Coppa Abarth Classiche Selenia



Seguici Cliccando QUI 

È iniziata con un grande successo di pubblico la "Coppa Abarth Classiche Selenia", prima prova del campionato riservato alle Abarth e Fiat Abarth che si è disputata nell'ambito della cronoscalata dello Spino, in Toscana, valida per il tricolore Velocità in Salita Autostoriche.


Il pubblico ha ammirato e applaudito Arturo Merzario: il grande campione, che ha vinto molte cronoscalate con le Abarth sport, ha svolto il ruolo di apripista al volante della nuova Abarth 695 Biposto, dando spettacolo sui 6 chilometri del tracciato che, da Pieve di Santo Stefano, porta al passo dello Spino.

Anche per quanto concerne la Coppa Abarth Classiche Selenia lo spettacolo non è mancato, con una serie di modelli variegati e prestigiosi che si sono misurati in questa gara, figurando nella maggior parte dei casi ai primi posti della loro categoria. Si andava dalle bicilindriche Fiat Abarth 595, 695 esseesse, alla 1000 TC, che ha permesso negli anni Sessanta a molti giovani piloti di correre trasformando l'auto di tutti giorni. Presenti anche una monoposto di Formula Abarth, condotta da Gina Colotti, che ha inaugurato la graduatoria femminile della Coppa, Fiat 124 Abarth Rally e una più recente Ritmo Abarth 125 TC iscritta nel Turismo di serie.

Durante tutto il weekend l'area hospitality allestita nel paddock è stata al centro dell'attenzione degli appassionati, molti dei quali hanno aderito a "The Scorpionship", l'unica community ufficiale Abarth per vivere da protagonista il mondo dello Scorpione, che ha raggiunto gli oltre 6000 iscritti. Inoltre nella stessa area il pubblico ha potuto conoscere da vicino e provare tutta la gamma Abarth.
Il prossimo appuntamento della Coppa Abarth Classiche si disputa in Sicilia, sullo storico e suggestivo tracciato della Cefalù-Gibilmanna, domenica 26 giugno.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Vendite USA: Fiat diminuisce del 33%. Cresce solo 500L. Fiat crolla in Canada con 30 auto vendute a ottobre 2017