Jeep al tour italiano “Winterproof”



Emozioni e avventura al "Winterproof" firmato Jeep appena concluso, il tour invernale che ha toccato alcune delle località sciistiche più rinomate celebrando lo spirito di avventura caratteristico del brand. Partito il 30 gennaio da Cervinia, in Valle d'Aosta, il Winterproof, con le sue altre 4 tappe nazionali  - Roccaraso, Livigno, Selva di val Gardena e Bormio - ha fatto parte del più ampio tour europeo che ha coinvolto dal 13 gennaio Svizzera (Gstaad), Francia (Megève) e Austria (Montafon).

Neve e ghiaccio sono stati lo sfondo del tour e le condizioni ideali per mettere alla prova i SUV Jeep. Da sempre il marchio vanta un forte legame con il mondo della montagna che è, più di ogni altro, il luogo in cui la tecnica e la sicurezza di una vettura 4x4 garantiscono la massima affidabilità nei percorsi più impegnativi e nelle sfide più estreme.


Il "Jeep Winterproof" è stato il modo migliore per celebrare gli ottimi risultati commerciali italiani dei primi due mesi del 2016 (+47,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) e avviare le attività di quest'anno di celebrazione dei 75 anni del marchio. 

La carovana del "Jeep Winterproof" in ogni tappa italiana ha avuto come protagonista l'intera gamma (Jeep Renegade Trailhawk, Jeep Cherokee Trailhawk, Jeep Wrangler Unlimited Rubicon e Jeep Grand Cherokee Summit) per un totale di circa 1.500 test drive in percorsi on e off-road.  Sull'ormai celebre Truck Jeep, trasformato in un ponte alto ben sei metri e dotato di una bascula con una pendenza di 45 gradi, ci si è potuti cimentare in prove straordinarie.  E i Winterproof Village hanno offerto la possibilità di vivere numerose attività per conoscere il mondo Jeep.

Il pubblico ha potuto inoltre ammirare modelli personalizzati da Mopar, il brand di riferimento per gli accessori, i servizi, il Customer Care e i ricambi originali per i marchi di FCA. In Svizzera, ad esempio, su un esemplare della Grand Cherokee Summit spiccavano portasci, tappetini specifici e calotte degli specchietti cromate, mentre in Austria Jeep Wrangler Unlimited Sport 2,8 CRD era dotato di piastre battitacco in acciaio cromato, griglia e tappo del serbatoio di colore nero opaco e tappetini specifici in gomma. 
Il "Jeep Winterproof" è parte di un'attività che include una visibilità del marchio costante sulle piste e lo sviluppo di campagne di comunicazione in contesti invernali.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Nel 2019 ricorreranno i 40 anni della Lancia Delta. Si potrebbe almeno fare una nuova Delta? SI! Ecco come...