E' configurabile la Fiat 500x My 2017


Web Magazine PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it Facebook (Seguici in modalità WEB) 
Marelli&Pozzi AutoSesto G+,Twitter,Instagram,YouTube:@PassioneAUTOItaliane redazionewm@outlook.com


Al Link https://www.fiat.it/fiat-500x è configurabile la Fiat 500x My 2017


Da questo mese il crossover compatto Fiat si rinnova con l'arrivo del modello 2017. Tante le novità: tre colori di carrozzeria, nuovi skid plate anteriori e posteriori, nuovi cerchi in lega da 17" e una interessante evoluzione degli interni. La Fiat 500X rappresenta un paradigma nel proprio segmento grazie ad una gamma motori completa con potenze da 120 a 170 CV, benzina e gasolio, e grazie a contenuti d'eccellenza in termini di tecnica, tecnologia, e sicurezza attiva e passiva.

Arriva in concessionaria la rinnovata Fiat 500X, il crossover compatto di riferimento in fatto di tecnologia e sistemi di sicurezza. Il modello 2017 si presenta con un'offerta aggiornata e sempre in linea con le caratteristiche di grande versatilità che ne hanno decretato il successo. Sin dal suo esordio, la 500X si è distinta per la ricca proposta in termini di motorizzazioni e trazioni, e per le due anime dalla spiccata personalità in grado di soddisfare le esigenze più eterogenee.

Cross è la declinazione Off Road che monta paraurti specifici e scudi di protezione e offre a scelta la trazione 4x2 o 4x4, mentre gli allestimenti Pop, Popstar e Lounge rappresentano le espressioni dell'attitudine metropolitana del crossover compatto Fiat. La nuova Fiat 500X è ordinabile da subito.

Design
Il design della 500X si conferma maturo, elegante e tipicamente Made in Italy, evoluzione in un'inedita e distintiva proporzione degli stilemi che hanno reso iconica la Fiat 500. Dimensioni invariate: 424 cm di lunghezza per Pop, Popstar e Lounge e 427 per Cross 197 e 202 di larghezza e altezza variabile da 160 a 162 a seconda di allestimenti e trazioni. Il passo è di 257 cm in ogni versione. Nelle versioni Off-Road Look, presenta nuovi skid plate che rafforzano il carattere e la visibilità su strada della vettura, grazie alla nuova nuance metallica: i paracolpi anteriori e posteriori sono infatti oggi di color alluminio. L'estetica del frontale, poi, è ancora più accattivante grazie alle luci DRL più fredde.

Ulteriori evoluzioni sono rappresentate da inediti cerchi di lega leggera da 17"sull'allestimento Lounge e da tre nuovi colori della carrozzeria: i metallizzati Blue Jeans e Bronzo Donatello - che sarà disponibile nel corso del 2017 - e il Beige Cappuccino pastello. All'interno, la 500X - nella sua declinazione City-Look - presenta una nuova finitura del tunnel centrale, e nuovi sedili tra i quali ora s'annoverano quelli con seduta antracite in tessuto e bordi neri in materiale tecnico per gli allestimenti Pop e Popstar, e quelli antracite e avorio per la Popstar. Si rinnova anche la selleria in pelle, tabacco e nera.

La novità più interessante in termini di motorizzazioni è sicuramente l'esordio del motore 1.6 MultiJet 120 CV con cambio automatico a doppia frizione DCT per gli allestimenti City-Look e Off Road Look. La gamma motori, tutti Euro 6, soddisfa quindi oggi ogni esigenza: benzina 1.4 Multiair da 140 CV a trazione anteriore con trasmissione automatica a doppia frizione o cambio manuale; benzina 1.4 Multiair da 170 CV a trazione integrale e cambio automatico a nove rapporti.

Ancor più ricche le proposte diesel: il bilanciato 1.3 Multijet II con 140 CV e un 2 litri a trazione integrale, disponibile anche con cambio automatico a nove marce. Come già menzionato, si espande la gamma dei motori diesel con la versione 1.6 Multijet II da 120 CV a trazione anteriore disponibile anche con cambio automatico a doppia frizione, importante contenuto tecnico presentato al recente Salone di Parigi. Questo abbinamento offre alti standard in termini di comfort e facilità d'uso mantenendo al contempo le apprezzate caratteristiche dinamiche del motore.

500X è un riferimento nel suo segmento in fatto di tecnologia e sistemi di sicurezza. L'innovativo sistema di trazione integrale massimizza il rapporto tra prestazioni e consumi grazie alla funzione disconnect che, quando non necessario, disinserisce completamente il sistema 4x4 eliminando la rotazione di albero e ingranaggi e annullando così le perdite per attrito e per inerzia e avvicinando il rendimento a quello di una vettura a due ruote motrici di pari allestimento.

Tra gli equipaggiamenti disponibili, il sistema Lane Assist (che avvisa il guidatore in caso di cambio di corsia involontario con segnalazioni visive e acustiche), il Brake Control (che avverte il guidatore di potenziali rischi di collisione e frena autonomamente il veicolo in caso non intervenga il guidatore stesso in tempo), il Blind Spot Assist (che avvisa il guidatore della presenza di veicoli negli "angoli ciechi") e la funzione Rear Cross Path Detection (che avvisa, in fase di retromarcia, della presenza di veicoli in avvicinamento laterale).

Tra le dotazioni di sicurezza spicca anche l'Adaptive Cruise Control, il sistema che aumenta il valore e la comodità del Cruise Control, specie in condizioni di intenso traffico che permette di adattare automaticamente e in tempo reale la velocità ottimale in funzione delle condizioni del traffico. Sfrutta un sensore radar montato sulla parte anteriore del veicolo per rilevare oggetti nella sua traiettoria. Se, di fronte al veicolo, la corsia è libera, il sistema mantiene la velocità impostata. Se viene rilevato un traffico veicolo più lento, il sistema si regola automaticamente per mantenere una distanza più sicura (selezionata dal guidatore) utilizzando l'acceleratore e i freni.

Anche in termini di visibilità è garantito il massimo della sicurezza, grazie ai fendinebbia con funzione cornering, per una perfetta illuminazione dell'interno delle curve, e alla disponibilità dei proiettori Xenon, che permettono un'illuminazione più nitida perché più vicina alla naturale condizione di visione dell'occhio umano. Inoltre, i proiettori automatici si accendono e spengono automaticamente in funzione delle condizioni di luce, e passano anche automaticamente dalla funzione abbagliante a quella anabbagliante quando si incrociano altri veicoli.

A bordo della Fiat 500X non manca il piacere di guida, come sottolineato da dotazioni quali ad esempio l'Electric Park Brake, Drive Mode Selector il Keyless Entry e Keyless Go e la telecamera posteriore di manovra con sensori di parcheggio. Il comfort a bordo è sempre ai massimi livelli grazie ai sedili anteriori regolabili elettricamente in 8 vie con supporto lombare anch'esso regolabile elettricamente in 4 posizioni. Infine 500X è l'emblema della vettura sempre connessa e offre sulla quasi totalità della gamma i servizi Uconnect Live, tra cui il sistema Uconnect 6,5" Radio Nav LIVE che può essere combinato con il potente sistema HiFi BeatsTM by Dr. Dre con 9 speaker e amplificatore a 8 canali.

Commenti

  1. I cerchi in lega della prima foto, non mi piacciono.
    Per il resto, piccole modifiche per migliorare il prodotto.
    In fondo per un restyling c'è tempo, la 500X è sul mercato da due anni scarsi.

    RispondiElimina
  2. ma sulla versione 1.6 diesel DTC come mai non è piu'contemplata la telecamera posteriore???

    RispondiElimina
  3. La telecamera posteriore l'hanno tolta dalla serie, lasciando solo i sensori acustici e il display nel cruscotto.
    Il beige cappuccino è più scuro di quello che si vede su internet che pare più sul vaniglia/avorio, appartenente alla prima versione.

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling