Marchionne: «Aspetto con ansia che Mueller mi chiami. Se c’è qualcosa da fare, si farà»


Facebook Usa Modalità WEB



«Non vedo Matthias Mueller da 6-7 mesi, ma alla prima occasione lo andrò a trovare». Così, sorridendo, Sergio Marchionne, ad di Fiat Chrysler Automobiles, parlando del ceo di Volkswagen, al termine dell’assemblea della società svizzera Sgs, di cui è presidente. «Aspetto con ansia che Mueller mi chiami - ha aggiunto Marchionne - Siamo 4-5 gatti nel settore a livello mondiale, alla fine ci parleremo. Se c’è qualcosa da fare, si farà». 

Commenti

  1. Ma perché collaborare con una "casa automobilistica" di me@da??? Piuttosto collaborasse con volvo, kia-hyundai o con psa...
    Non accetterei mai una collaborazione con gli arroganti nazisti tedeschi....
    Marpionne sempre più insce*unito...
    FD

    RispondiElimina
  2. Forse perché è il gruppo con il maggior numero di auto vendute al mondo, con una gamma di modelli che gli altri si sognano e con una rete di vendita globale!
    Non stravedo per il gruppo VW già da prima del dieselgate e non capisco come abbia potuto 'agguantare' il primato delle vendite dopo il dieselgate ma, ahimè, i fatti sono questi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo...
      Senza tralasciare la tecnologia in fatto di guida autonoma, elettrificazione, ecc

      Elimina
  3. Il motivo che non le ha scalfito le vendite con il dieselgate é semplice: fa belle auto dalle linee sportive e non goffe come la y, 500L eccc....
    C'é da dire che fanno belle auto ma motori e meccanica vergognosi...
    Intanto stanno calando le vendite in usa e cina per gli scandali e poi vendite falsificate con le auto-immatricolazioni per raggiungere il primato della toyota...
    Intanto vedo tantissime vw km0 piene di polvere perché non la vuole nessuno....
    Prima o poi imploderá la situazione portandola al fallimento...

    Intanto sta perdendo fiducia nei clienti europei non risarciti dal dieselgate... pensaci bene
    FD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle?
      Perché la Up, la Polo, la Golf sportwan (i tedeschi, anche BMW e Mercedes, sono gli unici a fare le monovolume senza il pavimento piatto col tunnel che infastidisce il quinto passeggero), Tiguan base (senza fari a led) sarebbero belle auto?
      La Skoda Citigo,Rapid, Yeti, Kodjak pure?

      Elimina
    2. per fortuna non tutti hanno i tuoi gusti. La fortuna di VAG è la garanzia del mercato interno (i tedeschi comprano tedesco) e la fama del "made in Germany" per i mercati esteri.

      Elimina
  4. Lancia Delta S422 marzo 2017 18:44

    Mai coi tedeschi!

    RispondiElimina
  5. FCA potrebbe far abbassare i costi per i modelli piccoli VAG in cambio di un po' di tecnologia per l'alta gamma FCA (escluso i motori)

    RispondiElimina
  6. Ad anonimo del 17:54
    Perché la up! Polo, golf, citigo, rapid, kodiac sono brutte???
    E le A1, A3, A5 sono brutte??
    Secondo te perché la golf vende di più della giulietta???
    Perché l'A1 vende di più della mito???
    Semplicemente perché hanno un design accattivante grazie anche ai led....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si: secondo me le VW citate sono brutte senza mezzi termini!
      Le Skoda citate pure!
      Le Audi non le ho citate e infatti sono belle auto!
      La Giulietta non l'ho citata e infatti secondo me, anzi, secondo molti, ha un posteriore riuscito ma un frontale meno (a me non piace).
      L'A1 vende più della Mito ma ha una gamma più completa (anche 5 porte, più pratica) ed è più bella, mai messo detto il contrario.

      Elimina
    2. Le vw brutte senza mezzi termini??? Se erano così brutte come dici tu, non avrebbero tutte queste vendite per golf, polo, passat, touran, tiguan ecc.....

      Elimina
  7. A Muller fa gola la piattaforma giorgio... a Marpionne la piattaforma mqb-meb....
    Una caduta di stile in basso per Marpionne

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Al via gli ordini della nuova Alfa Romeo Giulietta Sport

FireFly e Mild Hybrid al posto dei Fire, TwinAir e 1.3 MultiJet diesel

Nuova Fiat Punto potrebbe rimanere a Melfi

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Automotive News: nel 2018 Nuova Punto, restyling 500 e ...

Scontro tra Polonia e Serbia per avere la produzione del nuovo modello Fiat