Fiat al Salone di Ginevra: Fiat 500 60esimo anniversario, Fiat 124 Spider Europa, Fiat 500L Trekking S, e ...


Facebook-Seguici in modalità WEB-Marelli&Pozzi-AutoSesto 
passioneautoitaliane.it-redazionewm@outlook.com

Al Salone Internazionale di Ginevra 2017 il marchio Fiat mostra le sue due anime, che convivono in una gamma sempre più ricca e completa. I due mondi che caratterizzano il brand, funzionale ed emozionale, sono evocati dal simbolismo dello stand e in modo concreto dai modelli esposti.
Nel 2017 si celebra il sessantesimo compleanno dell'iconica 500: protagonista della scena l'esclusiva serie speciale a tiratura limitata dedicata al 60esimo anniversario, che esibisce look e contenuti unici, come la livrea bicolore e specifici cerchi in lega da 16". Al suo fianco la 500S, la versione più dinamica e maschile. La rassegna svizzera vede anche l'esordio delle nuove versioni S-Design, un matrimonio tra stile e contenuti che soddisfa le esigenze di un pubblico dinamico e sportivo: sullo stand, le Fiat Tipo 5 porte e 500X nella nuova caratterizzazione. Non manca la famiglia Tipo al gran completo: personalità, semplicità e funzionalità raccolti in una imbattibile offerta di valore.
Dettagli esclusivi, prestazioni off-road senza compromessi e grande versatilità di utilizzo: a bordo del nuovo pick up Fiat Fullback Cross c'è spazio per tutte le esigenze. Una vettura che per il momento non arriverà in Italia con il marchio Fiat ma solo in alcuni paesi dell'area EMEA, dove la normativa sulle omologazioni ha parametri differenti rispetto a quella italiana.
Sotto i riflettori, poi, l'emozionante vettura che regala un'autentica esperienza roadster unita a uno stile tutto italiano: la 124 Spider con la nuova serie speciale "Europa", prodotta in edizione limitata e numerata. Personalità e stile anche per la Panda, dal 2012 la vettura più venduta in Italia nel suo segmento: sullo stand la versione Cross, che in appena 370 centimetri offre tutta la funzionalità dei fuoristrada di segmento superiore, e la Natural Power, che riduce le emissioni mantenendo il piacere di guida e l'abitabilità. 500L è esposta in allestimento Trekking con livrea bicolore che esalta l'anima crossover del modello anche grazie alla con tecnologia Traction+.
Sullo stand, infine, aree dedicate a Mopar e a FCA Bank, autentico valore aggiunto per ogni automobilista grazie a prodotti e servizi d'eccellenza.

LE ALTRE NOVITA' FIAT 500X S-DESIGN, TIPO S-DESIGN E FULLBACK CROSS SU PASSIONEAUTOITALIANE.BLOGSPOT.IT








Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario
Vi sono date destinate a rimanere impresse nella memoria collettiva; momenti che, nell'immediato o con il passare del tempo, si rivelano essere rivoluzionari. Il 4 luglio del 1957 è senza dubbio un giorno sopravvissuto all'anonimato del calendario: a Torino, infatti, vide la luce la 500, la "piccola grande vettura" emblema della motorizzazione di massa. Non bastano i numeri, pur significativi, a raccontarla. Non bastano gli oltre 4 milioni di unità vendute. Occorre ampliare la propria visuale e prestare una particolare attenzione per cogliere tutti i tratti innovativi che in meno di tre metri la 500 portava con sé, riguardanti non solo il mondo dell'auto, ma tutta la società. Sempre il 4 luglio, cinquant'anni dopo, Fiat ha attinto da quel patrimonio entrato nell'immaginario collettivo per accelerare verso il futuro con la 500 del nuovo millennio, che nella prima parte del 2017 supererà il traguardo delle dei 2 milioni di vetture vendute. Un'altra rivoluzione gentile sulle strade del mondo, una vettura in grado di unire valori apparentemente opposti: è esclusiva ma accessibile, elegante ma divertente, ha il cuore profondamente italiano ma un best seller globale venduto in oltre 100 Paesi: l'80 per cento delle 500 è venduto al di fuori dei confini nazionali.
È facile celebrare un compleanno, se il festeggiato non teme il trascorrere degli anni ma anzi sa sempre soffiare sulle candeline indossando il suo vestito migliore. È ciò che succederà in questo 2017 in cui ricorrono i sessant'anni dell'icona globale di Fiat: per questo sul palcoscenico di Ginevra esordisce la serie speciale dedicata al 60esimo anniversario. Questa esclusiva serie limitata e numerata rende omaggio all'antesignana attraverso una caratterizzazione specifica e la rilettura contemporanea di alcuni stilemi che l'hanno resa famosa, come la plancia in vinile, il logo vintage sul musetto tra i baffi cromati, e su portellone e volante, oltre alla cromatura sul cofano anteriore. Realizzata esclusivamente in versione cabrio, Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario presenta un'inedita verniciatura bicolore dall'evocativo nome Dolcevita: Bianco Tristrato per il corpo della vettura, Avorio pastello per il cofano e i montanti. La linea di cintura, grigia e bordeaux, esalta questo abbinamento cromatico, mentre il colore scelto per la capote è il grigio. A rimarcare la raffinatezza di questa serie speciale i numerosi dettagli estetici quali le calotte cromate degli specchietti retrovisori esterni, i cerchi in lega leggera specifici da 16" e un logo dedicato, 560, che diventa un vero e proprio "marchio nel marchio" con il "6" e lo "0", rossi, racchiusi nelle ultime due cifre del logo 500. Questo segno distintivo impreziosisce il montante e compare anche sui battitacco cromati e sulla targhetta numerata che indica l'esemplare dell'edizione limitata. La Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario sarà ordinabile dal 9 marzo e disponibile in 560 unità accompagnate da certificato di autenticità nominativo nei principali mercati della regione EMEA, con consegne a partire dal 4 luglio. Accenti rétro anche all'interno, come gli elementi tubolari della selleria in pelle avorio con cuciture bordeaux a contrasto, a riprendere la fascia centrale del cruscotto e i tappetini specifici bicolore. L'omaggio al passato si limita all'estetica: dal punto di vista tecnologico la serie speciale dedicata al sessantesimo anniversario offre quanto di meglio oggi disponibile nel campo della tecnologia e del comfort a bordo. Sono di serie pomello del cambio e volante in pelle con comandi integrati, il sistema UconnectTM 7" Radio Live touchscreen con Bluetooth, navigatore satellitare e ingressi USB e AUX IN; il TFT 7", il climatizzatore automatico, fendinebbia e i sensori di parcheggio posteriori. Non mancano le novità introdotte dal MY2017: Speed Limiter e Cruise control e i sistemi CarPlay e Android AutoTM, grazie ai quali l'utente può accedere alle principali applicazioni del proprio smartphone direttamente tramite lo schermo 7" del UconnectTM integrato nella console centrale.
Grazie al supporto di Apple CarPlay, il modo più sicuro e intelligente di utilizzare il proprio iPhone al volante, il guidatore può avere sul display della propria 500 le funzioni dell'iPhone più utilizzate. Può quindi ottenere indicazioni stradali, telefonare, inviare e ricevere messaggi e ascoltare la propria musica sempre restando concentrato sulla strada.

Android Auto è sviluppato per garantire la sicurezza. Grazie all'interfaccia semplice e intuitiva, riduce al minimo la distrazione e consente di rimanere concentrati sulla strada. Fornisce informazioni utili al guidatore e le organizza in semplici schede che compaiono solo quando sono necessarie. Grazie a questo dispositivo si può accedere a Google Maps con sistema di navigazione guidata vocale e informazioni sul traffico in tempo reale; Google Play Music e molti altri servizi musicali; ed è possibile effettuare o ricevere chiamate e inviare messaggi guidando in tutta sicurezza.
La gamma motori della Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario è composta dal propulsore a benzina 1.2 da 69 CV disponibile anche con cambio robotizzato Dualogic e paddle shift e dal turbodiesel 1.3 16v Multijet II da 95 CV, tutti motori con tecnologia Euro 6. La vettura sullo stand è nella versione 1.2 da 69 CV equipaggiata con il dispositivo Stop & Start.

S-Design
S-Design è la risposta Fiat a chi cerca stile e contenuti con un carattere contemporaneo, dinamico e distintivo. In questo allestimento convivono sportività, stile e seduzione capaci conquistare al primo sguardo: una spiccata personalità che riflette quella di un pubblico giovane e maschile e che si sposa con entrambi i mondi del brand, quello funzionale e quello emozionale. A Ginevra debuttano infatti la 500X S-Design e la Tipo 5 porte S-Design, dedicate chi esprime il proprio dinamismo anche attraverso la caratterizzazione distintiva della propria vettura.



Fiat 124 Spider Europa
La nuova Fiat 124 Spider è un'emozionante scoperta a 2 posti, l'unica 2 posti Fiat, in grado di conquistare le nuove generazioni. È già successo nel 1966 con la sua leggendaria antenata che cavalcò, con il vento tra i capelli, l'ondata di euforia tipica degli anni Sessanta. Oggi il suo stile racchiude la bellezza classica della progenitrice senza tradirne l'essenza, e i suoi contenuti garantiscono prestazioni, tecnologia e sicurezza.
Al Salone di Ginevra potrà essere ammirata la nuova serie speciale a tiratura limitata 124 Spider Europa che celebra, attraverso un equipaggiamento speciale, l'omonima versione che Pininfarina espose proprio al Salone di Ginevra 36 anni fa. Molto ricca la dotazione: 4 airbag, fari anteriori full-led con Adaptive Front Light System, che orienta il fascio luminoso in base alla velocità e alla direzione della curva, radio 7" mp3 con porta USB, volante in pelle, cruise control, keyless entry, telecamera posteriore e sistema di navigazione con mappe 3D.
La 124 Spider Europa, infine, presenta all'interno una targhetta celebrativa e numerata, e il logo 124 sulla griglia frontale. Dal punto di vista tecnico, la vettura è abbinata al propulsore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir, che eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia per prestazioni di tutto rilievo. Le sospensioni della 124 Spider utilizzano uno schema a quadrilatero all'anteriore e multilink al posteriore. Lo sterzo è preciso e reattivo, anche grazie al sistema di servosterzo elettrico. La configurazione di sterzo e sospensioni, il telaio leggero, la distribuzione del peso bilanciata e il motore turbo sono elementi chiave della straordinaria esperienza di guida che questa vettura sa offrire.

Natural Power
Sullo stand di Ginevra, uno spazio dedicato alla mobilità sostenibile che ospita una Panda Natural Power. La Panda festeggia il traguardo delle 300.000 unità a metano prodotte dal 2006 e si mostra in allestimento Lounge con una livrea creata ad hoc per l'occasione. Adotta il propulsore TwinAir Turbo 80 CV Natural Power. Questo bicilindrico a doppia alimentazione sviluppa 80 CV (59 kW) e consuma, ogni cento chilometri nel ciclo combinato, 4,5 litri di benzina o 3,1 kg di metano. Estremamente ridotte le emissioni di CO2: 106 g/km per il motore a benzina e 85 per il motore a metano.
Combina le tecnologie del MultiAir, del Turbo e del downsizing con le tecnologie specifiche per l'alimentazione a metano ed è la soluzione ideale per un cliente sempre più attento alle tematiche ambientali, ma anche ai costi di esercizio. Rispetto alla versione a benzina, il propulsore dispone di elementi specifici come il collettore di aspirazione, gli iniettori, il sistema elettronico di controllo del motore e le sedi valvole realizzate in materiale a bassa usura. Proprio la perfetta integrazione di tutti i componenti insieme alle tecnologie più avanzate - come il sistema MultiAir e il turbocompressore - oltre a garantire la massima affidabilità, non altera in alcun modo le prestazioni e la guidabilità durante il funzionamento a metano.
Da vent'anni FCA è leader in Europa nel campo dei veicoli a doppia alimentazione benzina-metano, con oltre 700 mila veicoli venduti e una gamma di sei modelli del marchio Fiat (Panda, Punto, Qubo, Doblò, 500L e 500L Living), uno Lancia (Ypsilon) e quattro Fiat Professional: Fiorino, Doblò Cargo, Ducato e Ducato Panorama.
Rispetto all'alimentazione a benzina, il metano riduce del 23 per cento le emissioni di CO2 e del 52 per cento quelle di ossidi di azoto.

La famiglia Tipo
La famiglia Tipo è in grado di soddisfare le esigenze di famiglie, coppie, giovani, grazie alle tre varianti di carrozzeria e ai contenuti rilevanti e concreti: un progetto che ruota intorno a un'imbattibile offerta di valore.
La versione a 4 porte ha ridisegnato le regole del mercato: una vettura di grande sostanza e dall'incredibile rapporto tra qualità e prezzo. La 5 porte abbina a uno stile dinamico grandissime doti di comfort e versatilità, mentre la Tipo Station Wagon è la più spaziosa e flessibile Fiat in commercio, che si mantiene fedele alla filosofia della famiglia Tipo, ma garantisce ulteriore funzionalità e flessibilità.
Offre inoltre soluzioni ottimali per il mondo professionale, grazie agli specifici allestimenti Easy Business e Business.
Oltre alla Tipo 5 porte nel nuovo allestimento S-Design, sullo stand di Ginevra sarà possibile apprezzare un esemplare della berlina 4 porte di colore "Rosso Amore" metallizzato equipaggiata con il propulsore 1.6 E-Torq 110 CV dotato di cambio automatico a 6 rapporti. Completa la gamma un esemplare in livrea Blu Mediterraneo della versione Station Wagon con motore turbodiesel 1.6 Multijet 120 CV abbinato al cambio automatico a doppia frizione.
L'allestimento di entrambe le vetture è il ricco "Lounge" con cerchi in lega diamantati da 17", dettagli cromati e volante e pomello del cambio in pelle per uno stile ancora più ricercato.
Per il comfort e la sicurezza cruise control, brake control, appoggiabraccia anteriore e sedile guida con regolazione lombare. La dotazione tecnologica si arricchisce con il sistema UconnectTM HD LIVE che sulle varianti 5 porte e Station Wagon è caratterizzato da un touch-screen a colori da 7" ad alta risoluzione e schermo capacitivo che permette il "pinch&swipe", ovvero un utilizzo del tutto simile a quello dei moderni tablet. Il sistema di ultima generazione include l'interfaccia Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l'integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D.
Il cliente sarà sempre connesso con i servizi UconnectTM LIVE disponibili sulla radio touch screen.
Scaricando l'applicazione gratuita UconnectTM LIVE dall'App Store o dal Google Play Store sul proprio smartphone, UconnectTM LIVE offre musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto con gli amici grazie a Facebook Check-In e Twitter. Inoltre risparmio, ecologia e controllo ovunque il cliente vorrà andare con eco:Drive e my:Car.
Il sistema UConnectTM da ora è disponibile anche con i sistemi CarPlay e Android AutoTM. Apple CarPlay permette al guidatore di utilizzare in modo più intuitivo il proprio iPhone in auto. Apple CarPlay integra perfettamente l'iPhone con il display e i controlli nativi dell'auto. Ora gli utenti possono effettuare chiamate, accedere alla propria musica, mandare e ricevere messaggi, avere indicazioni stradali ottimizzate secondo le condizioni del traffico, e molto altro ancora rimanendo concentrati sulla strada.
Android Auto fornisce informazioni utili al guidatore e le organizza in semplici schede che compaiono solo quando sono necessarie. Questa funzionalità permette di accedere a: Google Maps con sistema di navigazione guidata vocale, informazioni sul traffico in tempo reale, indicatore di corsia; Google Play Music e molti altri servizi musicali; la possibilità di effettuare o ricevere chiamate e inviare messaggi mentre tieni le tue mani sul volante e gli occhi sulla strada. Android Auto e Google Play Music sono marchi registrati di Google Inc.
Su tutta la gamma Tipo sono inoltre sempre di serie 6 airbag, ESC e Hill Holder e il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici TPMS. Una ricca serie di dispositivi per la sicurezza, completata dal pack Safety con Cruise Control adattivo, frenata automatica di emergenza e Speed Limiter.
Per Tipo Station Wagon e per la Tipo 5 porte è inoltre disponibile l'allestimento Business in due diverse declinazioni: Easy Business e Business, che offrono ulteriori importanti contenuti di tecnologia, comfort e sicurezza. La prima prevede regolazione lombare sedile guidatore e della presa di corrente nel vano bagagliaio, che si aggiungono ai sensori di parcheggio, Cruise Control, sistema di infotainment UconnectTM NAV 5" con navigatore Tom Tom 3D. L'allestimento Business offre UconnectTM NAV 7" HD LIVE, dotato di sistema di navigazione integrato Tom Tom 3D, sensori di parcheggio posteriori, regolazione lombare del sedile di guida, fari fendinebbia e lo specifico pacchetto di ausilio alla guida che comprende Adaptive Cruise Control, Full Brake Control e Speed Limiter. La Business si caratterizza inoltre per i cerchi in lega da 16", mentre 17" sono offerti come opzione senza sovrapprezzo.

