Abarth 595 vince il concorso "Best Cars 2016" in Germania


Per Abarth, il nuovo anno è già un successo: infatti, grazie alle Abarth 595 e 695, il marchio dello Scorpione trionfa alla quarantesima edizione del concorso "Best Cars", una delle maggiori indagini rivolte ai consumatori a livello internazionale per quanto riguarda il settore automobilistico.


Al sondaggio hanno partecipato i lettori delle riviste automobilistiche del gruppo editoriale tedesco "Auto Motor und Sport" presenti in 15 Paesi che hanno valutato 364 veicoli suddivisi in 11 categorie, per ognuna delle quali sono state stilate due classifiche: una generale e una riservata ai marchi d'importazione.

Trionfo della Abarth 595 che si è imposta nella categoria Minicar, classifica veicoli d'importazione, lasciandosi alle spalle altri 15 aspiranti al titolo. Inoltre, la piccola di Casa Abarth ha ottenuto il terzo posto nella classifica generale delle Minicar dove, tra i 20 modelli in lizza, nessuna auto sportiva è riuscita ad accedere al podio.

Abarth è sempre pronta a sorprendere, come già era accaduto negli anni 50 e 60, quando la piccola e agile automobile, creata dal fondatore Carlo Abarth, incuteva timore sulle strade perfino alle berline più robuste o addirittura riusciva a superare in pista i concorrenti con maggiori cilindrate. E oggi, come allora, la Abarth 595 si conferma una vettura straordinaria che permette a tutti i clienti di vivere un'esperienza di guida esaltante.

Disponibile in versione berlina o cabrio, la gamma della Abarth 595 si compone di tre livelli di allestimento ("Elaborabile", "Turismo" e "Competizione"), tre livelli di potenza del propulsore 1.4 T-jet (140 CV, 160 CV e 180 CV) e due cambi (manuale a 5 marce o sequenziale robotizzato). Completa l'offerta la Abarth 695 Biposto, la "più piccola supercar", che con suoi 190 CV assicura su una vettura stradale le emozioni e la tecnologia di una vera auto da competizione.

Web Magazine Passione Auto Italiane:

Facebook.it/Passione_Auto_Italiane / Social @Passione_AUTO_Italiane 


Passione Auto Italiane - Social @Passione_Auto_Italiane - redazionewm@outlook.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda