Cambio di strategia nel segmento C Alfa Romeo


Facebook Usa Modalità WEB

La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta arriverà nel 2020 per dare precedenza a un Crossover sempre di Segmento C, che arriverà nel 2019.
La scelta è stata fatta in base alla nuova strategia di rilancio di Alfa Romeo, che prevede di dare precedenza ai modelli destinati ad avere più successo, e cioè SUV e Crossover. 

Commenti

  1. "La scelta è stata fatta..."

    Com'è giusto che sia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....salvo ri-ri-ripensamenti.... ormai è una barzelletta il piano industriale di FCA

      Elimina
    2. la fate semplice dal di fuori...

      Elimina
  2. Va benissimo. Alla fine saranno presentati due modelli.
    Peccato non riuscire ad anticipare di un anno i vari modelli.

    RispondiElimina
  3. Salvo ripensamenti nel 2020....
    Cambiano sempre idee e decisioni...
    Intanto l'Audi ha presentato, in un colpo solo, A6-A7-A8 (rendering)...
    FD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Audi comunque, parte da una base, che Alfa si sta creando da zero ed ha qualche soldino in più nelle casse, nonostante i problemi creati dal dieselgate.

      Elimina
    2. già voler paragonare la "forza" di Audi con quella di Alfa... per il momento va già bene aver sviluppato 2 nuove auto al top delle loro categorie.

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling