Novità Jeep


Seguici Cliccando QUI

Jeep Freedom Days Event
Dopo il successo della prima edizione 2015, il marchio Jeep lancia il suo secondo "Freedom Days Event" che coinvolgerà, dal 1° maggio al 30 giugno, tutte le concessionarie Jeep presenti in Italia.
Questa seconda edizione di "Jeep Freedom Days Event" si svolge in un periodo particolarmente importante per il marchio: il 5 giugno del 1941, infatti, usciva dalle linee di produzione la prima mitica Willys-Overland MB, la progenitrice di tutti i SUV Jeep. Da allora la voglia di avventura è rimasta la stessa.

I "Jeep Freedom Days Event" offriranno, inoltre, l'opportunità per tutto il mese di maggio, nel quale la rete ufficiale Jeep sarà aperta tutti i giorni, di accedere a promozioni esclusive su tutta la gamma Jeep.  Su tutti modelli sarà disponibile il vantaggioso finanziamento Jeep Excellence con 4 anni garanzia inclusa nella rata e 4 anni di manutenzione omaggiata.


Su Cherokee, Grand Cherokee e Wrangler sarà inoltre disponibile il vantaggioso programma finanziario a tasso 0 Jeep Free, che all'acquisto permette di pagare solo la metà del prezzo di vendita (o la differenza tra la metà del prezzo di vendita e il valore della vettura usata in permuta), non prevede rate per due anni, e alla scadenza si è liberi di tenere l'auto saldando o rifinanziando l'importo della rata finale, sostituirla con una nuova o restituirla al concessionario senza ulteriori esborsi .

Inoltre, come tutti i grandi eventi, il "Jeep Freedom Days Event" sarà accompagnato da una nuova ed emozionante campagna di comunicazione - declinata su TV, radio, web e stampa - che esalta  i valori comuni ai diversi modelli Jeep che hanno permesso al marchio di essere sia un pioniere di nuovi segmenti e tecnologie, sia un protagonista dell'evoluzione nell'impiego dei SUV, grazie ai fuoristrada più premiati sempre.

In particolare, nello spot TV si vedono tutti i modelli Jeep - inclusa un'inarrestabile Willys-Overland del 1941- alle prese con un suggestivo alternarsi di paesaggi selvaggi e contesti metropolitani. Chiude il claim "LA GAMMA SUV PIU' PREMIATA DAL 1941".

Nuova gamma celebrativa "75th Anniversary"
Protagonista non può che essere la serie speciale "75th Anniversary", la gamma celebrativa prodotta in tiratura limitata e declinata sui modelli Wrangler, Renegade, Cherokee e Grand Cherokee. Tutte le vetture si caratterizzano per nuova livrea dedicata, badge "75th Anniversary", cerchi di color bronzo, inserti esterni color bronzo/arancio e interni esclusivi contraddistinti dai sedili con il logo "75th Anniversary" a rilievo. Queste edizioni speciali vantano una ricca dotazione di serie e ovviamente l'eccellenza tecnica di Jeep, in termini di meccanica, capacità fuoristradistiche e non solo.
Già da questo mese di maggio sarà possibile ammirare in concessionaria i primi due modelli ordinabili di questa serie speciale: Renegade e Cherokee.
Grand Chrerokee e Wrangler saranno disponibili a partire dall'estate.

Jeep Renegade "75th Anniversary" è equipaggiata con motore MultiJet II diesel da 2,0 e 140 CV, ed è dotata di cambio automatico a nove marce o cambio manuale a sei marce. Tra le dotazioni di questo modello in edizione speciale, da sottolineare i sistemi di trazione integrale Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low (quest'ultimo disponibile solamente sui modelli MultiJet II da 2,0 litri in combinazione con il cambio automatico a nove marce).

Basata sull'allestimento Limited, Jeep Renegade "75th Anniversary" è dotata di cerchi da 18", contorni griglia, cornici dei fendinebbia, applique sul fanale posteriore, fascione posteriore e badge color bronzo; doppi scarichi; nuovi ed esclusivi sedili in tessuto con impunture color arancione; raffinato tetto panoramico a pannelli rimovibili MySky e Uconnect 6,5" Radio Nav LIVE. I colori degli esterni comprendono l'inedito Jungle Green, che si aggiunge a Granite Crystal, Alpine White e Solid Black.
Jeep Renegade 75th Anniversary è già ordinabile e viene offerta al pubblico a un prezzo che parte da 33.000€.

Jeep Cherokee "75th Anniversary" si basa sull'allestimento Limited ed è equipaggiata con il motore MultiJet II turbodiesel da 2,2 litri e 200 CV con cambio automatico a nove marce. La dotazione di questo modello prevede l'esclusivo colore per gli esterni Recon Green (in aggiunta agli altri colori disponibili, tra cui Brilliant Black, Bright White, e Granite Crystal Metallic); cerchi in lega da 18", badge e finiture dei rivestimenti color bronzo; fari bixeno e tetto panoramico a due pannelli; sedili in pelle Nappa Black con impunture color perla e arancio e sistema touchscreen Uconnect da 8,4".
Cherokee in versione "75th Anniversary" è disponibile, con sistema di trazione integrale Jeep Active Drive II, con unità di trasmissione della potenza a due velocità e modalità Low (marce ridotte).
Jeep Cherokee 75th Anniversary è già ordinabile e viene offerta al pubblico a un prezzo pari a 55.000€.


Nuovo Cherokee Overland
La nuova Cherokee Overland è l'ultima versione top di gamma del segmento Medium SUV di Jeep e offre stile sofisticato, interni eleganti, dotazioni full optional e, come sempre, le leggendarie doti off-road del marchio.

Il look della nuova Cherokee Overland è immediatamente riconoscibile, grazie alla griglia frontale, al sottoporta e al passaruota in tinta carrozzeria e ai nuovi cerchi in lega da 18". Completano gli esterni i fari bi-xeno di serie e il logo "Overland" sul portellone posteriore. Ricchissima la dotazione di serie, che prevede: sedile guidatore e passeggero elettrici con quattro diverse regolazioni lombari, nuovo volante riscaldabile con inserti in legno, finiture in color argento anodizzato, sedili in pelle Nappa con logo "Overland" ventilati e riscaldati.

Il sofisticato impianto audio premium Alpine, la radio Uconnect con touchscreen da 8,4", Bluetooth, Navigazione GPS e funzione di memorizzazione della posizione del sedile del guidatore e degli specchietti esterni, nonché delle impostazioni delle autoradio, garantiscono il massimo comfort e un livello di infotainment e connettività superiore.

Sulla versione Overland sono di serie anche il tetto panoramico, il portellone posteriore elettrico e il sistema di assistenza al parcheggio anteriore e posteriore ParkSense.
La nuova Cherokee Overland sarà disponibile con il 2.2 MultiJet II turbo diesel da 200 CV e 440 Nm di coppia abbinata al cambio automatico a nove marce.



Jeep Cherokee Overland può essere equipaggiata con i sistemi di trazione Jeep Active Drive I o Jeep Active Drive II, con unità di trasmissione della potenza a due velocità e modalità Low (marce ridotte). Entrambi i sistemi  sono dotati del dispositivo di disconnessione dell'asse posteriore, che consente di ottimizzare i consumi quando non è necessaria la trazione integrale. Al sistema Jeep Active Drive è inoltre abbinato il sistema di controllo della trazione Selec-Terrain, che permette al guidatore di scegliere l'impostazione per la guida on-road e off-road più adatta per ottenere prestazioni di riferimento. Quattro modalità di guida - Auto, Snow, Sport e Sand/Mud - consentono di adattare il sistema di trazione integrale alle reali condizioni di guida. Progettato per ottimizzare il funzionamento dei sistemi di trazione integrale e garantire il massimo in termini di prestazioni, Selec-Terrain ottimizza e coordina elettronicamente il funzionamento di 12 diversi sistemi per garantire il massimo controllo della vettura su ogni tipo di terreno. Questi dodici sistemi includono l'ESC e i moduli di controllo della trasmissione, del freno, del cambio e del gruppo motore-trasmissione. Abbinato al sistema Jeep Active Drive II, è disponibile anche l'Hill-descent Control che consente una discesa progressiva e controllata quando si percorrono tratti ripidi.

Jeep Cherokee Overland è già ordinabile presso la rete ufficiale Jeep ad un prezzo pari a 54.500€, per la versione equipaggiata con trazione integrale Active Drive I, o 56.500€ se equipaggiata con trazione integrale Active Drive II, che include le marce ridotte.

Intanto, Jeep, sta iniziando i collaudi del nuovo Jeep Wrangler, atteso sul mercato per il 2017. arriverà a passo corto, lungo e pick-up.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com


Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Lo stabilimento di Pomigliano d'Arco: lo stabilimento pluripremiato e visitato dai tecnici della Volkswagen

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.