Fiat Punto 2012



La Fiat Punto 2012 è commercializzata in Europa dal 2012 ed è tutt'ora in commercio. Si tratta di un modello concepito per sostituire, a partire dall'anno di commercializzazione, altri due modelli di casa FIAT: la Grande Punto e la Punto Evo.

Trattandosi sostanzialmente di un "Model Year" ovvero di un aggiornamento di un modello già esistente in vista per un determinato anno di commercializzazione, la Punto 2012, terza generazione della Punto del 2005 viene commercializzata in due versioni distinte, con stesso tipo di carrozzeria ma differenziate dalla qualità degli assemblaggi degli interni, nonché il disegno di essi e dai motori disponibili. Tuttavia entrambe le versioni sono denominate semplicemente "Punto" e sono distinte dai tipi di allestimento. L'allestimento base infatti va a sostituire la Fiat Grande Punto di cui mantiene gli interni originali, con medesimo disegno e materiali e alcuni motori. Sostituisce invece il modello Fiat Punto Evo negli allestimenti più ricchi, di questa mantiene gli interni, rivisti leggermente solo sui materiali e accessori, parte dei motori ai quali si aggiunge il nuovo motore SGE di casa Fiat. All'esterno non troviamo più le fasce pararti in plastica nera e il baffo abbinato al logo Fiat.



Nonostante la vettura sia tecnicamente un semplice aggiornamento della Punto Evo, differenziata da quest'ultima, a livello estetico, da un leggero facelift; la Punto 2012 raccoglie tutta la storia della famiglia Punto dal 2005 al 2012. Una storia di per sé non completamente in ascesa ma caratterizzata da alti e bassi nel mercato di riferimento e da lodi alternate a divergenze da parte del pubblico. Le prime infatti sono state quasi tutte rivolte al modello Grande Punto, lodi che si sono in parte spente con l'arrivo del modello Punto Evo; c'è da sottolineare come tutte queste reazioni, che negli anni di commercializzazione hanno riguardato i modelli coinvolti, abbiano avuto per oggetto unicamente il lato estetico della vettura, e non quello tecnico o aspetti razionali. Nonostante infatti il modello Evo sia tecnicamente e tecnologicamente più avanzato del modello precedente, nonché più curato e di maggiore qualità (percepita e sostanziale) il pubblico ha criticato pesantemente gli interventi estetici che hanno appesantito la linea originale. Il concetto che racchiude quindi la Punto 2012 è riconciliare la Punto Evo con la Grande Punto usando la caratteristica principale di quest'ultima, la semplicità e la pulizia delle linee. Esteticamente infatti la Punto 2012 è stata "pulita" dagli evidenti particolari in contrasto che erano stati inseriti nel 2009 col modello Evo, e anche il nome torna alle origini, senza suffissi, semplicemente "Punto".


La Fiat Punto misura 407 cm in lunghezza, per 169 cm in larghezza e 149 cm (151 nella versione NaturalPower a metano) in altezza.

Questo è quanto riguarda l'attuale Fiat Punto in commercio, ma tra la fine dell'anno e l'inizio del 2017, la Fiat Punto avrà un erede di cui non si sa molto, tranne il fatto che non sarà rimpiazzata dalla Fiat 500 5p.

La Fiat Punto 2012 avrà una nuova fornitura destinata alle Forze dell'ordine: Clicca qui per leggere l'articolo nella sezione Forze dell'ordine


Fonte  Foto: sicurezzaesoccorso.com

Web Magazine Passione Auto Italiane:

Facebook.it/Passione_Auto_Italiane / Social @Passione_AUTO_Italiane 


Passione Auto Italiane - Social @Passione_Auto_Italiane - redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.