Italian F4 Championship powered by Abarth al Mugello



Seguici Cliccando QUI

Uno statunitense, un brasiliano e un argentino si sono spartiti i successi nelle tre gare del quarto appuntamento stagionale dell'Italian F4 Championship powered by Abarth, disputate sul circuito toscano del Mugello. In Gara1 Juan Manuel Correa ha preceduto Mick Schumacher che, grazie a questo risultato, mantiene il secondo posto nella classifica assoluta del campionato. Nella seconda manche è stato il brasiliano Giuliano Raucci ad imporsi davanti all'italiano Diego Bertonelli, mentre Gara3 è stata vinta dal leader della classifica generale, l'argentino Marcos Siebert.


In questa gara grande performance di Mick Schumacher, partito in 29esima posizione per non aver concluso Gara2 e autore di un'entusiasmante rimonta che lo ha portato all'11° posto finale, con la soddisfazione di aver realizzato il giro più veloce in 1'47"495. Un tempo di grande rilievo consentito dalle notevoli le prestazioni delle monoposto Tatuus motorizzate Abarth.

I propulsori  utilizzati dalle monoposto dell'Italian F4 Championship powered by Abarth sono gli stessi che equipaggiano la gamma Abarth 595, che si declina in tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza, che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati. Molti degli upgrade apportati sono frutto dell'esperienza acquisita con lo sviluppo della 695 Biposto, la "più piccola delle supercar", una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione.

Altra grande novità l'Abarth 124 spider: pensato per appagare anche i gusti dei piloti più esigenti, il nuovo modello dello Scorpione è dotato di trazione posteriore, sospensioni raffinate e un motore turbo 1.4 MultiAir a quattro cilindri da 170 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce oppure al cambio automatico Sequenziale Sportivo Esseesse a 6 marce con selettori al volante.

Il tifo per i giovani piloti dell'Italian F4 Championship powered by Abarth si estende agli appassionati di "The Scorpionship", l'unica community ufficiale del brand dedicata ai possessori delle vetture, ai collezionisti, ai membri dei club Abarth e ai semplici fan. Iscriversi al sito scorpionship.abarth.com garantisce grandi vantaggi in termini di promozioni e di attività sportive, anche attraverso raduni che coinvolgeranno tutti i fan.
Il prossimo appuntamento dell'Italian F4 Championship powered by Abarth si disputa a Vallelunga l'11 settembre. Nel frattempo Mick Schumacher sarà impegnato in Austria, sul circuito Red Bull Ring, già questo fine settimana nella quinta prova del Campionato tedesco F4 ADAC Abarth, nel quale occupa la piazza d'onore.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda