A Misano Adriatico la prima gara del Trofeo Abarth Selenia


Facebook Usa Modalità WEB

Inizia questo fine settimana sul circuito di Misano Adriatico la nona edizione del Trofeo Abarth Selenia, che vede protagoniste le Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e le Abarth 595 OT, offrendo a molti piloti la possibilità di confrontarsi sui più importanti circuiti con un'automobile altamente spettacolare e formativa.
Gli appuntamenti del campionato 2017 sono sette e ciascuno prevede 40 minuti di prove libere, una sessione di prove ufficiali e due gare: nella prima lo schieramento è formato dai tempi delle prove ufficiali, la seconda dall'inversione delle prime 8 posizioni di Gara1. Sono previsti premi gara in collaborazione con Michelin e premi finali per la classifica assoluta (30.000 euro al vincitore, 12.000 al secondo, 8.000 al terzo), mentre per le Abarth 595 OT non è previsto un montepremi, ma l'iscrizione è gratuita per tutti i partecipanti. L'Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione è spinta da un potente motore turbo da 215 CV ed è dotata di cambio sequenziale a 6 marce, assetto specifico e dotazioni aerodinamiche che la rendono molto performante.


Da sempre questo campionato ha assunto una connotazione internazionale, grazie alla presenza di numerosi piloti provenienti da più parti d'Europa, con la costante dei piloti scandinavi e iberici, oltre che di una nutrita e competitiva pattuglia di turchi, che nel 2016 hanno dimostrato grande competitività. La media delle presenze nelle ultime edizioni è stata di circa 20 vetture. Molte le conferme degli abituali frequentatori del Trofeo, tra le quali spicca quella del campione in carica Cosimo Barberini, del finlandese Juuso Pajuranta, dello svedese Joakim Darbom, degli italiani "Gioga", Boga", Biagio e Franco Caruso, "Fisherman", Franco Storti, per citarne alcuni. Tra i nomi nuovi, Alessio Campoli.

Il programma della gara di Misano del Trofeo Abarth Selenia  prevede le prove libere venerdì 31 marzo alle ore 12.25; sabato 1° aprile le prova ufficiali alle ore 9 e Gara1 alle 13.35; domenica Gara2 si corre alle 14.05.
Nella stessa occasione prende il via anche l'Italian F4 Championship powered by Abarth, con le monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-jet da 160 CV: sono oltre 30 i giovanissimi piloti iscritti a questo campionato fortemente voluto dalla Federazione internazionale per creare il ricambio generazionale dei piloti della Formula 1.

Contemporaneamente a Sanremo prende il via la seconda prova del Trofeo Abarth 124 Rally Selenia. Dopo il Rally il Ciocco il giovane ligure Fabrizio Andolfi precede il siciliano Salvatore Riolo. Al via anche in francese Philippe Gache a dare un tocco di internazionalità a questo campionato che vede protagoniste le Abarth 124 rally della categoria R-GT.

Calendario Trofeo Abarth Selenia
2 aprile Misano
7 maggio Misano
11 giugno Red Bull Ring (Austria)
25 giugno Vallelunga
30 luglio Magione
10 settembre Imola
8 ottobre Mugello

Calendario Italian F4 Championship powered by Abarth
2 aprile Misano
7 maggio Adria
25 giugno Vallelunga
16 luglio Mugello
10 settembre Imola
8 ottobre Mugello
22 ottobre Monza

Calendario Trofeo Abarth 124 rally Selenia
19 marzo 40° Rally del Ciocc
2 aprile 64° Rallye Sanremo
23 aprile 101° Targa Florio
4 giugno 50° Rally del Salento
26 agosto 53° Rally del Friuli
17 settembre Rally di Roma Capitale
15 ottobre 35° Rally Due Valli

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Il "Pandone" di Fiat

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid