Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com - Ambasciatore della parte italiana e popolare di FCA con qualcosa su Jeep


martedì 20 settembre 2016

Alfa Romeo Mito Giulietta 4C e 4C Spider al Salone di Parigi 2016


PassioneAutoItaliane.BlogSpot.it - Seguici su Facebook Cliccando QUI
(Seguici in modalità WEB anche su Tablet e Smartphone)

Sotto i riflettori anche la Nuova Giulietta e la Nuova Mito, i due modelli rinnovati che presentano uno spiccato familiy feeling con l'affascinante Giulia, come si evince dal nuovo frontale che propone un'inedita calandra e il leggendario trilobo, forse la firma più famosa e riconoscibile nel mondo dell'auto. Anche il lettering dei nomi "Giulietta" e "Mito" riprende quello utilizzato per "Giulia", così come su entrambe le vetture è presente il rinnovato logo del marchio Alfa Romeo.

Le gamme dei due modelli sono state ottimizzate al fine di consentire al cliente una scelta più semplice e immediata della versione che più risponde ai propri gusti ed esigenze, potendo poi personalizzarla con optional e accessori. Tra le maggiori novità della Nuova Giulietta si segnalano una caratterizzazione sportiva più marcata; l'inedito turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV, abbinato all'innovativo cambio automatico Alfa TCT e gli utilissimi servizi UconnectTM LIVE che consentono, tramite il proprio smartphone, di essere sempre connessi mentre si guida.


Al Salone di Parigi è esposta la Giulietta Veloce con l'esclusivo motore  1750 Turbo Benzina da 240 CV e cambio automatico TCT. Caratterizzata da una livrea metallizzata Nero Etna, questa versione prestazionale si contraddistingue, all'esterno, per i nuovi paraurti sportivi con inserti rossi, le finiture di colore antracite lucido, il tetto in vetro, l'impianto frenante maggiorato Brembo con pinze rosse, i cerchi in lega da 18" a 5 fori con trattamento brunito ed il doppio terminale di scarico maggiorati. La forte caratterizzazione sportiva si ritrova anche all'interno, dove spiccano i nuovi sedili sportivi in pelle e Alcantara con poggiatesta integrato, cuciture rosse a contrasto  ed il volante  sportivo in pelle tagliato.


Inoltre, la Giulietta Veloce esposta propone esclusivi accessori Mopar quali calotte specchi e spoiler in carbonio, minigonne specifiche con inserto rosso Alfa , scarichi posteriori maggiorati, luci di cortesia a LED su portiere anteriori  con proiezione logo Alfa Romeo e badge "Veloce" rosso Alfa.

Sullo stand Alfa Romeo anche la Nuova Mito che si rinnova in molti aspetti, mantenendo il suo posizionamento di compatta sportiva capace di conquistare clienti attenti allo stile italiano e all'eccellenza tecnica finalizzata al piacere di guida.  A Parigi è presente la versione più sportiva della gamma - la Veloce 1.4 MultiAir Turbo benzina 170 CV con cambio automatico TCT - dotata dei nuovi sedili sportivi rivestiti in pelle rossa e i nuovi cerchi in lega da 18".

Anche la Mito Veloce in mostra a Parigi è impreziosita da alcuni accessori Mopar che compongono il nuovo kit sportivo: dalle nuove finiture in rosso Alfa sul paraurti anteriore, al nuovo badge "Veloce" rosso Alfa ed il cerchio in lega da 18" antracite lucido. 

4C Coupé e 4C Spider
Spazio anche all'affascinante Alfa Romeo 4C, nelle versioni Coupé e Spider, l'icona moderna del marchio che rappresenta l'essenza sportiva insita nel "DNA Alfa Romeo": ottime prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo piacere di guida combinate con uno stile mozzafiato.

Entrambe le vetture sono equipaggiate con il potente motore turbocompresso completamente in alluminio da 1.750 cm3 a iniezione diretta con intercooler e doppio variatore di fase continuo che assicura prestazioni paragonabili a quelle di una supercar: 258 km/h (257 km/h per la 4C Spider) di velocità massima, 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h, 1,1 g di accelerazione laterale e 1,25 g di decelerazione massima in frenata.
L'anima da supercar è resa evidente anche dai materiali ultraleggeri utilizzati: fibra di carbonio per la scocca, alluminio per i telaietti anteriori e posteriori ed SMC (composito a bassa densità) per la carozzeria.

Sulla passerella parigina sfila una 4C Spider di colore Rosso Competizione tristrato su cui spiccano sia la copertura del roll-bar in fibra di carbonio, sia il nuovo sistema di scarico dual-mode centrale in titanio by Akrapovič. Inoltre, per aggiungere stile e sottolinearne leggerezza e prestazioni, la vettura propone cerchi a raggi  con finiture brunite (18" all'anteriore, 19" al posteriore),  nonché componenti esterni in fibra di carbonio quali la presa d'aria laterale e gli specchietti. Infine, completano le dotazioni della "scoperta" presente a Parigi: le pinze dei freni rosse, i sedili sportivi  e la plancia  in pelle nera con elementi in fibra di carbonio.

Nell'area espostiva anche la pluripremiata 4C Coupé in livrea Grigio Stromboli metallizzato e dotata di tetto ed elementi in fibra di carbonio - quali la presa d'aria laterale e quelle del paraurti anteriore, gli specchietti, lo spoiler posteriore- oltre a pinze freni  rosse, sistema di scarico  racing e cerchi a 5 forii con finiture brunite (18" all'anteriore, 19" al posteriore). All'interno, i particolari sedli sportivi in pelle  rossa, corredati anche in questo caso dalla plancia  in pelle e particolari in fibra di carbonio.

Entrambe le vetture esposte a Parigi adottano il sofisticato impianto "Alpine premium sound system" per vivere una coinvolgente esperienza musicale.  

Web Magazine Passione Auto Italiane
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Scoop, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!!