Fiat 124 Spider America


PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI
(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)

La nuova Fiat 124 Spider si colloca nel solco della tradizione della sua leggendaria antenata e punta a fare innamorare una nuova generazione per il suo stile e le sue prestazioni. Tributo all'iconica vettura che venne lanciata 50 anni fa e della quale porta il nome, la nuova 124 Spider assicura un'autentica esperienza roadster - ricca di emozione, tecnologia e sicurezza - unita a uno stile tutto italiano. Al Salone di Parigi potrà essere ammirata la nuova serie speciale a tiratura limitata 124 Spider America, disponibile in Italia in soli 124 esemplari numerati: celebra, attraverso un equipaggiamento speciale, l'omonima versione che, negli anni Ottanta, commemorò i cinquant'anni di Pininfarina. Non a caso, la serie speciale riprende la livrea esterna bronzo magnetico che ricorda quel modello. Le calotte degli specchi retrovisori sono di color argento, e gli interni in pelle tabacco. A richiesta, è possibile dotare la nuova 124 Spider America di cerchi in lega leggera da 17" dal design storico e del portapacchi posteriore. Si tratta di due accessori  sviluppati da Mopar che ne sottolineano la personalità vintage. La 124 Spider America, infine, presenta una targhetta celebrativa e numerata interna (124 per il mercato italiano, disponibili da fine anno), ed un logo sulla griglia frontale. Dal punto di vista tecnico, sulla vettura presentata al Salone di Parigi fa il suo esordio il cambio automatico sequenziale a sei marce - ordinabile in Italia nel corso del primo trimestre del 2017 -.  Inoltre il cambio manuale a 6 marce. è stato oggetto di un'accurata messa a punto per sfruttare al meglio la coppia del motore e tempi di cambiata rapidissimi.


Sullo stand, un'altra 124 Spider, in allestimento "Lusso" e in livrea Bianco Ghiaccio, con interni di pelle nera.  Tutte e due le vetture esposte sono dotate di tre pacchetti studiati per la personalizzazione della versione 124 Spider. In dettaglio, si tratta del "Pack Visibility", che prevede, tra l'altro, fari full LED adattivi con sensore pioggia e crepuscolare; del "Pack Radio" con radio DAB, display touchscreen da 7", connettività Wi-Fi e bluetooth e con multimedia control, e del "Pack Bose" con 9 altoparlanti di cui quattro integrati nei poggiatesta. Sulla versione "America" è presente anche il pack Premium che include il navigatore con mappe 3D, la telecamera posteriore e il Keyless entry.

Sempre di serie su 124 Spider troviamo 4 airbag, climatizzatore manuale, radio mp3 con porta USB e quattro altoparlanti, volante in pelle, cruise control, cerchi in lega da 16" e Keyless go. Non manca il cofano attivo. L'upgrade "Lusso" arricchisce le vetture di dettagli raffinati quali i cerchi in lega da 17", i sedili in pelle, la plancia inferiore e la palpebra del cruscotto con cuciture a vista, i roll bar e il montante anteriore premium silver, il doppio scarico cromato, i fari fendinebbia e il climatizzatore automatico ed i sensori di parcheggio posteriori.

La Fiat 124 Spider è dotata dell'affidabile propulsore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir, che eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia, ed è disponibile con cambio manuale a 6 marce e cambio automatico (quest'ultimo di prossima commercializzazione). Le prestazioni, con il cambio manuale, sono di tutto rilievo: 215 km/h di velocità massima, e 7,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Le sospensioni della 124 Spider utilizzano uno schema a quadrilatero all'anteriore e multilink al posteriore, calibrato specificamente per aumentare la stabilità in frenata e in sterzata. Lo sterzo è preciso e reattivo, anche grazie al sistema di servosterzo elettrico. La configurazione di sterzo e sospensioni, il telaio leggero, la distribuzione del peso bilanciata e il motore turbo sono elementi chiave della straordinaria esperienza di guida che questa vettura sa offrire. Un piacere raffinato, quindi, cui contribuiscono le soluzioni adottate per attenuare rumorosità, vibrazioni e rigidità, tra cui spiccano il parabrezza anteriore insonorizzato.
Per la guida open-air, la capote manuale della Fiat 124 Spider è facile da azionare e richiede uno sforzo minimo per essere aperta. Con 124 Spider, quindi, Fiat ritorna nel segmento delle vetture scoperte e soprattutto della trazione posteriore, elementi che, nel corso della storia del marchio, hanno contribuito a far crescere e apprezzare attraverso modelli di grande successo, autentici esempi del miglior design italiano.

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. Bella. Punto.
    Solo questi cerchi non mi piacciono molto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

Nuova Fiat Punto potrebbe rimanere a Melfi

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"