Apertura ordini Jeep Cherokee Night Eagle



Da oggi, in Italia, è ordinabile la nuova serie speciale "Night Eagle" che conferisce al Jeep Cherokee un aspetto ancora più sportivo e distintivo.

Nata sulla base dell'allestimento Longitude, l'esclusiva Cherokee Night Eagle si caratterizza per elementi di design e inserti di colore nero lucido. Tra questi si segnalano: logo frontale "Jeep", cornice della griglia anteriore, inserti nei paraurti anteriore e posteriore, barre sul tetto, cerchi in lega da 18" Executive, logo laterale "Cherokee", cristalli posteriori e lunotto oscurati. Completano l'offerta l'esclusivo logo "Night Eagle" sul portellone,  gli interni in tessuto nero Morocco e una gamma di quattro livree tra cui scegliere: Brilliant Black, Bright White, Billet Silver e Granite Crystal.

All'interno, la dotazione di serie prevede: sistema di infotainment UConnect con schermo da 8,4" con sistema di navigazione, impianto audio a nove altoparlanti e subwoofer con 506 Watt di potenza, volante in pelle, climatizzatore bi-zona, quadro strumenti TFT con display da 3.5", portellone posteriore elettrico, sensori di parcheggio posteriori e regolazione elettrica del sedile del guidatore. A richiesta, il pack "Park Assist Group" che include i sensori di parcheggio anteriori,  la funzione stop per quelli posteriori e gli specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente.

Cherokee Night Eagle è equipaggiata con il nuovo propulsore turbodiesel 2.2 MultiJet II da 185CV abbinato all'innovativo cambio automatico a nove marce e al sistema 4x4 Active Drive I  che assicura prestazioni eccellenti in qualsiasi condizione di utilizzo, grazie anche al "Jeep SelecTerrain", il sistema di gestione della trazione che include le modalità Auto, Sport, Snow e Sand/Mud.

Passione Auto Italiane - Social @passione_auto_italiane - redazionewm@outlook.com 

Commenti

Post popolari in questo blog

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 48V Mild Hybrid

Fiat 500X: in arrivo un restyling