Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

giovedì 1 settembre 2016

Nuove Fiat Punto, Gran Siena/Linea e Strada


PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI

Fiat, in Brasile, prosegue i test del progetto del modello che sostituirà la Punto in Sud America. L' auto è sempre più avvistata in Brasile, anche se è ancora sotto forma di un mulo con le parti della Palio. Il lancio del nuovo modello è previsto in Brasile nel 2017, e la stampa locale la da per il mese di agosto 2017. In arrivo anche il nuovo modello che sostituirà la Gran Siena e Linea, e la seconda generazione del Fiat Strada, ma che arriverà solo nel 2018. 


Secondo una fonte legata al produttore, il Centro Stile Fiat adotterà una linea diversa dall'Europa. Il design della nuova Punto seguirà il proprio stile. 

Per quanto riguarda la nostra Punto, non ci sono ancora informazioni ufficiali, anche se qualcosa, prima o poi, arriverà anche da noi a sostituire il modello di segmento B. Intanto è disponibile nuovamente il motore diesel, e si tratta del 1.3 MultiJet da 95CV. 

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

5 commenti:

  1. Tempi troppo lunghi, si mangiano un sacco di potenziali clienti che si spostano su altre segmento B (come è comprensibile). Poi se si continua a non dare nessuna informazione sul futuro del modello in Europa la gente è normale che compra altro.

    RispondiElimina
  2. Lancia Delta S41 settembre 2016 17:17

    Hai ragione da vendere. Dalle mie parti in tanti che possedevano una Punto sono passati alla Renault Clio, vw polo, Peugeot 208,... D'altronde, visto che marchionne ancora non "quaglia", io farei lo stesso. La pazienza ha un limite. Che se la tenga lui la Punto di 11 anni fa!

    RispondiElimina
  3. este projeto nãoé o novo punto é um lixo da fiat que só vai ser lançado aqui no brasil

    RispondiElimina
  4. FCA in sud America è iperattiva, anche perché deve rispondere alla crisi che ha colpito le vendite.
    Ci sono in programma parecchie novità, bene.
    Qui è inutile nasconderci, serve la sostituta della Punto, come scritto sopra dagli altri due utenti.
    Ho paura che dopo 40 anni di ottime vendite nel segmento B, FCA perderà il 90% dei clienti in Italia (in Europa la Punto ormai non se la compra più nessuno), e non sarà facile riconquistarli, anche dovesse uscire un modello nuovo (almeno ci fosse una data certa...).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questo significa che l'operaio o l'italiano medio che non se la sente di spendere 25.000 euro per una 500x compra straniero e al massimo ripiega come seconda auto sulla panda.

      Elimina

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!