Iveco lancia il Nuovo Stralis XP



Seguici Cliccando QUI

Iveco lancia il Nuovo Stralis XP, il camion più affidabile e con la migliore efficienza nei consumi disponibile sul mercato, sviluppato specificamente per soddisfare le esigenze delle attività del settore dei trasporti di lunga distanza e per fornire la migliore soluzione in fatto di efficienza, sostenibilità e costo totale di esercizio.

Il Nuovo Stralis XP nasce sulle solide basi dello Stralis Hi-Way, lanciato nel 2012 e incoronato “International Truck of the Year 2013” ed eredita il meglio dai suoi predecessori, in particolare la cabina Hi-Way, molto apprezzata dai clienti, la soluzione Iveco HI-SCR Euro VI, unica nel suo genere, che non necessita di rigenerazione e preserva il valore a lungo termine del motore e dell’intero veicolo, oltre all’eccellente qualità ed affidabilità della gamma precedente.





La catena cinematica completamente rinnovata, i nuovi sistemi elettrici ed elettronici, il nuovo cambio ai vertici di categoria, il ponte e le sospensioni posteriori, il motore re-ingegnerizzato, la tecnologia HI-SCR e le funzioni GPS predittive di ultima generazione, si integrano perfettamente con le nuove funzionalità in fatto di risparmio di carburante e con una gamma davvero unica di servizi progettati da Iveco per massimizzare l’affidabilità e ridurre le emissioni di CO2 e il TCO.

Tutti i miglioramenti e le nuove dotazioni portano a una riduzione del consumo di carburante fino all’11%, in funzione del tipo di utilizzo, mentre i nuovi servizi garantiscono un ulteriore risparmio che raggiunge il 3%. Nel complesso, le caratteristiche e i servizi dello Stralis XP operano insieme per ridurre il TCO di un impressionante 5,6% nelle missioni a lungo raggio. 

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
Render, Foto, Sponsor, Contatti...: redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. Gran bel mezzo.
    Speriamo resca ad imporsi anche all'estero, dove la concorrenza è molto forte, tra MAN, DAF, Volvo, Renault e Mercedes.

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda