Nuova Fiat Punto 2018

Fonte omniauto.it

Web Magazine PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it Facebook (Seguici in modalità WEB) 
Marelli&Pozzi AutoSesto G+,Twitter,Instagram,YouTube:@PassioneAUTOItaliane redazionewm@outlook.com
Ci stiamo trasferendo gradualmente su http://www.passioneautoitaliane.it/

Sulla decisione di dare un erede alla Fiat Punto influiscono la concorrenza, i bassi margini di guadagno e l'affermazione dei crossoveri. Ecco perché la nuova Punto dovrebbe rappresentare una evoluzione del modello che esordirà nel 2017 in Brasile, dove sostituirà Punto e Palio.


Quel modello potrebbe ricevere una serie di affinamenti e debuttare anche in Europa. Un'operazione che avrebbe costi inferiori rispetto ad un modello sviluppato da zero.

La base costruttiva è la Small Wide di Fiat 500X e ci sarà l'utilizzo dei recentissimi motori della famiglia Firefly: sono i benzina 1.0 a 3 cilindri e 1.3 a 4 cilindri, sviluppati utilizzando le più moderne tecnologie per incrementare la resa energetica e diminuire i consumi. La versione Brasiliana sarà prodotta in Brasile da marzo 2017 e arriverà sul mercato tra aprile e maggio, mentre la Punto potrebbe arrivare nel corso del 2018.

Commenti

  1. se è già tanto che riesce a produrla,non lamentiamoci se non è all'altezza della concorrenza...quando ci si deve adattare,difficilmente escono ottimi numeri....io avrei fatto una panda suv più grande per ricoprire il segmentob...se vendono più suv,non dispiacerebbe!!!!

    RispondiElimina
  2. Di tutti i render che ho visto della nuova Punto, questo è decisamente quello che mi ispira di più, perchè ricorda la punto nella sua simpatica "goffezza" e aspetto. Chiaramente il posteriore, qualunque esso sia, dovrà avere i gruppi ottici verticali o non sarebbe più una punto. Per il resto, spero di vedere presto un'erede sulle strade italiane.

    RispondiElimina
  3. e' già tanto se riesce a produrla ........ma che cazzo dici,vedrai quado la produce ....vedrai !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è inutile che rispondi con questi toni perche fino ad ora i fatti danno ragione a gente come me ed Abb the power... FCA probabilmente non farà la Punto perchè non ha i soldi per svilupparla o non ritiene che il marchio Fiat meriti un futuro.

      Elimina
    2. Come sei semplicistico....la realtà è diversa ma tanto è inutile perdere tempo a spiegarla a quelli come te che hanno già deciso come stanno le cose.

      Elimina
    3. infatti Daniele non c'è molto da spiegare.... Fiat è l'unica azienda che non ha in gamma e neppure nei programmi futuri una C suv ed una segmento B (per favore non dirmi la Punto altrimenti non hai capito nulla). Dell'erede di 500, poi, manco l'ombra. E se continua così neppure la Panda avrà un'erede (visto che figatra il "restyling di metà carriera....?) Questo dice moltissimo su quanto FCA tenga a questo marchio

      Elimina
  4. Vedete che alla fine andrà a finire come ho sempre sostenuto?... Se mai FCA produrrà la Punto per l'Europa, la deriverà dal modello Brazil. Ovviamente non sarà all'altezza della concorrenza e sarà costretta a venderla a prezzi bassi (come per la Tipo). Purtroppo dobbiamo rassegnarci al fatto di non essere più leader di questo segmento grazie ad anni ed anni di gestioni scellerate (il dopo Ghidella). Cmq questo render è uno dei più riusciti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se costando meno avrà un buon rapporto qualità prezzo come la Tipo non vedo il problema. Forse ti sfugge che se anche Fiat facesse un'astronave e la prezzasse alla pari dei costi (senza giadagnarci nulla) venderebbe poco lo stesso perché questo segmento è inflazionatissimo e molti acquirenti comprano secondo logiche nazionalistiche (i francesi prendono la Clio, i tedeschi la Polo e la Fiesta,gli spagnoli l'Ibiza ecc). Trovare un mix giusto x conquistare la propria nicchia di mercato senza rimetterci è molto complesso, voi tutti amministratori delegati per corrispondenza la fate facile ma non è affatto così. Una Fiesta in salsa Fiat venderebbe in italia e poco più.

      Elimina
  5. 2018???? Speravo nel 2017... troppo troppo troppo tardi.... e rendering bruttissimo... frontale inguardabile! Spero che sarà una piccola crossover. .. nel 2017 comprerò o la new c3 o la new picanto... mai più Fiat con quei tempi biblici x fare un auto...
    Credo che comprerò la new picanto 2017 con quel frontale aggressivo e interni sportivi.... mi piace molto la new c3 come piccola crossover ma non mi convince molto il cruscotto così semplice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nuova c3 è un obbrobrio con tutte quelle linee, la kia Picanto definita sportiva poi mi fa quasi tenerezza...hai dei gusti molto discutibili e non credo proprio siano quelli della maggioranza degli italiani. Poi non è certo sulla base degli anni che ci vogliono a produrre un'auto che si sceglie la vettura da acquistare, che razza di criterio sarebbe. Quasi nessuno conosce questi aspetti produttivi, si guarda cosa offre il mercato in quel momento e si compra un'auto. Se ti piace la c3 compratela e bona, non è che FCA deve produrre un'auto apposta per te.

      Elimina
  6. @Anonimo: guardando i rendering e foto del frontale della kia picanto che uscirà nel 2017 devo ammettere che é davvero aggressiva e più sportiva dell' attuale versione e più bella del rendering della new punto 2018 con quel frontale attapirato alla Tipo...
    Definire obbrobrio la new c3 é sintomo che non l'ha ancora vista dal vivo per dare un giudizio definitivo....
    La new punto doveva uscire nel 2016 e la rimandano di continuo dapprima per la crisi economica poi per bassa redditività del segmento b... chissà che altra scusa troverà nel 2018 x il rimando al 2020... sicuramente dirà che manca un partner per condividere i costi di produzione punto-y e panda....
    Quanto ci scommettiamo????

    RispondiElimina
  7. La C3 è effettivamente tra le più belle del segmento b (del resto è appena uscita), mentre la picanto mi sembra sia una segmento a.
    La Punto se arriva in europa con rapporto qualità/prezzo come la Tipo, sarebbe perfetta. Auspicherei, anche per la Tipo, delle versioni "adventure" e delle versioni "sporting"...

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling