FCA Heritage mette in mostra il marchio Abarth al London Classic Car Show




Facebook-Seguici in modalità WEB-Marelli&Pozzi-AutoSesto 
passioneautoitaliane.it-redazionewm@outlook.com


La prestigiosa rassegna, che si terrà dal 23 al 26 febbraio presso l'area fiere ExCel della capitale inglese, è una straordinaria opportunità per celebrare il glorioso passato del marchio Abarth e le esaltanti novità della gamma attuale.


Abarth riporta gli orologi del rally a oltre quarant'anni fa nell'ambito del London Classic Car Show, che andrà in scena dal 23 al 26 febbraio. Quest'anno, lo stand del marchio dello Scorpione (E70) sarà dedicato al nuovo Abarth 124 spider e metterà in mostra il proprio legame tra antico e moderno, grazie a un allestimento che comprende sia Abarth 124 spider di recente presentazione, sia la classica Fiat Abarth 124 Rally del 1973.

Dei due veicoli non mancheranno nemmeno le controparti provenienti dal mondo dei rally, a testimonianza dell'incredibile retaggio sportivo del marchio: il pubblico potrà infatti ammirare anche la Abarth 124 rally e la Fiat Abarth 124 Rally Gr. 4 del 1975. La 124 rally segna il ritorno di Abarth ai rally con un Trofeo in Italia e un Challenge Europeo.

Le auto d'epoca sono esposte nell'ambito del progetto Abarth Classiche, il programma ufficiale avviato lo scorso anno, che mira a incoraggiare la riparazione, il recupero e la certificazione dei modelli Abarth d'epoca. Abarth Classiche è stato lanciato anche nel Regno Unito proprio durante l'edizione 2016 del London Classic Car, offre i suoi servizi presso l'officina dedicata, a Torino.

La coerenza tra i modelli attuali come 124 spider e la nuova 595 di recente presentazione e quelli che hanno firmato tanti storici record automobilistici è uno dei segreti del successo commerciale del brand Abarth, anche nel Regno Unito. Il 2016 è stato l'anno migliore di sempre per il marchio nel Regno Unito, con un totale di 3966 unità vendute (in aumento del 44,5% rispetto alle 2743 unità vendute nel 2015).

Il London Classic Car Show rappresenta una straordinaria opportunità per mostrare le novità dell'azienda per il 2017 e, al contempo, celebrare il glorioso passato del marchio dello Scorpione. Un sapiente mix di nuovo e antico che saprà certamente entusiasmare le migliaia di appassionati che animeranno la manifestazione.

In occasione della rassegna londinese debutta on line la versione in inglese del sito web www.fcaheritage.com, dedicato alla storia di Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth. È la vetrina virtuale del Dipartimento FCA Heritage, tappa obbligata per tutti coloro che sono interessati alla storia, agli eventi e alle attività riguardanti le automobili d'epoca dei quattro marchi italiani. Tramite il sito web, i fan possono iscriversi alla newsletter di FCA Heritage per restare aggiornati sulle attività e i servizi offerti dal Dipartimento.

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"