Facebook - Google+ - Twitter - Instagram - YouTube -
passioneautoitaliane.it - redazionewm@outlook.com

giovedì 28 luglio 2016

Marchionne: Alfa Giulia e Maserati Levante vanno bene. "Per la guida autonoma abbiamo discussioni aperte con altri potenziali partner dopo Google"


Seguici Cliccando QUI

Sergio Marchionne sorride, le italiane di prestigio di casa FCA soddisfano al loro impatto sul mercato. "L'accoglienza della nuova Alfa Romeo Giulia e del Levante, il Suv della Maserati, è buona". L'amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles nel corso della conference call a commento dei conti, ha prospettato che i due modelli permetteranno di sostenere i margini.
Lo sport utility del Tridente farà bene ai conti del Marchio modenese nel secondo semestre dell'anno.


Marchionne reputa raggiungibili i target del piano al 2018, punta a nuovi accordi sul fronte della guida autonoma: "Abbiamo discussioni aperte con altri potenziali partner dopo Google. Il Mondo sta rapidamente cambiando e noi dobbiamo essere aperti e privi di pregiudizi sugli sviluppi dell'automotive. Fca esplora una serie di potenziali alleanze con numerosi attori. Non è però solo una questione di esplorazione, bisogna capire anche come sarà l'industria quando noi avremo finito con Google. Rimaniamo aperti nelle scelte".

L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue "è stato un evento politicamente doloroso", ma non dovrebbe avere un "impatto negativo" sul mercato del gruppo e, in particolare su Maserati, perché a giudizio di Marchionne, "non ci dovrebbe essere un calo di interesse sui marchi premium".  

Marchionne ha anche parlato dei mercati locali, soprattutto della Cina, dove "l'accoglienza della Cherokee e della Renegade è stata finora buona", confermando "le nostre aspettative che il marchio Jeep ha un'attrattiva eccezionale in quel Paese. Avendo raggiunto una produzione locale, credo che siamo nella posizione di essere pienamente competitivi nel mercato cinese. Dobbiamo aspettare, ma credo che la nostra ambizione di vendere 500 mila Jeep in Cina entro il 2018 resti un target invariato". Negli Usa poi FCA sta facendo progressi nella ricerca di un partner per la produzione di berline, "ma al momento non siamo nella posizione di annunciare qualcosa". 

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Nessun commento:

Posta un commento

Controllo anti SPAM ATTIVO!!! Spam e offese vengono eliminati in automatico!!!