Una sorpresa da Fiat 124 Spider

PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI
(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)

Manca meno di una settimana a un grande traguardo, a un grande compleanno. Dicono che la seconda vita cominci da lì e io ci credo. Riflettendo,  mi sembra sia passato così poco tempo dalla prima volta in cui ho spalancato i fari e ho emesso il primo rombo: erano tutti lì attorno a me nel Parco del Valentino di Torino, in occasione del Salone Internazionale dell’Auto al Palazzo delle Esposizioni. Era il 3 novembre 1966 e il nome scelto per me fu “Fiat 124 Sport Spider”. Avevo lo stile, le dimensioni, il volto delle cose più attraenti dell’epoca.


Il disegno della carrozzeria e i risultati aerodinamici mi rendevano adatta alla velocità sull’autostrada e allo stesso tempo alle manovre in città. I particolari delle maniglie, dei fari, delle luci, i sedili, i colori; tutti risentivano della ricerca dell’eleganza.
Sono cresciuta, maturata, formando pezzo dopo pezzo la mia personalità tutta italiana. Che meraviglia gli anni Sessanta e Settanta!
Probabilmente hai di meglio da fare che stare a sentire la mia storia, ma voglio farTi una sorpresa e prometto che non Ti deluderò!  Continua a seguire Passione Auto Italiane. 

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling