La rinnovata Alfa Romeo Giulietta

Alfa Romeo Mito e Giulietta si concedono un piccolo ritocco. In primavera le vedremo con il nuovo scudo e la nuova griglia della presa d'aria. Non ci dovrebbero essere ulteriori grosse novità, anche perché Mito uscirà presto di scena senza eredi, mentre la Giulietta dovrebbe essere sostituita dal nuovo modello nel 2017 (Clicca Qui).

Lo scopo di questo piccolo intervento è quello di avvicinare il design del frontale a quello dell'Alfa Romeo Giulia (in arrivo in primavera con l'intera gamma) e di introdurre, anche su Mito e Giulietta, il nuovo logo Alfa Romeo.








Passione Auto Italiane - Social @Passione_Auto_Italiane - redazionewm@outlook.com 

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda