Fiat Professional partner del FIM Motocross World Championship


Seguici cliccando qui

Il 2016 per Fiat Professional si apre con una nuova partnership che lo vedrà accanto alla FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo) per il Campionato Mondiale di Motocross (MxGP), al via oggi sul tracciato di Losail in Qatar. Si articola tra febbraio e settembre su 18 tappe tra Europa, Stati Uniti, Qatar, Argentina e Messico e ogni gara viene seguita da decine di milioni di spettatori, attraverso la copertura mondiale dei principali media. Grazie a questa partnership, durante le gare il pubblico potrà ammirare un veicolo della gamma Fiat Professional, che sarà protagonista sin dall'area di partenza.


Proprio con questa prestigiosa  collaborazione, fondata su una profonda affinità di valori,  si vuole aprire un anno molto importante per un Brand in continua evoluzione. In una gamma sempre più ricca e completa sono infatti pronte al debutto assolute novità, la prima delle quali ha già esordito a novembre al Salone di Dubai: si tratta del pick up Fullback. Disponibile a partire dal prossimo maggio nell'intera area EMEA, il veicolo spinge il brand verso nuove mete: da qui il nome Fullback, che esprime i valori dello sport  rappresentando un ruolo fondamentale nel football americano o rugby. L'ultimo uomo in difesa, ma il primo a rilanciare in attacco, perfettamente in linea con lo spirito del brand e del nuovo pick up.

Il nuovo Fullback sarà il product hero della flotta ufficiale del FIM Motocross World Championship e avrà così modo di mostrare tutte le sue qualità in termini di configurazione, dimensioni e motori. Il pick up di Fiat Professional nasce dalle reali esigenze del cliente professionale, ma presenta una grande flessibilità che lo rende adatto a ogni utilizzo una volta smessi gli abiti da lavoro, perfettamente in linea con la filosofia di Fiat Professional.

Non mancherà Fiat Ducato, un vero "trendsetter", adatto alle necessità di un evento globale come il FIM Motocross World Championship. Il best seller del marchio Fiat Professional potrà sfruttare la sua versatilità nella versione trasporto delle persone, trasporto merci e officina mobile in grado di soddisfare le esigenze dei piloti e di tutti gli sportivi che popolano i circuiti.

Il legame con lo sport, in questo caso il motocross, rappresenta bene l'approccio con cui il marchio vuole affrontare le sfide di un mercato sempre più competitivo, forte di un consolidato know-how e di una grande organizzazione, ma, soprattutto, forte di quei valori - competenza, vicinanza e affidabilità - imprescindibili nella relazione con il cliente. Proprio alla luce della condivisione di questi valori è nata la partnership con la FIM Motocross World Championship.

Web Magazine Passione Auto Italiane: Seguici cliccando qui
Sponsor Marelli & Pozzi di Varese e Gavirate
Facebook, Google+, Twitter, Instagram e YouTube @Passione_AUTO_Italiane
redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

Nuova Fiat Punto potrebbe rimanere a Melfi

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.