Alfa Romeo, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Abarth - Mopar - FCA
.
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube
. redazionewm@outlook.com. Fiat 500X Club Italia - passioneautoitaliane.it - Fiat Argo In Europa Subito Collaborano con noi Gigi (G.K85 - Clicca Qui) e Matteo (Teosa89 - Clicca Qui) - Web Magazine riconosciuto ufficialmente da FCA

lunedì 8 maggio 2017

Fiat valuta un nuovo Crossover di segmento C

Passione Auto Italiane
RENDER NON UFFICIALE

Il responsabile per l’area Emea di Fiat Chrysler Automobiles, Alfredo Altavilla, non esclude il possibile arrivo di una versione crossover della Tipo, che andrebbe a sfidare Suv e crossover di segmento C, posizionandosi al di sopra di Fiat 500x.


Per i motori, le novità in arrivo, sono i nuovi 1.0 e 1.3 FireFly a benzina, ma anche in versione micro ibrida da 48 Volt. Faranno il loro debutto tra il 2019 e il 2020 sulle nuove generazioni di 500 e Panda. Nel 2018, se la Fiat Argo dovesse arrivare anche in Europa a sostituire la nostra Punto non è da escludere un eventuale introduzione dei motori ibridi, come non lo è per 500X e 500L.

Tra il 2019 e il 2020 è in arrivo anche la nuova generazione del Fiat Ducato, e con il nuovo AD di FCA, vedremo il nuovo piano industriale del gruppo italo-americano.

12 commenti:

  1. Se non fanno il Toro suv sono proprio dei polli!!! Hanno già tutto servito, basta mettergli il tetto e il successo è garantito! Visto come è stato apprezzato il Toro.
    E la nuova jeep compass aspettano gli ufo x iniziare la commercializzazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo 4Ruote, la Compass, verrà commercializzata da settembre 2017.
      Anche se ho letto in giro per il WEB, che potrebbe anche essere novembre 2017...

      Elimina
  2. A forza di NON escludere modelli fanno la fine di NON vendere....

    RispondiElimina
  3. Non capisco cosa aspettano.
    Hanno sempre detto che sono i modelli che fanno guadagnare di più...
    Intanto Nissan vende quanti, 250.000 Qashqai ogni anno? Senza contare gli altri costruttori.
    Un C-SUV serve subito.
    Per quanto riguarda il nuovo Ducato, quando scade il contratto con PSA? Magari si potrebbe costruire anche il gemello Opel, vista la fusione franco/tedesca, se venisse firmato un nuovo contratto... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora i furgoni sono Ducato FCA-PSA e Traffic Renault-Opel, le prossime generazioni forse saranno FCA-Renault e PSA-Opel, Fiat e Renault hanno già un accordo per i veicoli commerciali infatti il Fiat Talento deriva da un Renault, quindo pi può pensare ad un Ducato fatto in collaborazione con renault.

      Elimina
    2. Tra FCA-Renault, c'è al momento solo l'ccordo per il commerciale medio (Trafic/Talento/versione Nissan/versione Opel).
      Con PSA, c'è l'accordo per il commerciale grande (Ducato/Boxer/Jumper).
      Con Opel c'è l'accordo per il Combo/Doblò, con quest'ultimo aggiornato, mentre l'analogo Opel lasciato a scadenza di contratto, dove probabilmente subentrerà PSA.
      Con PSA c'è anche l'accordo, mi sembra quasi concluso, per il Fiorino/Nemo/Beeper, dove il Fiorino è stato aggiornato, mentre i cugini francesi verranno lasciati "morire", per il nuovo accordo Toyota/PSA, siglato anche per i commerciali leggeri, già sul mercato.
      Per questo chiedevo, quando scadrà il contratto FCA/PSA, per il commerciale grande.

      Elimina
    3. Mi rispondo da solo.
      Cercando su internet, l'accordo FCA-PSA, per i commerciali grandi, è stato prolungato fino al 2027, con appunto in programma nel 2019, l'uscita del nuovo Ducato e rispettivi cugini francesi. L'investimento totale, toccherà il miliardo di euro.

      Elimina
  4. Con la uscita di un SUV-C Alfa è logico pensare d espandersi orizzontalmente.
    Spero solo che tengano per il muso la calandra della Tipo ... e non si facciano venire delle suggestioni da fumetto giapponese ... il family feeling è importante.
    La Tipo sta facendo strage sui mercati ... il posizionamento commerciale è geniale ... tecnicamente fuori portata per la Dacia ... ma come prezzo molto sotto le tedesche perché non ha alcuni dei gadget inutili che fanno solo salire il prezzo ... tutto il necessario senza che il cliente si rovini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente, per questo C-SUV, riprenderei le linee del Toro, che in Europa non è commercializzato, invece di "tipizzare" anche questo modello.
      A me esteticamente piace molto.

      Elimina
    2. Infatti un c-suv in salsa Tipo con la stessa aggressiva politica commerciale sarebbe un successo assicurato! Ma... se è vero che dovrebbe avere prezzi da low cost senza esserlo... allora non sarebbe remunerativa! Siamo sicuri che Fiat con la Tipo ci guadagna?

      Elimina
    3. Certo che con la Tipo ci guadagnano, è con la Punto che non ci guadagnano ed infatti ufficialmente non è prevista una sostituta, la politica di Marchionne è chiara prima le auto renumerative poi le altre è per questo che in Alfa le prossime 2 auto saranno un C-suv ed un E-Suv, prima fanno i soldi con i suv e poi spazio ad ammiraglia, coupè e spider.

      Elimina
    4. Si ma allora con questa logica.... Panda è ancora meno remunerativa! Se non fanno la Punto a maggior ragione non fanno manco la Panda! Secondo voi perché dovrebbero fare la Panda allora? Io lo dico da molto tempo che non arriverà

      Elimina