Alfa Romeo Giulia: dal 15 aprile si potrà ordinare



L'Alfa Romeo Giulia sta concludendo i collaudi su strada e il 15 aprile verranno aperti gli ordini. L'Alfa Romeo Giulia è una premium pura a livello di BMW, Mercedes e Audi, e i prezzi saranno allineati a Serie 3, Classe C e A4.
Prossimamente la prova su Passione Auto Italiane 

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. Numero telefonico Striscia la notizia, un programma televisivo italiano prodotto da Mediaset ed emesso su Canale 5. Striscia la notizia contatti

    RispondiElimina
  2. Bruttini questi cerchi in lega...

    RispondiElimina
  3. Per me la (bellissima) Giulia concorre con Bmw e Mercedes... tranne le audi che non le considero in quando sono a trazione anteriore.......
    La Giulia, come le bmw e mercedes, è a trazione posteriore e integrale....
    La versione basic della Giulia mi piace molto e non è malaccio cn i fari alogeni senza led e xenon e con i cerchi da 16".........
    DF

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Nuovo investimento di 42 milioni a Pomigliano d'Arco. A inizio 2018 l'annuncio dell'arrivo di una Nuova Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Nel 2019 ricorreranno i 40 anni della Lancia Delta. Si potrebbe almeno fare una nuova Delta? SI! Ecco come...