Fiat 127


Seguici Cliccando QUI

La Fiat 127 aveva il motore anteriore trasversale, sospensioni McPherson all’avantreno e ruote interconnesse dietro, e la trazione anteriore. Nel 1971 era una rivoluzione, che si traduce in un miglioramento dello spazio per persone e bagagli, del comfort, e della sicurezza. 


La Fiat, negli anni Settanta, è il punto di riferimento per la concorrenza. La Ford, per sviluppare la prima Fiesta, era partita dalla Fiat 127, perché considerata la numero uno per prestazioni, sicurezza, comfort e qualità. La 127 è l’auto più venduta d’Europa per diversi anni. Volkswagen prese in considerazione la Fiat 128, per lo sviluppo la prima Golf.

Con la 127, Fiat, dà le linee tecniche per gli anni a venire, valide ancora oggi. La 127, nel 1972, si aggiudica il premio di Auto dell’Anno. Nel 1974 ha già raggiunto il milione di esemplari venduti, che diventano oltre 5 a fine carriera, nel 1987. La 127 inizialmente è disponibile solo con carrozzeria a 2 porte, alla quale, nel 1972, si affianca la 3 porte (con grande portellone posteriore) e poi arrivò anche la 5 porte.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda