Continuano i fine settimana sotto il segno dello Scorpione




PAI ©

Pochi giorni dopo il Rally Isole Canarie, l'unica prova spagnola del Campionato Europeo, il Team SMC Junior Motorsport si è trasferito da Las Palmas a Tenerife per affrontare il  Rally Villa de Adeje, secondo dei due appuntamenti in programma sull'isola, valido per il Campionato Spagnolo Rally Asfalto, dove ha ottenuto una significativa vittoria tra le 2 ruote motrici e un ottimo 10° posto assoluto.


Dopo aver analizzato dettagliatamente i dati emersi nel Rally Gran Canaria, che avevano dimostrato l'ottimo potenziale della vettura con diversi successi parziali tra le 2 ruote motrici, la struttura madrilena capitanata da Gonzalo Martín de Andrés, ha lavorato duramente per tutta la settimana, con l'obiettivo di migliorare le prestazioni. Un compito che ha avuto il sostegno diretto e la consulenza tecnica della squadra Corse Abarth.

Alvaro Muñiz Mora, Antonio Solórzano e tutti i componenti di SMC Motorsport Junior hanno svolto un impeccabile lavoro durante le due tappe del rally. L'Abarth 124 Rally è risultata imbattibile dall'inizio alla fine, con il pilota della Galizia che ha ribadito le potenzialità della vettura vincendo tutte le 12 prove speciali nella categoria 2 ruote motrici.

L'equipaggio dell'Afrasa ha potuto dare spettacolo ottenendo la prima vittoria nel Campionato di Spagna dell'Abarth 124 Rally, completando la  performance con un magnifico decimo posto nella classifica generale finale. Un successo, ottenuto già alla terza gara e che dimostra la competitività della vettura italiana  e l'eccellente lavoro di sviluppo svolto da SMC Motorsport Junior. Il prossimo appuntamento dell'Abarth 124 Rally Junior SMC Motorsport sarà a Ourense gara del Campionato Spagnolo Rally Asfalto, in programma il 9 e 10 giugno.

Da segnalare anche che lo scorso fine settimana si è svolto sul circuito di Linas-Montlhéry, nella regione parigina, il primo dei 7 appuntamenti internazionali dell'Abarth Day, il grande raduno dedicato ai fan dello Scorpione.  Dopo  l'appuntamento francese, gli abarthisti avranno la possibilità di vivere intensamente la loro passione su altrettanti circuiti in Italia, Regno Unito, Portogallo, Austria, Spagna e Germania.
In Italia l'appuntamento è fissato sabato prossimo, 20 maggio, sul circuito di Varano de' Melegari, in provincia di Parma, dove sono attesi anche i campioni di rally Miki Biasion, Alex Fiorio e Maurizio Verini. E sempre sabato prossimo gli appassionati del marchio dello Scorpione si ritroveranno anche sul circuito inglese di Rockingham Motor Speedway  nel Northamptonshire per il terzo incontro tra abartisti.

Per partecipare occorre acquistare il biglietto sul sito www.abarthday.com. Esistono diverse tipologie di biglietti con prezzi a partire da 10 euro. Inoltre, per i possessori della tessera "The Scorpionship" sono previsti sconti fino al 50%. La tessera si richiede iscrivendosi gratuitamente sul sito scorpionship.abarth.com a The Scorpionship, la community ufficiale di Abarth, attiva in 10 Paesi e con più di 70.000 membri.
All'Abarth Day 2017 prendono parte tutte le auto dello Scorpione, dalle rare e preziose storiche costruite a partire dal 1949 (anno in cui nacque la casa dello Scorpione), alle nuovissime Abarth 595 e Abarth 124 spider. Nell'ambito dell'evento sarà possibile effettuare test drive sia su pista sia all'esterno con le vetture della gamma.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il "Pandone" di Fiat

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Ecco come sarebbe la Fiat 500X Cabrio

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...