Tutto sulla Fiat 124 Spider




Seguici Cliccando QUI

La nuova Fiat 124 Spider si colloca nel solco della tradizione della sua leggendaria antenata e punta a fare innamorare una nuova generazione per il suo stile e le sue prestazioni tipicamente italiane. Tributo all'iconica vettura che venne lanciata 50 anni fa, la nuova 124 Spider assicura un'autentica esperienza roadster - ricca di emozione, tecnologia e sicurezza - unita a uno stile tutto italiano. La nuova 124 Spider è già ordinabile presso gli showroom italiani.

I designer del Centro Stile Fiat hanno concepito una vettura che racchiude in uno stile evoluto la bellezza classica della progenitrice senza tradirne l'essenza. I tratti del frontale sono decisi ma non aggressivi, con le due leggere bombature del cofano a sottolineare la potenza del motore. La fiancata vanta proporzioni da vera sportiva, grazie all'architettura meccanica - motore longitudinale e trazione posteriore - e all'abitacolo arretrato.

La Fiat 124 Spider è dotata dell'affidabile propulsore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir, che eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia @2250 rpm, ed è disponibile con cambio manuale a 6 marce. Le prestazioni sono di tutto rilievo: 215 km/h di velocità massima, e 7,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.
Le sospensioni della 124 Spider utilizzano uno schema a quadrilatero all'anteriore e multilink al posteriore, calibrato specificamente per aumentare la stabilità in frenata e in sterzata. Lo sterzo è leggero e reattivo, anche grazie al sistema di servosterzo elettrico. 
La configurazione di sterzo e sospensioni, il telaio leggero, la distribuzione del peso bilanciata e il motore turbo sono elementi chiave della straordinaria esperienza di guida che questa vettura sa offrire. Un piacere raffinato, quindi, cui contribuiscono le soluzioni adottate per attenuare rumorosità, vibrazioni e rigidità, tra cui spiccano il parabrezza anteriore insonorizzato e i trattamenti isolanti.
Per la guida open-air, la capote della Fiat 124 Spider è facile da azionare e richiede uno sforzo minimo e soli 3 secondi per essere aperta.


La nuova roadster offre sistemi di sicurezza attivi e passivi, tra cui i fari anteriori adattivi, la telecamera posteriore e il sistema di controllo della stabilità, oltre a una carrozzeria che garantisce rigidità e un peso contenuto grazie al diffuso impiego di materiali altoresistenziali.
Inoltre, la Fiat 124 Spider propone una gamma di dispositivi ad alta tecnologia che migliorano ulteriormente il comfort e il benessere a bordo, quali il monitor touchscreen da 7'' con radio digitale, il Multimedia Control, connettività Bluetooth, sedili riscaldati e sistema Keyless Entry
Per una qualità audio impareggiabile, anche con la capote abbassata, è disponibile il sistema Hi-Fi premium Bose con 9 altoparlanti, di cui quattro inseriti nei poggiatesta.

Progettata nel Centro Stile di Torino, la nuova Fiat 124 Spider s'ispira ad alcune finiture della Spider originaria del 1966 - unanimemente considerata come una delle più belle vetture Fiat di sempre - e le reinterpreta in chiave moderna. La Fiat 124 Spider ha una silhouette slanciata e fuori dal tempo, una bella fiancata classica dalle proporzioni perfette, un baricentro basso, l'abitacolo arretrato e il cofano lungo da vera auto sportiva. Un richiamo al modello storico arriva anche dalla griglia superiore e dal motivo della calandra esagonale, dalle classiche "gobbe" sul cofano anteriore e dalle marcate luci posteriori orizzontali. Gli interni sono progettati e realizzati per garantire il massimo del comfort agli occupanti, a partire dall'impiego di materiali morbidi di alta qualità. È stata studiata a fondo l'ergonomia della vettura per esaltarne l'esperienza di guida anche attraverso una perfetta disposizione di pedali, volante e cambio. La Fiat 124 Spider è disponibile in due allestimenti - 124 Spider e Lusso - ciascuno proposto in otto colori di carrozzeria: due pastello (Rosso Passione e Bianco Gelato), cinque metallizzati (Nero Vesuvio, Grigio Argento, Grigio Moda, Bronzo Magnetico, Azzurro Italia) e il tristrato Bianco Ghiaccio.

Disegnata al Centro Stile di Torino, la nuova Fiat 124 Spider reinterpreta, in chiave moderna, una vera e propria leggenda, oltre che una delle Fiat più amate di tutti i tempi: la Spider originaria degli anni Sessanta. Lo stile iconico della nuova 124 Spider, infatti, rievoca alcune rifiniture dell'antesignana adattandole al gusto moderno del ventunesimo secolo. Nasce così un modello che entra a far parte della gamma Fiat, automobili contemporanee ma fortemente legate alla tradizione del marchio.

Con la sua silhouette slanciata e fuori dal tempo, la Fiat 124 Spider è dotata di una bella fiancata classica dalle proporzioni perfette,un baricentro basso, l'abitacolo arretrato e il cofano lungo da vera auto sportiva. Dal parafango anteriore emerge una linea orizzontale che raggiunge il parafango posteriore per poi raccordarsi fino al fanale: è una chiara reinterpretazione della carrozzeria della storica 124 Spider.
Allo stesso modo, la griglia superiore, esagonale, s'ispira alla forma esclusiva delle prese d'aria anteriori del modello storico, così come il motivo esagonale rimanda alla trama "a nido d'ape" della griglia sportiva della leggendaria 124 Spider.

Insieme alla calandra esagonale anteriore, gli originali proiettori contribuiscono a conferire alla vettura una spiccata personalità. La griglia inferiore ha un look accattivante e viene sfiorata dalla palpebra che circonda ciascuno dei fari. Gli indicatori di direzione anteriori e le maschere dei fendinebbia aggiungono un tocco dinamico: l'insieme conferisce al frontale della vettura un carattere inconfondibile.
Le "gobbe" sul cofano sottolineano la posizione del motore e la potenza erogata: si tratta di un richiamo alla 124 Spider di seconda generazione, veicolo nel quale fu inserito questo tipo di struttura. Gli esclusivi fari a LED, anteriori e posteriori, aggiungono espressività alla vettura, di giorno e di notte.

La parte posteriore della Fiat 124 Spider è caratterizzata da due elementi: la sezione a coda di rondine dei parafanghi posteriori e le luci posteriori orizzontali, che riprendono caratteristiche proprie dell'antesignana. La forma dei parafanghi posteriori, la cui superficie superiore rientra nel portellone, dona al retro dell'auto una caratteristica sagoma a V.
Un dettaglio importante sono i fanali posteriori che formano una superficie luminosa anulare grazie agli inserti in tinta carrozzeria.  Sono disponibili otto livree: due pastello, Rosso Passione e Bianco Gelato; i cinque metallizzati Nero Vesuvio, Grigio Argento, Grigio Moda, Bronzo Magnetico, Azzurro Italia; e infine il tristrato Bianco Ghiaccio.
Ulteriori dettagli che rispondono a esigenze sia tecniche sia estetiche sono lo spoiler posteriore integrato, che migliora il carico aerodinamico, e il doppio terminale di scarico che sottolinea le capacità prestazionali del motore. Infine la targa posteriore è montata in mezzo ai fanali, in puro stile 124 Spider originario.

Tutti gli interni sono stati allestiti con materiali di prima qualità: pelle per sedili, volante e cuffia del cambio. Materiali soft-touch per la plancia superiore e finiture cromate rendono questa nuova vettura Fiat un'eccellenza manifatturiera italiana. Gli interni della 124 Spider sono progettati e fabbricati per garantire il massimo del comfort a bordo. Inoltre è stata studiata e affinata l'ergonomia della vettura per assicurare una perfetta disposizione di pedali, volante e cambio.
L'esclusivo design della plancia, con un inserto silver o nero lucido a seconda dell'allestimento, ne esalta ancor di più i materiali morbidi al tatto. Il volante è stato progettato ergonomicamente, per migliorare la manovrabilità della vettura, ed è rivestito in pelle di alta qualità. Anche i sedili, dotati di struttura leggera a rete con rivestimenti e parti in schiuma dalla sagoma esclusiva, sono stati progettati per assicurare al guidatore il comfort più elevato. I pannelli della porta sono stati realizzati usando materiali soft-touch di alta qualità, e la maniglia è cromata  satinata.

Davanti al sedile del guidatore spicca il quadro strumenti dotato di tre indicatori, fra cui il contagiri in posizione centrale pensato per la guida sportiva. 

La Fiat 124 Spider è dotata dell'affidabile motore a quattro cilindri turbo MultiAir da 1,4 litri, che eroga 140 CV di potenza (103 kW) e 240 Nm di coppia massima, disponibile da subito, @ 2.250 giri/min. Il motore ha mantenuto le proprie peculiarità: quattro cilindri in linea con testata in alluminio, alesaggio di 72 mm e corsa di 84 mm, per una cilindrata totale di 1.368 cm3. La Fiat 124 Spider raggiunge una velocità massima di 215 km/h e accelera da 0 a 100 in 7,5". Al grande dinamismo della vettura contribuiscono la trazione posteriore, una distribuzione dei pesi estremamente bilanciata e il baricentro basso.

La trasmissione della 124 Spider è composta da un cambio manuale a sei marce, dalla struttura compatta e leggera. Gli innesti sono diretti e fluidi, e la leva ha un'ottima manovrabilità. La scelta di questo tipo di trasmissione consente l'adozione di un gruppo differenziale posteriore compatto, che aumenta l'efficienza e assicura una riduzione dei consumi. Il pedale della frizione è stato ottimizzato per consentire a chi guida di controllare con precisione la fase di spunto e di effettuare cambiate rapide, per il massimo piacere di guida.


All'avantreno, la nuova 124 Spider utilizza un raffinato schema di sospensioni a quadrilatero, mentre al retrotreno adotta un'architettura multilink per un totale controllo del veicolo in curva. Grazie all'utilizzo di un servocomando elettrico dual pinion, lo sterzo della 124 Spider è leggero e reattivo, e filtra le sollecitazioni della strada. L'asservimento applicato direttamente alla cremagliera assicura un feedback del comando estremamente preciso anche quando le accelerazioni laterali sono particolarmente elevate. La posizione del piantone unitamente al rapporto di trasmissione dello sterzo garantiscono una risposta lineare che si adatta a qualsiasi stile di guida.

La nuova Fiat 124 Spider offre una vasta gamma di strumenti altamente tecnologici che esaltano la natura sportiva della vettura e consentono ai clienti di essere sempre connessi e al sicuro.
La 124 Spider è dotata di un quadro strumenti a tre indicatori - un grande contagiri analogico nel centro, un tachimetro sulla destra e un visualizzatore di informazioni sulla sinistra - che consentono al guidatore  di tenere sott'occhio con facilità tutte le informazioni riguardanti il veicolo.

La nuova Fiat 124 Spider è dotata di sistemi di infotainment di facile utilizzo. L'autoradio da 3.0", di serie su entrambi gli allestimenti, comprende radio AM/FM, lettore Mp3, porta USB, porta AUX e 6 altoparlanti. Su entrambi gli allestimenti è disponibile, a richiesta, il sistema di infotainment che include un display touchscreen da 7", radio AM/FM e digitale, lettore Mp3, due attacchi USB, ingresso AUX, sei altoparlanti, multimedia control, connessione Bluetooth . Sulla Lusso, telecamera posteriore e navigatore 3D.
Incluso sul sistema 7" anche il riconoscimento vocale che consente al guidatore di utilizzare il proprio smartphone, il sistema di navigazione e di ascoltare la musica senza l'utilizzo delle mani, al fine di rimanere concentrato sulla guida. Inoltre, la risposta vocale ai messaggi permette al guidatore, dotato di telefono cellulare compatibile, di rispondere a un SMS utilizzando risposte preimpostate.
A richiesta il sistema può essere arricchito con il navigatore. Per una qualità audio impareggiabile, è anche disponibile il sistema Hi-Fi premium Bose con 9 altoparlanti, tra cui un doppio altoparlante incastonato nei poggiatesta di entrambi i sedili e un subwoofer.
Al fine di rendere il viaggio ancora più divertente ed emozionante, il sistema fornisce inoltre al guidatore accesso alle applicazioni Aha e Stitcher tramite connessione Bluetooth.

Aha permette l'accesso istantaneo a oltre 30.000 stazioni di contenuti audio, tra cui i principali servizi di musica su Internet, radio online, news, intrattenimento, audiolibri, newsfeed di Facebook e Twitter, previsioni meteo e molto altro. Stitcher Radio è un'applicazione che garantisce l'accesso a migliaia di Podcast e programmi radio in streaming, direttamente sul dispositivo, senza mai bisogno di scaricare o sincronizzare i file. L'applicazione seleziona in automatico contenuti consigliati, elaborando quanto aggiunto ai file preferiti.


"Servizi connessi" è un pacchetto in abbonamento in grado di rendere ogni viaggio più semplice e comodo. In dettaglio, si può utilizzare per cercare stazioni di rifornimento ordinandole per posizione o per prezzo; è in grado di ricevere avvisi sul traffico; informazioni meteorologiche e sui luoghi di interesse.

La nuova Fiat 124 Spider offre una ricca dotazione di dispositivi, standard e opzionali, per la sicurezza attiva e passiva. Sempre di serie fanaleria posteriore a led, quattro airbag e ABS oltre a raffinati sistemi di controllo della stabilità. Si tratta dell'ESC, aumenta il controllo del veicolo da parte del conducente, consentendogli di mantenere una direzione stabile in tutte le condizioni di guida. Si rivela utile in situazioni critiche, ad esempio in curva e in situazioni di guida su superfici miste con presenza di neve, ghiaccio o pietrisco. Se viene rilevata una differenza tra l'azione del conducente sul volante e il percorso del veicolo, l'ESC applica la frenata selettiva e agisce sull'acceleratore per riportare il veicolo in traiettoria. L'EBD, infine, regola la pressione di frenata tra l'avantreno e il retrotreno, in modo da ottimizzare le distanze di arresto e il controllo in tutte le condizioni di carico del veicolo.

Le cinture di sicurezza sono a tre punti, con pretensionatori, e dotate di Constant Force Retractors (CFR), un dispositivo che verifica il grado di forza esercitato dalla cintura sull'occupante e poi gradualmente rilascia il nastro in modo controllato. I limitatori di carico attivi, inoltre, ottimizzano la protezione del torace a seconda del peso in caso di impatto.

La carrozzeria è altoresistenziale, con elementi strutturali appositamente progettati in modo da deformarsi e assorbire energia in caso d'impatto, migliorando la protezione degli occupanti. Il piantone dello sterzo è ad assorbimento di energia, e il pedale del freno non è intrusivo: tutte soluzioni che aiutano a ridurre l'entità degli infortuni in caso di incidente.

Altre funzionalità rendono estremamente confortevole l'esperienza di guida a bordo della Fiat 124 Spider. Si tratta ad esempio del sistema di assistenza al parcheggio posteriore ParkSense, che rileva gli oggetti fermi durante i parcheggi in retromarcia a bassa velocità, e della telecamera posteriore, che offre una vista grandangolare della zona immediatamente dietro al veicolo. Sono disponibili poi i sistemi Keyless Entry che consente di aprire la vettura e di metterla in moto tenendo le chiavi in tasca, e i sensori luce e pioggia.


Infine è possibile richiedere un sistema di infotainment a controllo vocale che permette al conducente di utilizzare un telefono compatibile Bluetooth con le mani sul volante e senza distogliere lo sguardo dalla strada. Alla prima connessione del telefono Bluetooth, la rubrica viene scaricata automaticamente e sincronizzata. Successivamente, i contatti possono essere selezionati semplicemente pronunciando il nome corrispondente. Consente inoltre al conducente di selezionare una delle modalità radio disponibili e di sintonizzare stazioni AM/FM e radio digitale.

124 Spider
L'allestimento 124 Spider comprende doppio terminale di scarico, roll-bar con finiture nere, oltre a montante, maniglie delle porte in tinta carrozzeria. I cerchi in lega da 16'' sono di serie, come pure i sedili in tessuto nero, i proiettori alogeni, i fanali a led e il cruise control, la radio con schermo da 3" con Bluetooth. All'interno, i materiali soft-touch di cui è composta la plancia sono esaltati da una mostrina argentata.

124 Spider Lusso
L'allestimento Lusso aggiunge alla versione 124 Spider: cerchi in lega da 17'', roll-bar e montante anteriore di color argento, doppio terminale di scarico cromato e fari fendinebbia e sensori di parcheggio di serie. Gli esclusivi interni comprendono sedili in pelle di colore nero o tabacco, la plancia inferiore e la palpebra del cruscotto rivestiti con cucitura a vista e climatizzatore automatico.

Comuni a entrambi gli allestimenti 4 airbag, radio mp3 con porta USB e quattro altoparlanti, volante in pelle, cruise control, sistema di accensione con tasto e Keyless go.

FCA Bank, la banca dedicata a tutti gli automobilisti, si è ispirata al concetto di "totale libertà" nella realizzazione delle soluzioni finanziarie proposte: libertà di godere appieno dello stile e delle prestazioni della 124 Spider grazie alla possibilità di scegliere tra strutture che facilitano l'accessibilità alla nuova icona della famiglia aspirazionale del brand.

La vettura è acquistabile con formula finanziaria "124 Excellence" che consente, un volta versato un anticipo, di vivere tutto il piacere di guida della nuova 124 Spider Lusso a 199 euro al mese per 4 anni, scegliendo al termine del periodo se tenere, sostituire o restituire la vettura.
Incluse nella rata, due polizze pensate appositamente per essere funzionali alle caratteristiche della vettura: "Top Protection" è la copertura dedicata alla protezione della capote, sia in caso di danni accidentali sia in caso di atti vandalici, mentre "Sun-Days Protection" è l'innovativa polizza che rimborsa il mancato utilizzo dell'auto in caso di pioggia eccessiva durante i fine settimana estivi (più di 4 mm di pioggia e meno di due ore di sole per 2 week-end consecutivi da maggio a settembre).


Non mancano i consueti servizi assicurativi per la persona e l'auto. Si tratta del prestito protetto, che assicura il pagamento di una parte del finanziamento in caso di avvenimenti improvvisi e imprevedibili come la perdita di impiego e servizi come la Kasko, la Collision, la GAP (Guaranted Asset Protection) e la Marchiatura dei Cristalli (deterrente contro il furto dell'auto).

Mopar - il brand di riferimento per i servizi, il Customer Care, i ricambi originali e gli accessori per i marchi del gruppo FCA - ha realizzato una linea dedicata di accessori che accentua le doti stilistiche della nuova Fiat 124 Spider . Tra questi, i principali elementi che richiamano lo stile italiano dell'iconica vettura che venne lanciata quasi 50 anni fa e della quale l'attuale porta il nome, sono da evidenziare il portapacchi posteriore e gli specchietti sempre in bright silver e soprattutto gli inediti cerchi dal design Historical.

L'offerta di personalizzazione si completa con una linea in nero lucido che sottolinea la anima Luxury della vettura. Dalla cornice parabrezza alle mostrine appoggiatesta dei sedili, dagli specchietti allo specifico kit di cerchi in lega, fino alle caratterizzazione interne date dai cup holder e dalle bocchette d'aria. Cup holder e bocchette d'aria sono disponibili rispettivamente anche in silver e rosso.
Da evidenziare il logo 124 cromato su fondo rosso o nero incastonato nella griglia frontale.

Per sottolineare la sportività della vettura sono disponibili anche i kit pedali in alluminio, i tappi copri valvola impreziositi dal brand Fiat nei colori nero e silver, i paraspruzzi frontali e posteriori e la barra duomi che contribuisce a migliorare la tenuta di strada della nuova Fiat 124 Spider.

Mopar Vehicle Protection consente di mantenere le vetture in condizioni ottimali, offrendo una vasta gamma di contratti di servizio, garantiti da Fiat Chrysler Automobiles e appositamente pensati per garantire il piacere di guidare il proprio veicolo in totale serenità.
Solo Mopar Vehicle Protection dà la sicurezza che tutti gli interventi tecnici saranno eseguiti da professionisti altamente qualificati e specializzati presso le officine della rete autorizzata Fiat in tutta Europa, dove verranno utilizzati esclusivamente ricambi originali.

Il portafoglio di prodotti Mopar si compone di una vasta gamma di garanzie estese e programmi di manutenzione garantiti da Fiat, trasferibili in caso di vendita del veicolo. Ogni contratto si adatta alle esigenze di guida del cliente, con diverse soluzioni che variano per durata e percorrenza.

Per la nuova Fiat 124 spider, Mopar Vehicle Protection ha progettato un'ampia gamma di servizi in grado di mantenere la vettura sempre in perfetta efficienza. L'estensione di garanzia Maximum Care, ad esempio, è pensata per coprire tutte le componenti meccaniche ed elettriche della vettura, estendendo la garanzia sino ad un massimo di 3 anni, oltre la garanzia di fabbrica.

Il piano di manutenzione programmata Easy Care, invece, consente di bloccare il prezzo degli interventi di manutenzione ordinaria fino a 5 anni, e di effettuare tutti gli interventi necessari per prendersi cura della propria vettura.

I contratti di servizio Mopar Vehicle Protection possono essere sottoscritti durante l'acquisto di una nuova vettura e rateizzati attraverso le soluzioni finanziarie di FCA Bank. Easy Care può essere acquistato prima di effettuare il primo tagliando di manutenzione, mentre Maximum Care può essere sottoscritto entro 24 mesi dall'immatricolazione della vettura.

Anche per i clienti della nuova Fiat 124 Spider è disponibile il Mopar Owner Center. Premiato nell'ambito dei Key Interactive Awards Italiani, il Mopar Owner Center è la piattaforma post vendita del gruppo FCA, che mette a disposizione dei clienti moltissimi contenuti dedicati alla cura e alla manutenzione delle vetture del brand italiano.

I contenuti disponibili nella navigazione pubblica offrono un ventaglio completo di informazioni sul mondo aftersales: dai servizi agli accessori, dai ricambi originali al Customer Care , dai merchandising, all'e-store e alla documentazione tecnica, e sono disponibili in ben 21 Paesi dell'area EMEA: Italia, Spagna, Belgio, Lussemburgo, Francia, UK, Germania, Olanda, Polonia, Portogallo, Svezia, Austria, Svizzera, Irlanda, Grecia, Marocco, Danimarca, Sud Africa, Russia, Serbia e Ungheria.

Registrando la propria nuova Fiat 124 spider nell'area riservata "myFiat", i clienti possono accedere ad un insieme di servizi, contenuti esclusivi e promozioni dedicate, assieme a servizi innovativi. L'area "myFiat" è disponibile in 15 Paesi: Italia, Spagna, Germania, Polonia, Olanda, Belgio, Grecia, Danimarca, Portogallo, UK, Austria, Irlanda, Svezia, Svizzera e Sud Africa.

Maggiori informazioni sono disponibili registrandosi su http://my.fiat.com.

La Fiat 124 Sport Spider fu presentata a novembre 1966 al Salone dell'automobile di Torino, ed è tata introdotta nel mercato statunitense due anni dopo. A quasi 50 anni dal suo debutto, la 124 Spider rappresenta ancora un'icona per collezionisti e appassionati.  La Spider montava una trasmissione manuale a cinque marce, un motore bialbero a valvole in testa da 1.438 cm3, freni a disco su tutte e quattro le ruote e tergicristalli intermittenti.

La 124 Spider, una delle evoluzioni della berlina di gamma media Fiat degli anni Sessanta, la 124, era una vera auto sportiva che riscosse un grandissimo e duraturo  successo, dentro e fuori dai confini nazionali. La vettura, che fu prodotta per 19 anni consecutivi, sopravvisse infatti a quasi tutte le automobili sportive della sua epoca. Solo negli Stati Uniti furono vendute oltre 170.000 Spider tra il 1968 e il 1985.

Gli americani impazzirono per le proporzioni e lo stile marcatamente italiano della Spider, come pure per la sua capote impermeabile, che poteva essere abbassata direttamente dal sedile del guidatore con grande rapidità e semplicità. Il design della 124 Spider - realizzato da Pininfarina, partner storico di Fiat nella realizzazione di versioni speciali - fu così apprezzato che il veicolo, in realtà, subì soltanto dei leggeri aggiornamenti stilistici durante il suo ventennio di produzione, ed è considerato ancora oggi uno dei maggiori successi commerciali della carrozzeria torinese.

In Europa, la seconda serie del modello venne presentata nel 1969, e si caratterizzava per un motore incrementato a 1608 cm3 ed alcune modifiche estetiche, tra cui le due bugne sul cofano anteriore ed i gruppi ottici posteriori ingranditi;  nel 1972, infine, fu lanciata sul mercato la terza serie, che beneficiava di due nuovi propulsori, derivati dalla Fiat 132, di 1592 e 1756 cm3 .

Negli Stati Uniti, a quasi dieci anni dalla sua prima introduzione, la Fiat 124 Spider aveva ottenuto un successo tale che Fiat decise di produrre il veicolo esclusivamente per quel mercato a partire dal 1975. Nel 1979 il veicolo fu rinominato Spider 2000, in riferimento al suo nuovo motore da 1.995 cm3.

Verso la fine del 1981, Pininfarina riprogettò l'intero processo produttivo dell'automobile, che fu rimessa in vendita in Europa. Nel 1982, la produzione Spider di Fiat e Pininfarina si sovrappose: mentre Fiat produceva gli ultimi modelli della Spider 2000, Pininfarina iniziò a produrne una versione propria, venduta negli USA come Pininfarina Spider Azzurra e in Europa come Pininfarina Spider Europa. Sulla Pininfarina Spider Azzurra erano di serie i rivestimenti in pelle, il mangianastri/impianto stereo e i finestrini elettrici.


La produzione del modello Spider terminò nel 1985, dopo quasi 200.000 automobili vendute. Con il suo debutto americano al Salone dell'Automobile di Los Angeles del 2015, seguito dal lancio europeo al Salone di Ginevra del marzo 2016, la nuova Fiat 124 Spider si colloca nel solco della tradizione di questa leggendaria automobile e intende fare innamorare una nuova generazione per il suo stile e le sue prestazioni tipicamente italiane. 
























Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. Non sono riuscito a trovare quando avverranno le prime consegne.
    E' stato comunicato?

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling