La vostra su Nuova Fiat Punto

Seguici Cliccando QUI


Dopo la presentazione della Nuova Citroen C3 (Clicca Qui) vogliamo tornare a parlare della Punto. Il piano industriale prevedeva una Nuova Punto per il Sud America e una Nuova Segmento B per l'area EMEA (Europa - Medio Oriente e Africa). La prima è quasi pronta, mentre la seconda è stata bloccata, poiché Fiat ritiene che il segmento della Punto non faccia più guadagnare. Sicuramente una soluzione verrà trovata come è stato fatto con la Tipo, e al momento, l'attuale Punto, prosegue la sua carriera con delle piccole novità (Clicca Qui). 


Fateci sapere le vostre idee per un erede della Punto, inviateci le vostre proposte e render scrivendoci a redazionewm@outlook.com 

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. Hey, I follow your blog through Google translate.
    I really think that Fiat has to release a new Punto for Europe. The model is just too iconic and Marchionne must be the only not seeing a future in this segment since Ford will release a new Fiesta, the new C3 looks really really cool as well.

    And in Italy, the Ypsilon is needing to be replaced not only the Punto. So why not release a new Punto in Europe? Or a 500 5 doors.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. surely come but the project must be reviewed because obviously the first project does not fall within budget

      Elimina
  2. L' italia era la patria delle auto da città (parliamo degli anni 70 e 80) con la Fiat, la Lancia e l' Innocenti e anche qualche straniero tipo Mini, Ford, Opel e appunto le francesi.........e poi grandi battaglie nei rally..................Ora basta.........gli esperti dicono sia un mercato "senza utili" coem quello delle elettriche!!!!!

    RispondiElimina
  3. Mini e Audi,VW e DS le vendono a prezzi altissimi e poi ci fanno anche il WRX e WRC ..........i coreani stanno conquistando le zone basse del mercato con ottimi prodotti e garanzie quasi illimitate..........le francesi continuano a crederci proponendo anche tecnologie da premium class............e Fiat va avanti solo con 500, Panda e Mito/Y............ mancano solo 2 porte in più e sarebbe una vera e propria invasione!!!!!!!!!!!!! Perchè NO???????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è che si vuole tanto a prezzi bassi quindi devono rivedere le strategie. Continueremo ad avere auto come la Punto ma evidentemente la Punto che avevano pensato non va più bene e la devono rivedere ;-)

      Elimina
  4. È vero qui da me vedo sempre più coreane in giro. Poi la Clio ha fatto sfaceli. Boh per carità magari non sarà remunerativo come prodotto ma una Fiat senza un modello come la Punto mi sembra snaturata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che non ci sarà più è che devono trovare altre strade per fare un auto competitiva e che faccia anche almeno pareggiare i conti ;-)

      Elimina
  5. .........e scusate se insisto, ma le giapponesi con Mazda 2 (eccellente), nissan Nuova Micra, Toyota e Honda prossimamente..........Perchè????? qualcuno del marketing mi risponda con le dovute analisi........perfavore

    RispondiElimina
  6. Questa é la dimostrazione che gli analisti del mercato e marketing del gruppo fca sono degli emeriti coj*** ritenendo che le citycar di segmento B sono poco numerative (cosa non vera) e che sono soppiantate da suv-crossover compatti.... non tutti piacciono i suv-crossover altrimenti non spiegherebbe il buon successo commerciale della clio, 208, fiesta, i20, polo, c3, swift...
    Fermare il progetto della nuova punto è un grandissimo errore (per non dire con un altro termine più appropriato) perché é un modello fondamentale della Fiat....
    Per Marchionne-analisti di mercato la punto è soppiantata dalla 500x-renegade... ma intanto altre case automobilistiche fanno nuovi segmenti B...
    Ps: la nuova C3 mi piace molto e potrebbe essere mia visto che non ci sarà la new punto.... aspetto di vedere come sarà la nuova Suzuki swift per decidere quale sarà la mia prossima auto tra c3 e swift.... e guardacaso la Citroen sta sfornando modelli su modelli nonostante la situazione economica non rosea... intanto le c1, c4, c4 picasso, c4 cactus, ds3" ds4 stravendono recuperando quote di mercato facendo modelli originali e particolarmente anticonformisti... intanto alla fca mando un sincero vaffa...
    DF

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bisogna vedere cosa avevano pensato di fare, e ora rivedranno le strategie ma questo non vuol dire che non avremo mai più una Punto ;-)

      Elimina
  7. Non voglio essere così severo con fca, sono state fatte cose molto buone di recente, anche con 124, abarth e Alfa, qualche anno fa non lo avrei mai detto ma.......perchè non fare una 5 porte compatta <400, bella, prestazionale, teconologica.......mantenendo il RITMO giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avendo pianali motori cambi...vedrai che arriverà presto una Nuova Punto. Non sapendo cosa avevano in mente non sappiamo il perché hanno detto per fortuna non l abbiamo fatto, ma questo non vuol dire che sarà per sempre cosi. Appena avremo aggiornamenti vi terremo informati e vedremo anche se il discorso e' stato fatto perché avremo la Punto Brasiliana come fa la Ford con la Ka. Per ora si sa solo che il nostro progetto è fermo, ma vi aggiorneremo ;-)

      Elimina
  8. Ma cosi futuristica non è neache brutta. Potrebbe avviare uno nuovo stile, come la 500 nel 2007 che tutti hanno cercato di copiare.

    RispondiElimina
  9. Sono molto combattuto.
    Da una parte capisco benissimo il problema profitti. La concorrenza, anche se il modello è nuovo, pratica sempre forti sconti per lanciarlo, quindi i margini su ogni esemplare venduto, sono risicatissimi.
    Dall'altra però, una casa come Fiat, da sempre al top nei segmenti A e B, non può lasciare spazio alla concorrenza.
    La Punto all'estero ormai non vende più nulla e l'introduzione del diesel, non sposterà di molto le cose. In Italia avrà sempre i suoi estimatori, ma non bastano.
    I concorrenti è vero che magari vendono guadagnando poco per ogni esemplare venduto, ma vendendo, fanno sì di "pubblicizzare" il proprio marchio, anche per altri modelli.
    I clienti vedendo in giro tante Clio, per esempio, credono che l'auto sia ottima a livello di qualità, visto che viene scelta da tante persone e vanno in un concessionario Renault, acquistando una Megane, una Scenic, ecc. (quindi auto che fanno guadagnare la casa produttrice).
    Spero di essere stato chiaro :)

    RispondiElimina
  10. Il problema è che ai vertici dell'ex Gruppo FIAT c'è solo la finanza, ovvero zero passione per le auto e per il motorsport. La Punto, ovvero il segmento auto in cui la FIAT era la regina (127, UNO,PUNTO) ora è diventata la cenerentola. Che vergogna!

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.