermo TFT.

Commenti

  1. Oddiiooo spero che questo color minio sia solo riservato ai mercati tamarri come Svizzera e Germania....

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Il "Pandone" di Fiat

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Ecco come sarebbe la Fiat 500X Cabrio

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...