Alfa Romeo, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Abarth - Mopar - FCA (Parte Italiana del Gruppo Italo Americano)
.
Seguici su Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_Auto_Italiane -
Passione Auto Italiane: il primo Web Magazine delle tue passioni dal 9 aprile 2014 - redazionewm@outlook.com (per SPONSOR, Render, Spy, foto, contatti e tutto ciò che riguarda FCA). Il Web Magazine Passione Auto Italiane consiglia il Fiat 500X Club Italia - Passione Auto Italiane su Facebook, Clicca Qui - Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone. Ci stiamo trasferendo su http://www.passioneautoitaliane.it/

mercoledì 22 marzo 2017

Fiat Punto My 2017: gamma ancora più semplificata


Facebook Usa Modalità WEB

Fiat ha ulteriormente ridotto la gamma Punto. E' disponibile solo la versione Street con il 1.2 69CV a benzina, 1.4 8V 77CV GPL, 1.4 8V 70CV Natural Pawer a metano e 1.3MultiJet 95CV diesel.


Come prima è disponibile solo la versione cinque porte e il cambio manuale. 7 colori e 2 disegni per i cerchi in lega come optional. Tutto di serie, ma in opzione ci sono i seguenti Pack: Style, Comfort, Safety e Tech. Prezzi da 14.300euro per la 1.2 a benzina a 17.700euro per il diesel.


4 commenti:

  1. Sta tirando ancora il collo ma ormai nn la compra più nessuno... nemmeno un vecchietto rimbambito....
    FD

    RispondiElimina
  2. Tipico masochismo marchionnesco. Un'auto che nonostante gli anni ha ancora il triplo della personalità di una banale polo e che occupa un segmento storicamente vincente per Fiat viene lasciata morire senza sostituta.

    RispondiElimina
  3. Non è proprio tutto di serie, visti i pacchetti...
    Potevano almeno rendere disponibile il Dualogic, anche se ormai è un tipo di cambio automatico "obsoleto".

    RispondiElimina
  4. La solita fiat che ti fa pagare accessori che gli altri li offrono di serie...
    E poi si permettono di dire che le segmento b sono poc redditizie...
    Intanto la psa, da quasi-fallita, ha comprato opel e sta pensando di entrare nella Le-Mans... tutto questo grazie anche al successo della 208, c3, ds3....

    RispondiElimina