Coppa Abarth Classiche alla 42^ cronoscalata Alpe del Nevegal



Seguici Cliccando QUI

Un ritorno alle origini, quello della "Coppa Abarth Classiche", che si propone di riportare nelle cronoscalate le automobili dello Scorpione, un tempo e anche oggi protagoniste di questa specialità molto popolare dell'automobilismo. Dopo il successo ottenuto in occasione della Cesana-Sestriere, con una folta presenza di Abarth, il campionato si propone questo fine settimana in Veneto, in provincia di Belluno, in occasione della 42^ Cronoscalata Alpe del Nevagal. Una gara di grandi tradizioni, la cui prima edizione risale al 1954. Numerose le vittorie ottenute da Abarth, la prima già nel 1955 con la 750 di Ernesto Prinoth, poi altre cinque con le Sport 2000 e i piloti Herbert Demetz (1964), "Matich" (1965), Peter Schetty (1968), Franco Pilone (1969) e "Gianfranco" (1972).


Nella "Coppa Abarth Classiche" si ritrovano gli abituali protagonisti della serie, come la ligure Gina Colotto, su Formula Abarth, e il bergamasco Mario Tacchini su Fiat Ritmo Abarth 125 Tc, entrambi ai vertici nelle rispettive categorie.

Gli appassionati troveranno al via della cronoscalata uno stand nel quale potranno ammirare la produzione attuale Abarth e, in particolare, la nuova gamma 595 nei  suoi tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza, che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati. Molti degli upgrade apportati sono frutto dell'esperienza acquisita con lo sviluppo della 695 Biposto, la "più piccola delle supercar", una vettura stradale con contenuti emozionali e tecnologia da vera auto da competizione. Lo stand sarà anche il punto d'incontro per i fans della community "The Scorpionship", (scorpionship.abarth.com), sempre più numerosa e appassionata.

Il programma della 42^ Cronoscalata Alpe del Nevegal prevede sabato 30 luglio le prove ufficiali cronometrate alle ore 10. Domenica le due manche sul tracciato lungo i 5500 metri, che da Caleipo portano all'Alpe in Fiore, avranno inizio alle ore 9.30.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com


Commenti

Post popolari in questo blog

Il "Pandone" di Fiat

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

La divisione interna a Fiat per un erede della Punto e l'ostacolo per far arrivare la Argo in Europa

Emessa oggi la moneta in argento che celebra la Fiat 500

Stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco si conferma medaglia d'oro

Arriva l'Alfa Romeo Giulia TZ Coupé

Ecco come sarebbe la Fiat 500X Cabrio

Aggiornamento su Lancia Ypsilon 2018 e non solo...