Mick Schumacher difende il primato nell’Italian F4 Championship Abarth



Seguici Cliccando QUI

Più di 40 giovanissimi piloti sono impegnati questo fine settimana sul circuito di Adria nel secondo appuntamento dell'Italia F4 Championship powered by Abarth, che darà vita a quattro appassionanti corse con le monoposto Tatuus equipaggiate con il motore Abarth T-Jet da 160 CV.
Il grande successo di partecipazione costringe gli organizzatori a suddividere i piloti in 4 raggruppamenti che si confrontano alternativamente tra di loro. Ogni pilota disputa due gare e, se si piazza tra i primi 36, accede alla finale.


Dopo la prima manche, disputata sul circuito di Misano Adriatico (RN) sabato 9 e domenica 10 aprile scorsi, il giovane tedesco Mick Schumacher guida la classifica generale, grazie a due successi assoluti. Precede nell'ordine il messicano Raul Guzman e l'argentino Marcos Siebert.  Per il giovane tedesco questa è una stagione impegnativa, visto che disputa anche Campionato Tedesco F4 ADAC Abarth nel quale, dopo la gara d'esordio lo scorso fine settimana al Sachsenring, occupa la seconda posizione assoluta preceduto dall'australiano Joey Mawson.

Il programma del fine settimana sul circuito di Adria prevede venerdì 6 maggio due turni di prove ufficiali alle 18.40 e alle 19.10; sabato Gara1 è alle 10.30 e Gara2 alle 17.00; domenica Gara3 alle 9.00 e Gara4 alle 14.00. Tutte le competizioni sono visibili in streaming su www.acisportitalia.it e in diretta Tv su Sportitalia.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda