Nuova Jeep Compass al suo debutto mondiale in Brasile



PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI
(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)

Per festeggiare l'inizio della produzione Jeep presso lo stabilimento FCA di Goiana, nello Stato di Pernambuco, è stata presentata in Brasile, in anteprima mondiale, la nuova Jeep Compass.


Il nuovo SUV compatto Jeep Compass sarà davvero globale: sono previste 17 diverse ed efficienti motorizzazioni per una commercializzazione in oltre 100 Paesi.






La nuova Jeep Compass vuole rendere il brand ancora più globale, grazie a una combinazione di caratteristiche impareggiabili: leggendaria capacità off-road 4x4 ai vertici della categoria, motori avanzati ed efficienti, l'iconico e originale design di Jeep, una dinamica di guida superiore, la libertà della guida open-air, vasta dotazione di sicurezza e contenuti tecnologici all'avanguardia.  
La nuova Jeep Compass sarà disponibile sul mercato nordamericano nel primo trimestre del 2017 e su quello della regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) a partire dal secondo semestre del 2017.

Per ulteriori immagini e ricevere maggiori informazioni occorrerà attendere il Salone dell'Automobile di Los Angeles, in programma a novembre, dove la nuova Jeep Compass verrà presentata al mercato nordamericano.

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. Esce prima in nord America che in Europa?
    Praticamente qui, arriverà tra un annetto. Mi pare un po' tardi...
    Verrà prodotto in Brasile, in Messico e Cina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. essendo un auto Americana prodotta in America è normale che sia cosi. Al contrario Giulia è uscita prima in Italia e arriva adesso in America. La stessa cosa per 500X

      Elimina
    2. E' normale fino ad un certo punto.
      L'auto è pronta.
      Potrebbero anche velocizzare un pochetto.
      Diciamo un paio di mesi, tra la commercializzazione europea e quella americana (e viceversa).

      Elimina
  2. A sto punto io avrei presentato lo Stelvio a Parigi.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me lo presentano a Los Angeles, perché credono e sperano, sarà il suo mercato principale.

      Elimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda