Fusione tra FCA e PSA?



In rete si torna a parlare di un'ipotesi di fusione tra Fca e Psa Peugeot Citroen, dopo le dichiarazioni del numero uno della societa' francese. "Se ci sara' l'opportunita' strategica siamo aperti a discussioni con altri costruttori", ha detto Carlos Tavares in occasione dei dati 2015, precisando che "non ci sono contatti in corso in questo senso". Gli analisti di Intermonte vedono forti motivazioni alla base di una fusione tra i due gruppi: Fca porterebbe la forte presenza in America del Nord e America Latina e il focus sui light truck e utilitarie mentre Psa e' diventata un player forte nelle auto in Emea e Cina. Le due societa' sono aperte alla discussione e il Governo francese, azionista col 14% di Peugeot, starebbe considerando un'uscita dal capitale. Una fusione, scrive Intermonte, avrebbe un potenziale enorme dal punto di vista delle sinergie di costo e di produzione e creerebbe un player da 8 milioni di veicoli venduti all'anno con un bilancio solido e in grado di sostenere gli investimenti. Notizie positive possono arrivare dal Salone di Ginevra dei primi di marzo e dal consolidamento del settore.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. vediamo ... ma la peugeot aveva gia respinto una proposta di sergio Marchionne.

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda