Alfa Romeo Mito e Giulietta 2016



Fonte Foto Quattroruote.it 

Continuano i test per le rinnovate Alfa Romeo MiTo e Giulietta, quest'ultima debutterà tra pochissimo. Le principali novità per entrambe sarà costituita dallo scudetto ridisegnato in stile Giulia.

Lo scudetto ha un'inedita griglia a nido d'ape, e un diverso inserimento all'interno del trilobo, che è stato modificato nella zona dei nuovi proiettori fendinebbia.

Per i proiettori, sia per Mito che per Giulietta, sembrano pressoché inalterati rispetto ai modelli in listino. Non ci sono invece interventi di rilievo in coda. Verrà, però, introdotto il nuovo logo Alfa Romeo che ha debuttato con l'Alfa Romeo Giulia.



La MiTo viene rinnovata ma dopo il suo pensionamento non sono attese eredi. Mentre la nuova Giulietta vedrà la luce nel corso del 2017, e avrà trazione posteriore.  













Passione Auto Italiane - Social @Passione_Auto_Italiane - redazionewm@outlook.com

Commenti

  1. spero vivamente che metteranno il nuovo 1.0 (aspirato o turbo) sotto il cofano della bellissima MiTo (per motivi costo gestione rca) con il nuovo face-lifting.... vi prego fca-alfa!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Controllo dei messaggi

Post popolari in questo blog

Dalla Germania arriva la conferma dell'arrivo di 4 Alfa Romeo e 3 Fiat entro il 2019. Ecco quali...

Commento sulle voci dell'arrivo di una nuova Fiat

Fiat C-SUV 2019

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, il SUV più veloce del mondo con il record sul giro al Nürburgring

All’esordio su Giulietta i nuovi Pack Tech con Apple CarPlay e Android Auto e Pack Carbon Look

Al via gli ordini della Fiat 500X Model Year 2018 con Apple Car Play, Android Auto e Uconnect 7"

Perché Lancia è arrivata ad avere la sola Ypsilon solo per l'Italia. La storia dagli anni 90 ad oggi.