Lo stabilimento FCA di Verrone (Biella) ottiene il Gold del World Class Manufacturing


L'impianto di trasmissioni di Verrone (Biella) ha conquistato il prestigioso livello Gold del World Class Manufacturing (WCM), il programma mondiale che ha l'obiettivo di eliminare ogni possibile spreco delle risorse impiegate in tutti i processi di trasformazione per la produzione del prodotto finale.

Nello stabilimento di Verrone sono prodotti e inviati in altri impianti del gruppo, non solo in Europa, i cambi della serie C635 che equipaggiano numerosi modelli dei vari marchi di Fiat Chrysler Automobiles, tra cui la Jeep Renegade, la Fiat 500X (Melfi - Potenza) e l'Alfa Romeo 4C.

Il programma WCM ha coinvolto tutti i circa 600 dipendenti dello stabilimento e ha tenuto in considerazione tutti i processi di fabbrica: dalla gestione proattiva della sicurezza al rispetto dell'ambiente e della biodiversità che circonda lo stabilimento, dalle scorte dei materiali (in termini di pianificazione, approvvigionamento ed evasione degli ordini dei clienti) alla rivisitazione del "layout" interno per migliorare la flessibilità globale dell'impianto.
Grazie soprattutto all'elevato livello delle competenze e al totale coinvolgimento delle persone che operano a Verrone, lo stabilimento ha così ridotto i costi di trasformazione analizzati dal WCM di oltre il 7 per cento su base annua. Inoltre, ininterrottamente dal 2010 non si sono registrati infortuni e l'indice di qualità è migliorato dal 2010 del 73 per cento.
L'impianto biellese si aggiunge così agli altri stabilimenti che hanno già conquistato il livello Gold, precisamente GB Vico di Pomigliano, Bursa in Turchia e i polacchi Tichy e Bielsko Biala.

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo Giulia si aggiudica il titolo di “Auto dell’Anno 2018” in Nord America

Cosa vedremo prossimamente

Prodotta oggi a Pomigliano d'Arco la milionesima Fiat Panda