Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

domenica 15 gennaio 2017

Autobianchi A10


Facebook (Seguici in modalità WEB) Marelli&Pozzi-AutoSesto redazionewm@outlook.com
Ci stiamo trasferendo su www.passioneautoitaliane.it


Molti sognano il ritorno del marchio Autobianchi come risposta low cost da parte di FCA a Dacia, proponendo vecchie Fiat o modelli di quest'ultima, venduti in Brasile e proposti a marchio Autobianchi.



Maltese Design, si è dunque sbizzarito creando un ipotetica Autobianchi A10 (Y è per il modello Lancia), partendo dalla Fiat Mobi venduta in Brasile, poponendola in versione tre porte e anche versioni più sportive e speciali.




9 commenti:

  1. Con l'aria che tira in FCA non c'è spazio per il low-cost, l'obiettivo è creare utili ha detto Marchionne, è la dura legge del mercato.

    RispondiElimina
  2. Sono interessanti queste proposte di Maltese Design. Anche se affiancherei il marchio Innocenti a quello Fiat per le "low cost", almeno in Italia. Riserverei Autobianchi affiancandolo alla Lancia, per piccoli modelli premium, una concorrente della Smart for two, ed una delle dimensioni delle Mini (3/5porte, anche in versione Abarth).

    RispondiElimina
  3. Lo spazio c'è anche per gli utili, soprattutto considerando di utilizzare auto già esistenti, come la Mobi.

    RispondiElimina
  4. La logica direbbe di sì, ma non sembrano avere intenzione. In passato hanno fatto fortuna con bei modelli (vedere Palio). Peccato. Perché potrebbero andare a rubare vendite a Dacia senza grossi investimenti. Poi non so nello specifico quanto sia oneroso importare un'auto.

    RispondiElimina
  5. Mah, a me le Dacia sembrano molto più belle di sta roba qua!

    RispondiElimina
  6. Non si rischierebbe una cannibalizzazione con la Panda, a prescindere dal marchio che porterebbe sul cofano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la panda fosse davvero low costa sì, ma dato che non lo è...

      Elimina
    2. La sostituta della Panda, che uscirà nel 2018, potrà essere più grande dell'attuale, forse 3.70/3.80m (quella attuale è lunga 3.65m), quindi la Mobi (3.56m) starà benissimo in gamma.

      Elimina
    3. Specie se resta sotto i 10.000 euro reali.

      Elimina

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!