Le nuove Dodge su piattaforma Giorgio



PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI
(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)


Secondo Automotive News, FCA potrebbe attendere il 2021 per rinnovare alcuni modelli Dodge e Chrysler, presentando, alcune novità sulla piattaforma attuale. È in discussione il rinnovamento della Dodge Challenger e il futuro della Dodge Charger e la Chrysler 300.


Le nuove generazioni dei modelli Dodge potrebbero utilizzare la piattaforma Giorgio dell'Alfa Romeo. La scelta della piattaforma italiana è stata caldeggiata dallo stesso Marchionne.
L'uscita di scena della Chrysler 300 potrebbe essere l'ultima di una serie di scelte dettate dall'eredità raccolta dal Gruppo FCA. lLa berlina è uno degli ultimi prodotti ancora a listino a derivare da un progetto nato dalla precedente collaborazione con Daimler. Al suo posto potrebbe nascere un modello a trazione anteriore derivato dalla monovolume Pacifica, dalla quale potrebbe ereditare anche il powertrain plug-in hybrid.

Per i modelli di categoria inferiore, prosegue la ricerca di una soluzione per le eredi delle Chrysler 200 e Dodge Dart, uscite di scena per far spazio ai modelli Jeep e Ram. Marchionne ha confermato che è ancora aperta l'ipotesi di un accordo industriale con un altro gruppo per la produzione congiunta di berline medie come queste, ma niente è stato ancora deciso in via definitiva. 

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. ...cosa significa il termine potrebbe....? Dodge e Chrysler hanno una gamma ridicola e agonizzante ed ancora stiamo facendo ipotesi sui pianali di modelli che forse arrivano fra 5 o 6 anni??? Sono preoccupatissimo. Così Marchionne uccide FCA. Giusto il tempo di prendersi la liquidazione e poi crolla tutto. Non ho parole. In FCA funzionano solo Ducato Ram e.... le promesse disattese. Che rabbia

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Nel 2019 ricorreranno i 40 anni della Lancia Delta. Si potrebbe almeno fare una nuova Delta? SI! Ecco come...