Fiat 500S
La Fiat 500S è la versione sportiva dell'icona Fiat che si caratterizza per un look aggressivo e una ricca dotazione di serie. Disponibile in versione berlina o cabrio, si rivolge a un pubblico giovane, prevalentemente maschile, alla ricerca di un'auto dalla forte personalità sportiva. Negli ultimi sei mesi, la S ha rappresentato circa il 15 per cento delle 500 vendute in Europa. La 500S è caratterizzata esteticamente da paraurti anteriori e posteriori dal design sportivo, con fendinebbia integrati, minigonne e spoiler specifici e dall'inserimento di dettagli dall'esclusiva vernice "Satin Graphite" (come le maniglie delle portiere e del portellone posteriore, le calotte degli specchietti e i cerchi), i cristalli privacy posteriori - per la versione berlina -, il terminale di scarico cromato, le prese d'aria anteriori "black grained" e la grintosa griglia inferiore a nido d'ape.
Anche i cerchi da 15" sono specifici e arricchiti dalla finitura specifica "Satin Graphite", inoltre, a richiesta, i cerchi da 16" presentano un trattamento nero opaco diamantato.
A sottolineare le linee aggressive della vettura l'esclusivo colore opaco Verde Alpi, che caratterizza anche la 500X S-Design, disponibile esclusivamente per la versione berlina.
La vettura sullo stand, in livrea Azzurro Italia, è equipaggiata con il propulsore bicilindrico a benzina 0.9 TwinAir da 105 CV, che fa registrare consumi ed emissioni ridotte conservando grande brillantezza grazie alla sovralimentazione. La 500S è disponibile anche con il benzina 1.2 da 69 CV e il 1.3 Multijet turbodiesel da 95 CV.
Gli interni della 500S, infine, si contraddistinguono per i dettagli "Satin Graphite" (come la fascia plancia), il volante sportivo specifico e l'insieme nero di sedili e imperiale, in contrasto con i pannelli porta e i profili delle sedute, disponibili in azzurro, bianco e giallo. A richiesta, interni in pelle Frau con dettagli bianchi o azzurri.
Di serie il sistema UconnectTM 7" HD LIVE touchscreen con "tablet effect", display HD e servizi UconnectTM LIVE offerti di serie. A richiesta, la radio digitale (DAB) e il navigatore 3D TomTom integrato. Da marzo il sistema UConnectTM è disponibile anche con i sistemi CarPlay e Android AutoTM.



Fiat 500L
La Fiat 500L completa l'esposizione della famiglia 500, unendo lo stile alla funzionalità del design Made in Fiat, con il carattere iconico della 500. Un'auto cittadina e compatta ma estremamente spaziosa, in grado di coniugare praticità e personalità: l'auto ideale per le famiglie moderne. L'apprezzamento del pubblico è sottolineato dalle performance commerciali: 500L si conferma ogni anno leader europea nel suo segmento, sin dal suo esordio. La versione Trekking esposta è arricchitadalla presenza del Pack Trekking S, che caratterizza la vettura con una livrea bicolore impreziosita dalla combinazione di elementi cromo-satinati - i baffi del frontale e la maniglia del portellone posteriore - ed elementi verniciati in nero opaco: dai parafanghi alle minigonne, dai cerchi in lega 17" ai paraurti, anteriore e posteriore. Completano il look le pinze dei freni verniciate in rosso. La stessa impronta stilistica ritorna nell'allestimento "total black" degli interni, dove spiccano la plancia verniciata in nero e i sedili nello specifico tessuto ed ecopelle di colore nero con logo "500" ricamato sullo schienale anteriore.
La vettura esposta è dotata dell'impianto BeatsAudioTM che vanta una potenza totale di 520 Watt, suddivisi tra 2 altoparlanti mid-woofer da 80 Watt (diametro 165 mm) disposti nella parte bassa del pannello porta anteriore, 2 altoparlanti tweeter da 40 Watt (diametro 38 mm) disposti nella parte alta del pannello porta anteriore, 2 altoparlanti full-range da 60 Watt (diametro 165 mm) disposti nel pannello porta posteriore e un subwoofer 80 + 80 Watt (diametro 165 mm) situato nel baule - che garantisce bassi dinamici e potenti, massimizzando l'esperienza di ascolto su un'ampia gamma di generi musicali, dall'hip hop al soul. Il tutto è completato da un amplificatore con DSP e 8 canali che integra un avanzato algoritmo di equalizzazione capace di riprodurre l'intero spettro sonoro che un artista sperimenta durante le registrazioni in studio.
Questa caratterizzazione dinamica e dalla forte personalità è ulteriormente enfatizzata dal brillante propulsore 1.4 T-Jet da 120 CV che garantisce una grande elasticità sin dai bassi regimi e una guida divertente.
Completano il modello esposto, la tecnologia Traction+ che, insieme agli pneumatici M+S "snowflake" sempre di serie, incrementano la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza.
Il tutto senza rinunciare alle doti di spazio e funzionalità proprie del modello 500L, la City Lounge Fiat che sa contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita - i bambini, gli amici, i viaggi - grazie a un volume abitabile di 3,17 m3 e un bagagliaio ampio e regolare di ben 455 litri.



Fiat Panda
A Ginevra non mancherà la Panda, dal 2012 la vettura più venduta in assoluto in Italia e la best seller europea del 2016 nel suo segmento, con il 45% di quota nel segmento A e più di 145.000 unità vendute solo in Italia. Il segreto di questo successo, che continua nel 2017 con più di 14.700 unità immatricolate a gennaio, risiede in un'offerta sempre in linea con le caratteristiche alla base della famiglia funzionale Fiat: personalità, praticità e semplicità. Sin dal suo esordio, la Panda si è distinta per la spiccata personalità e per lo stile simpatico e caratteristico, sviluppato per enfatizzarne le diverse anime: city-car e city-SUV. Ognuna delle declinazioni è accomunata da funzionalità e semplicità: dimensioni esterne estremamente compatte, uno spazio interno sfruttato al massimo e configurabile per ogni esigenza di trasporto, un'ampia scelta di motori e combinazioni cromatiche interne ed esterne in grado di soddisfare ogni esigenza. Infine, un'offerta semplice arricchita dal nuovo sistema di infotainment UconnectTM con bluetooth e cradle su plancia per l'integrazione con gli smartphone Android e iOS.
Sullo stand il "pocket size SUV", adatto ad affrontare ogni tipo di evenienza e di percorso, che brilla per stile, efficienza, agilità e dimensioni compatte. Si tratta della Fiat Panda Cross, che in appena 370 centimetri offre performance off-road ed esclusività tipiche dei fuoristrada di segmento superiore. È una vettura unica nel suo genere perché unisce sistema di trazione e capacità tecniche ideali per l'off-road, prestazioni e contenuti da SUV, dimensioni esterne, efficienza e agilità da city car e uno stile distintivo capace di mettere d'accordo razionalità ed emozione.
L'esemplare esposto è di color Bianco Gelato, con sedili bicolori in tessuto grigio ed ecopelle marrone e plancia marrone. È equipaggiato con il bicilindrico da 0,9 cm3 TwinAir da 90 CV, che assicura potenza ed elasticità. La vettura, a trazione integrale, è dotata del Blocco Differenziale Elettronico che per prima ha introdotto sul mercato.

Stand Fiat
Lo stand allestito a Ginevra accoglie il grande pubblico con eleganza e gusto italiano. Lo sviluppo del disegno è fluido e armonico, e le forme dinamiche accompagnano le vetture esposte, con focus sulla Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario, sulla Panda Natural Power e su Panda Cross e Fullback Cross, le vetture ideali per l'off-road. La dualità caratterizza lo spazio espositivo, metafora degli elementi opposti e complementari che rappresentano il mondo emozionale e quello funzionale del marchio Fiat.
In un'area dedicata, sarà anche possibile conoscere da vicino alcuni accessori, realizzati in collaborazione con Mopar, e prodotti di merchandising. Tra questi spicca la linea della 500 che soddisfa le esigenze di chi ama vivere il proprio tempo con originalità ed esclusività. Tra i prodotti più cool e pop, le felpe con cappuccio dotate di auricolari incorporati che rendono pratico il loro uso, oppure il cuscino con al suo interno un comodo altoparlante da collegare al proprio smartphone per avere sempre in ogni momento la giusta base musicale per vivere le proprie emozioni. Inoltre lo spazio espositivo riservato alla Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario sarà impreziosito dalla "Gabsule collection Fiat 500". Il pubblico potrà acquistare un'esclusiva collezione di borse, portafogli, beauty case e portachiavi firmati da Gabs che si rifà alla coolness tipica del Cinquino, omaggiandone il design e raccontandone la storia attraverso istantanee di dettagli iconici. Disponibili in anteprima anche gli occhiali "Tribute to 500 anniversary" creati da Italia Independent e caratterizzati da una montatura tonda classica ispirata al design vintage, reinterpretata in chiave moderna ed elegante. Attraverso la distribuzione di materiale informativo e l'allestimento di alcuni materiali dedicati sullo stand, il pubblico potrà conoscere i prodotti di FCA Bank società finanziaria specializzata nel settore automobilistico. La società è operativa nei principali mercati europei, ed in Svizzera con FCA Capital Suisse SA, con un'unica mission: supportare le vendite di autoveicoli di tutti i marchi Fiat Chrysler Automobiles attraverso prodotti finanziari innovativi e completi di servizi ad alto valore aggiunto dedicati alla rete dei concessionari, ai clienti privati e alle aziende.

Commenti

  1. Speravo che avrebbero presentato una concept car della punto per stuzzicarci la fantasia... oppure avrebbero presentato la new punto brasiliana per sondare l'opinione pubblica...
    Nulla di nuovo... solo versioni speciali

    RispondiElimina
  2. I cerchi della 124 Spider, non mi piacciono per nulla.
    Concordo con il mio predecessore.
    Solo versioni speciali e basta. Di solito FCA non presanta concept, un piccolo sforzo, soprattutto verso il segmento B, avrebbero potuto farlo :)

    RispondiElimina
  3. concordo con Bobby, i cerchi della 124 I-N-G-U-A-R-D-A-B-I-L-I....
    poi dicono che critico la fiat............. eh!

    RispondiElimina
  4. Tristissima la presenza di Fiat al salone di Ginevra. Evidente la resa della dirigenza. Non si sta sviluppando più nulla di nuovo. Le serie speciali lo stanno a dimostrare. Bruttissima fine del marchio all'orizzonte. Sono molto rattristato.

    RispondiElimina
  5. nemmeno la presentazione dei nuovi motoro 3 cilindri....
    Fiat povera di idee e di contenuto....
    bisogna cambiare marketing presentando concept per accendere la passione dei fiattisti...
    FD

    RispondiElimina
  6. Il problema è che sul marchio Fiat ormai non si spende più perché non rende. In FCA c'è il problema della coperta troppo corta. I soldi li mettono per Jeep ed Alfa. Capisco il ragionamento ma mi si spezza il cuore sapere che la Fiat è destinata a fare la fine della Lancia.

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Nel 2019 ricorreranno i 40 anni della Lancia Delta. Si potrebbe almeno fare una nuova Delta? SI! Ecco come...