Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com - Ambasciatore della parte italiana e popolare di FCA con qualcosa su Jeep


giovedì 22 settembre 2016

Stabilimento Alfa Romeo Cassino plant

PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI

(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)

Lo stabilimento FCA di Cassino, in provincia di Frosinone, ora si chiama  Cassino plant. Qui si produce la nuova Giulia, la Giulietta e il SUV che verrà presentato il 15 novembre.

Made in Cassino è un marchio di fabbrica, di “certificazione di qualità”, sulla quale FCA oggi punta fortemente, tanto da firmare “Cassino plant” che conta 4.300 persone fra ingegneri e operai. Lo stabilimento produce 220 unità Giulia al giorno e con altri futuri modelli Alfa Romeo sono previsti nuovi posti di lavoro.

“Cassino plant” è uno stabilimento sicuro, colorato, pulitissimo, con postazioni di lavoro comode. E' una delle più grandi fabbriche italiane progettate in collaborazione da ingegneri e da gruppi di operai in una apposita struttura chiamata WPI (Work Place Integration ovvero posto di integrazione del lavoro). In questo modi si ottiene: “meno fatica in cambio di maggiore qualità di montaggio”. Come in tutti gli stabilimenti FCA gli operai lavorano in squadre di sette persone svolgendo le operazioni a rotazione con un caposquadra che organizza e facilita il lavoro dei colleghi e li sostituisce in linea quando necessario.

Gli operai firmano buona parte dei loro interventi di assemblaggio su schermi di computer che non sono più riservati agli uffici. Ogni squadra viene poi "misurata" pubblicamente e i suoi risultati finiscono su cartelloni lungo la linea di montaggio. Vengono cosi evidenziate le performance ottenute, le proposte di miglioramento del processo di lavoro e riduzione dei costi.

Da quando FCA ha adottato il sistema di organizzazione Wcm (World class manufacturing) e quello di misurazione computerizzata del lavoro Ergo-Uas, le fabbriche d'auto italiane stanno cambiando radicalmente. La qualità per le Alfa  Romeo, e non solo, alza ulteriormente l'asticella della mutazione genetica del lavoro in fabbrica.

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane

Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!!