Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com - Ambasciatore della parte italiana e popolare di FCA con qualcosa su Jeep


mercoledì 14 dicembre 2016

Fiat Doblò Cargo e Nuovo Fiorino trionfano nel Regno Unito

Web Magazine PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it Facebook (Seguici in modalità WEB) 
Marelli&Pozzi AutoSesto G+,Twitter,Instagram,YouTube:@PassioneAUTOItaliane redazionewm@outlook.com

A decretarlo "What Van?", la maggiore rivista inglese del settore che ha premiato i due modelli di Fiat Professional confermandone l'elevata qualità di prodotto. In particolare, per il secondo anno consecutivo Doblò Cargo ha conquistato il titolo di "Light Van of the Year" mentre il Fiorino si è imposto nella categoria "Small Van of the Year"

Secondo la giuria dei prestigiosi "What Van? Awards 2017", il concorso indetto dalla maggiore rivista del Regno Unito specializzata in consigli per l'acquisto e la vendita di Veicoli Commerciali Leggeri, i modelli Doblò Cargo e Nuovo Fiorino sono stati giudicati i migliori veicoli rispettivamente nelle categorie: "Light Van of the Year" e "Small Van of the Year".

Alla cerimonia di premiazione, che si è svolta a Londra, la commissione di "What Van?" - composta da specialisti che possono vantare decenni di esperienza nel settore - ha decretato il successo dei due modelli che, insieme all'icona Ducato e agli ultimi nati Fullback e Talento, compongono la gamma di Fiat Professional completamente rinnovata in appena due anni. Tra l'altro, poche settimane fa il nuovo Fullback è stato eletto "Pick-up dell'anno 2017" nell'ambito della prima edizione del concorso indetto dalla rivista francese "4x4 Magazine" (Editions Larivière).

Oltre che vincente, la "squadra" di Fiat Professional si conferma la risposta giusta a qualunque missione di trasporto in quanto copre tutti i segmenti; propone ogni tipo di carrozzeria, portata e volume; offre una completa scelta di varianti di passo, lunghezza e altezza e vanta motori ad alta efficienza e con diverse alimentazioni (benzina, gasolio, GPL e metano).

In dettaglio, il premio "Small Van of the Year" è andato al Nuovo Fiorino, l'evoluzione del modello che ha inventato il segmento degli small van e che, dal lancio (2007) ad oggi, ha registrato oltre 370.000 unità vendute. Rinnovato nel design, esterno e interno, il nuovo veicolo di Fiat Professional è perfetto per l'utilizzo cittadino grazie alle dimensioni compatte che lo rendono agile nel traffico e facile da parcheggiare, senza però rinunciare alla notevole capacità di carico fino a 2,8 m3 e portata fino a 660 Kg. Inoltre, si pone ai vertici della sua categoria per prestazioni, costo di gestione, comfort e funzionalità. Senza contare che l'offerta dei motori, tutti Euro 6, è in grado di soddisfare ogni esigenza. A seconda dei mercati in cui viene commercializzato, sono disponibili due turbodiesel 1.3 MultiJet2 da 80 e 95 CV, un 1.4 benzina Fire aspirato da 77 CV e il 1.4 Natural Power da 70 CV a doppia alimentazione benzina e metano, soluzione che solo il Fiorino offre tra gli small van. La gamma è composta da due configurazioni (Cargo e Combi), tre allestimenti (Base, SX e Adventure) e tre motorizzazioni (benzina, benzina/metano e gasolio)

Altro "giocatore" vincente è senz'altro il Doblò Cargo che, per il secondo anno consecutivo, viene giudicato migliore "Light Van of the Year" dalla giuria di "What Van?". Il prestigioso riconoscimento si va ad aggiungere ad altri due importanti premi assegnati in Gran Bretagna nel corso dell'ultimo anno: "Light Van of the Year" secondo il sito specializzato VansA2Z e "Best Small Van" per le riviste di settore Van Fleet World e Trade Van Driver.

Giunto alla quarta generazione ed erede di un modello vincente - dal 2000 a oggi è stato scelto da oltre 1,6 milioni di clienti -  il nuovo Doblò Cargo offre più funzionalità, più prestazioni e più valore. Sono queste le linee guida che hanno permesso a Fiat Professional di progettare un veicolo al top della categoria per prestazioni e caratteristiche funzionali, capacità di carico e ridotti costi di gestione. Queste peculiarità vincenti ne fanno un veicolo affidabile, distintivo e di maggiore valore per il cliente.

A seconda dei mercati in cui viene commercializzato, la gamma si compone di quattro body  (Cargo, Combi, Cabinato con pianale e Workup), diverse varianti di altezza, lunghezza e passi, oltre a un'articolata offerta di motorizzazioni Euro 6 che annovera alimentazioni a gasolio, benzina e benzina/metano. Si tratta dell'offerta più ampia del segmento con versioni e soluzioni che spaziano dai van ai veicoli speciali, fino alle versioni convertite per usi specifici. Inoltre, tra le sue peculiarità si segnalano la capacità di carico (fino a 5,4 m³) e la portata utile (fino a 1 tonnellata) che sono al top della categoria, oltre all'adozione di esclusive sospensioni Bi-link, all'innovativo sistema multimediale Uconnect 5" Nav LIVE touchscreen e ai più avanzati dispositivi elettronici per il controllo della stabilità quali l'ABS con EBD, l'ESC completo dei sistemi ASR, HBA e Hill-Holder. A richiesta il sistema Traction+.

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!!